Da 8 a 64GB, con frequenze fino a 3GHz: ecco le memorie DDR4 di Corsair

Da 8 a 64GB, con frequenze fino a 3GHz: ecco le memorie DDR4 di Corsair

Con le memorie Vengeance LPX e Dominator Platinum Corsair entra nel mondo delle soluzioni DDR4, inb attesa del debutto delle piattaforme compatibili basate su processori Intel Haswell-E

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 16:51 nel canale Memorie
IntelCorsair
 

Il debutto dei processori Intel della famiglia Haswell-E è atteso tra alcune settimane, assieme alla commercializzazione delle prime memorie DDR4 destinate a sistemi desktop di fascia alta. Corsair ha scelto di anticipare i tempi annunciando le proprie memorie Vengeance LPX e Dominator Platinum compatibili con questi processori, quindi basate su tecnologia DDR4.

corsair_vengeance_lpx_ddr4.jpg (60018 bytes)

La particolarità di questi moduli è di implementare il nuovo profilo XMP 2.0, grazie al quale viene facilitata la configurazione automatica dei parametri di funzionamento della memoria con le nuove schede madri basate su chipset Intel X99. A differenziare le due famiglie il sistema di raffreddamento adottato per i moduli Vengeance LPX si tratta di una soluzione a basso profilo che si estende poco oltre il PCB sul quale sono montati i chip memoria.

corsair_dominator_platinum_ddr4.jpg (61029 bytes)

Per le proposte Dominator Platinum troviamo invece un design che riprende quello delle equivalenti memorie di tipo DDR3, nelle quali è implementata la tecnologia DHX con la quale vengono raffreddati tanto i moduli memoria come il PCB.

Queste memorie verranno proposte in kit con capacità da 8GB sino a 64GB, abbinando moduli da 4GB a 8GB di capacità ciascuno in kit con 2, 4 oppure 8 moduli. La maggior parte delle schede madri per processori Intel Haswell-E verrà proposta con 8 slot per moduli DDR4, fatta eccezione per i modelli con form factor Micro-ATX che per ridurre l'ingombro complessivo possono essere limitate a 4 slot memoria. Le frequenze di clock massime certificate al debutto saranno di 2.666 MHz, 2.800 MHz e 3.000 MHz a seconda delle versioni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

62 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Littlesnitch19 Agosto 2014, 16:53 #1
Si accettano scommesse su cosa costerà di più la CPU 6Core o 16Gb di DDR4 che daranno un misero incremento dello 0.0xxx%
bonzoxxx19 Agosto 2014, 17:01 #2
in effetti... il salto dal 3930k al 4930k un pò ci sta, ma francamente non credo che ai comuni mortali serva (al momento) la banda passante della DDR4.

il mio 3930K a 4.8Ghz credo sia abbastanza per molto, molto tempo.
Gnaffer19 Agosto 2014, 17:06 #3
Insomma chi vuole farsi un pc enthusiast conviene aspettare con questi gioielli...
Littlesnitch19 Agosto 2014, 17:07 #4
Originariamente inviato da: bonzoxxx
in effetti... il salto dal 3930k al 4930k un pò ci sta, ma francamente non credo che ai comuni mortali serva (al momento) la banda passante della DDR4.

il mio 3930K a 4.8Ghz credo sia abbastanza per molto, molto tempo.


Boh, non credo che da 3930K a 4930K cambi molto, più che altro questi Haswell-E introducono i 6 core ad un prezzo d'attacco molto più appetibile e anche gli 8 core ad un prezzo un po più umano. Le DDR4 sono solo uno specchietto per le allodole.
oliverb19 Agosto 2014, 17:10 #5
visto che l'80% della popolazione mondiale usa il computer solo per youtube e facebook, e visto che molte persone proprio per questo hanno abbandonato il pc a favore di apparecchi mobili... cosa dovranno inventarsi per continuare a vendere componenti per pc sempre più potenti?
Un Windows 3D pieno di effetti tipo Vista che occuperà da solo 4 gb di ram?
Siamo alla frutta ormai, tutta questa tecnologia che continua a potenziarsi è soltanto un immenso spreco. Produttori rassegnatevi
Simpsons19 Agosto 2014, 17:12 #6
Originariamente inviato da: Littlesnitch
Boh, non credo che da 3930K a 4930K cambi molto, più che altro questi Haswell-E introducono i 6 core ad un prezzo d'attacco molto più appetibile e anche gli 8 core ad un prezzo un po più umano. Le DDR4 sono solo uno specchietto per le allodole.


