DDR2-800 come standard ufficiale nel 2006

DDR2-800 come standard ufficiale nel 2006

Le evoluzioni del mercato delle memorie prevedono che quello DDR2-800 sarà l'ultimo standard ufficiale per memorie DDR2, in attesa del passaggio alle memorie DDR3

di pubblicata il , alle 15:28 nel canale Memorie
 

In occasione dell'Intel Developer Forum 2005, tenutosi la scorsa settimana a San Francisco, sono stati delineati i futuri sviluppi delle piattaforme memoria per sistemi Intel, soffermandosi in particolare sul passaggio alla memoria DDR2-800.

Nel corso della precedente sessione dell'IDF, tenutasi nel mese di Marzo 2005, erano state poste le prime premesse tecniche sull'utilizzo di memoria DDR2-800 in piattaforme Pentium 4. A quel tempo erano iniziati i primi test in laboratorio, alla ricerca della massima compatibilità possibile.

intel_ddr2_1.jpg (59705 bytes)

La roadmap attuale, raffigurata qui sopra, mostra chiaramente come le memorie DDR2 800 diventeranno disponibili sul mercato dei sistemi desktop a partire dall'inizio del 2006. E' presumibile che Intel possa far coincidere il lancio di questa soluzione in contemporanea con la presentazione delle nuove piattaforme chipset, pensate per il debutto delle cpu Pentium D costruite con processo produttivo a 0.065 micron.

intel_ddr2_2.jpg (64954 bytes)

Le memorie DDR2-800 sono giunte al momento attuale alla fase di validation, quindi sono pronte per entrare nella produzione in volumi così da essere rese disponibili in commercio. La specifica JEDEC prevede che i moduli DDR2-800 siano programmati per operare con timings di accesso pari a 5-5-5, così da bilanciare prestazioni e stabilità operativa. Con questi timings, e con frequenze di bus Quad Pumped ancora ancorate agli 800 MHz, pare tuttavia difficile pensare di poter sfruttare appieno l'enorme bandwidth massima teorica che queste memorie mettono a disposizione.

intel_ddr2_3.jpg (62544 bytes)

Quali saranno le evoluzioni future? Ovviamente nella direzione della memoria DDR3, attualmente nella fase di sperimentazione quale prototipo; il passaggio succssivo sarà sicuramente quello della definizione delle specifiche di funzionamento, che dovranno poi essere ratificate dal JEDEC e seguite da tutti i principali produttori di chip e moduli memoria.

Per le memorie DDR3 si prevede la disponibilità dei primi sample non prima della fine del 2006; è prevedibile che le prime versioni saranno quelle DDR3-800 e DDR3-1066, con margini d'incremento sino a 1.600 MHz di clock.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fantoibed01 Settembre 2005, 15:45 #1
Secondo me i vantaggi delle DDR2 rispetto alle DDR stanno nella stabilità, nel minor consumo energetico, nel minor costo (quando aumenterà il ritmo produttivo)... Non ci sono solo le prestazioni (tra fattori di cui tener conto)...
raptus01 Settembre 2005, 16:33 #2

Stabilità?

.. con le DDR400 mai avutoproblemi!|
ErminioF01 Settembre 2005, 16:43 #3
Anche perchè, di vantaggi prestazionali, ce ne sono ben pochi
Dumah Brazorf01 Settembre 2005, 16:52 #4
Non pensavo che la vecchia Sdram fosse ancora in produzione al giorno d'oggi...
Ciao.
fantoibed01 Settembre 2005, 17:13 #5
Originariamente inviato da: raptus
.. con le DDR400 mai avutoproblemi!|
Io purtroppo sì, ahimè!
ThePunisher01 Settembre 2005, 17:29 #6
Bah, speravo AMD passasse direttamente alle DDR3, invece sembra proprio adotterà lo stesso standard di Intel descritto in questa news .
Pistolpete01 Settembre 2005, 17:33 #7
Come mai non certificano le ddr2-800 a 4-4-4 come timings????
JohnPetrucci01 Settembre 2005, 18:06 #8
Originariamente inviato da: ErminioF
Anche perchè, di vantaggi prestazionali, ce ne sono ben pochi

Quoto.
stefy8701 Settembre 2005, 18:22 #9
già le ddr 2 sono state un buco nell'acqua molto meglio le 'vecchie' ddr 400 cas 2 o 2.5
ps:queste ddr 3 800 mhz saranno cas 10 immagino !!!
tarek01 Settembre 2005, 18:23 #10
io vado ancora a pc133

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^