offerte prime day amazon

Da Transcend moduli di memoria DDR3 con sensori termici

Da Transcend moduli di memoria DDR3 con sensori termici

Il noto produttore di memorie scende in campo con moduli DDR3 in grado di presentare un sensore termico

di pubblicata il , alle 09:48 nel canale Memorie
 

Transcend, nome molto noto quando si parla di memorie, annuncia oggi una nuova linea di DIMM DDR3 per il mercato server caratterizzate dalla presenza di un sensore termico sul PCB. La possibilità di monitorare in tempo reale la temperatura e lo stato di ogni modulo di memoria, rappresenta una funzione importante per tutti gli amministratori di rete per andare a prevenire e salvaguardare lo stato dei componenti.

Soprattutto nei sistemi server di fascia alta, sottoposti a carichi di lavoro costanti durante tutto l'arco della giornata, tecniche come la regolazione della frequenza di lavoro del processore sono diventate fondamentali per riuscire a prevenire i problemi di surriscaldamento dell'intera piattaforma. La possibilità di avere ora dei sensori termici su ogni modulo di memoria consente al chipset di poter interfacciarsi ad essi e regolare il carico di lavoro di conseguenza, matenendo una temperatura costante e prevenendo così possibili danni al sistema.

memorie transcend

I nuovi moduli di memoria Transcend DDR3 con sensori termici sono disponibili nelle versioni 1333MHz e 1066MHz, entrambi standard JEDEC. Mancano al momento informazioni circa il costo di tali soluzioni, il produttore intende però commercializzare le nuove memorie ai system builder più esigenti, il costo sarà quindi intuitivamente non esattamente competitivo. Per ulteriori informazioni rimandiamo alla pagina ufficiale del produttore.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sbaffo03 Luglio 2009, 09:55 #1
si, ma come fa la mobo a leggerli? ci vogliono delle mobo apposta? Se è per i server ok, comunque solo se lo compri nuovo, non aggiornamento, giusto?

EDIT: per le DDR3 il controller della RAM è nei processori, quindi come funziona?
!fazz03 Luglio 2009, 09:59 #2
Originariamente inviato da: sbaffo
si, ma come fa la mobo a leggerli? ci vogliono delle mobo apposta? Se è per i server ok, comunque solo se lo compri nuovo, non aggiornamento, giusto?


sono ram per server / workstation che sono già predisposte per la lettura della temperaura della ram

Link ad immagine (click per visualizzarla)
g.luca86x03 Luglio 2009, 10:48 #3
Spero non siano quelli della foto i moduli... se soffrono di temperature alte perchè non montarci dei dissipatori sopra invece che lasciare il silicio così?
!fazz03 Luglio 2009, 10:53 #4
Originariamente inviato da: g.luca86x
Spero non siano quelli della foto i moduli... se soffrono di temperature alte perchè non montarci dei dissipatori sopra invece che lasciare il silicio così?


non è questione di soffrire le temperature i sensori permettono di monitorare real time lo stato di funzionamento e quindi nel caso di un guasto rilevarlo prima che diventi critico e quindi che il modulo si rompe

se si inizia a vedere che un modulo si scalda più degli altri conviene preoccuparsi per tempo ed evitare il fermo
bjt203 Luglio 2009, 11:58 #5
Useranno uno dei tanti bus di segnalazione. Poi il BIOS dovrà essere scritto per leggere tali valori e operare di conseguenza. Per questo scopo esiste il system management mode (SMM) che lavora al di sopra dell'OS e può essere usato dal BIOS per tutte queste cose e a livello di CPU, gli opteron, ad esempio, hanno dei registri per impostare il thermal throttling delle RAM (cambiare la frequenza al volo non è ancora supportato), ossia si imposta una percentuale di uso delle RAM da non superare.
SingWolf03 Luglio 2009, 14:24 #6
Finalmente!


Ale!
sbaffo04 Luglio 2009, 13:10 #7
quindi per i desktop niente temp?
mi piacerebbe tenere sotto controllo anche quello, non ho idea a che temperature lavorino le RAM

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^