concordo
Anche per il discorso delle ram se hai già delle DDR3 a 2800 Mhz le DDR 4 al momento non servono a nulla
flapane19 Agosto 2014, 17:28 #7
Originariamente inviato da: oliverb
visto che l'80% della popolazione mondiale usa il computer solo per youtube e facebook, e visto che molte persone proprio per questo hanno abbandonato il pc a favore di apparecchi mobili... cosa dovranno inventarsi per continuare a vendere componenti per pc sempre più potenti?
Un Windows 3D pieno di effetti tipo Vista che occuperà da solo 4 gb di ram?
Siamo alla frutta ormai, tutta questa tecnologia che continua a potenziarsi è soltanto un immenso spreco. Produttori rassegnatevi


Credo che, ormai, lo sviluppo del settore consumer sia esclusivamente trainato da quello per l'utenza professionale. Workstation, server... senza contare che i nuovi moduli di memoria verranno installati nei nuovi dispositivi mobile, andando a ridurre i consumi, così come, in tali dispositivi, è vitale produrre processori sempre meno affamati di energia.
Di certo, non si investe in ricerca&sviluppo per gli utenti dei forum ed appassionati vari, i quali sono una delle conseguenze, ma non la causa della produzione di tale hardware.
acerbo19 Agosto 2014, 17:28 #8
Originariamente inviato da: oliverb
visto che l'80% della popolazione mondiale usa il computer solo per youtube e facebook, e visto che molte persone proprio per questo hanno abbandonato il pc a favore di apparecchi mobili... cosa dovranno inventarsi per continuare a vendere componenti per pc sempre più potenti?
Un Windows 3D pieno di effetti tipo Vista che occuperà da solo 4 gb di ram?
Siamo alla frutta ormai, tutta questa tecnologia che continua a potenziarsi è soltanto un immenso spreco. Produttori rassegnatevi


Ma perché esistono solo i PC secondo te?
Guarda che le architetture X86 del desktop fai da te le ritrovi pure sui server e sulle macchine professionali, dove la potenza di calcolo e l'efficienza energetica non sono mai troppe.
Nessuno vi obbliga a comprare un nuovo processore e a cambiare scheda madre e ram per guadagnare 2fps agli sparatutto e come dici tu, chi ha necessità di navigare su internet userà un tablet.
Sti discorsi sono stucchevoli, si sono fatti dal passaggio DDR->DDR2 e DDR2->DDR3 ... é la solita e normale evoluzione delle cose, basta attendere un anno o due e i prezzi saranno allineati a quelli attuali.
Tra l'altro, la mera navigazione internet che tanto si denigra và di paripasso coi dispositivi connessi, piu' sono potenti e piu' i contenuti saranno complessi, direi che le pagine che consultavamo col pentium 133 e il modem 56k sono diverse da quelle che consultiamo oggi no?
L'unica cosa inutile oggi come oggi sono le schede video discrete, salvo i videogiochi e l'utilizzo nelle WS grafiche non hanno senso di esistere.
PhoEniX-VooDoo19 Agosto 2014, 17:34 #9
Originariamente inviato da: Littlesnitch
Boh, non credo che da 3930K a 4930K cambi molto, più che altro questi Haswell-E introducono i 6 core ad un prezzo d'attacco molto più appetibile e anche gli 8 core ad un prezzo un po più umano. Le DDR4 sono solo uno specchietto per le allodole.


piu che altro e' da nehalem che le memorie non hanno piu un ruolo chiave nelle prestazioni di PC e workstation.

per quanto mi riguarda e' un miracolo che cosi tanti brand siano ancora in piedi visto che dalle DDR3-1333 in su non cambia nulla e l'overclock di oggi essendo basato su moltiplicatori sbloccati non ne cessita in alcun modo di memorie piu veloci..
si tratta praticamente di un mercato che poggia sull'ignoranza (lato consumer)
al1719 Agosto 2014, 17:46 #10
Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo
piu che altro e' da nehalem che le memorie non hanno piu un ruolo chiave nelle prestazioni di PC e workstation.

per quanto mi riguarda e' un miracolo che cosi tanti brand siano ancora in piedi visto che dalle DDR3-1333 in su non cambia nulla e l'overclock di oggi essendo basato su moltiplicatori sbloccati non ne cessita in alcun modo di memorie piu veloci..
si tratta praticamente di un mercato che poggia sull'ignoranza (lato consumer)


Come non quotare?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^