Corsair Vengeance e Dominator GT per piattaforme Sandy Bridge-E

Corsair Vengeance e Dominator GT per piattaforme Sandy Bridge-E

Anche Corsair ha atteso la presentazione ufficiale di Sandy Bridge-E per ampliare il proprio listino di memorie dedicate alla nuova piattaforma Intel, con i modelli Vengeance e Dominator GT

di pubblicata il , alle 10:26 nel canale Memorie
IntelCorsair
 

Ne avevamo già accennato a questa pagina, ma è ora possibile conoscere qualche dettaglio in più sui nuovi kit memoria DDR3 per la piattaforma Intel Sandy Bridge-E presentata di recente. Sono due le nuove famiglie, che vanno sotto i nomi di Vengeance e Dominator GT.

I kit Dominator GT, come tipico di questa famiglia targata Corsair, saranno compatibili con la tecnologia brevettata DHX+. I kit, ovviamente quad-channel, offro il supporto ai profili Intel XMP 1.3 e saranno commercializzati nei tagli complessivi di 16GB e 32GB, con timing e frequenze differenti a seconda dei kit stessi. Riportiamo per comodità una tabella con i part number.

Corsair

Come riportato da PCLaunches, la serie Corsair Vengeance offre una scelta maggiore di kit, che partono in questo caso da 8GB fino ad arrivare a 32GB. I kit memoria Vengeance di Corsair sono selezionate accuratamente per garantire resistenza all'overclock, mentre viene utilizzato l'alluminio come materiale per la dissipazione. Anche in questo caso ritroviamo la compatibilità con i profili XMP 1.3.

I kit Vengeance sono proposti con differenti tagli, voltaggi, frequenze operative e persino colori, motivo per cui anche in questo caso riportiamo una tabella per meglio guidare all'eventuale scelta del kit desiderato.

Corsair

Non si hanno ancora indicazioni precise sui prezzi, per cui vale sempre il consiglio di dare un occhio agli shop online.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7718 Novembre 2011, 10:34 #1
Madonnina.. 32 giga sono veramente uno sproposito!
Già io ho voluto fare lo sborone e sul 2600K ci ho affinacato 16 giga di venegance.. però lo ho fatto giusto per un discorso di longevità visto che a me piace tenermi il pc a lungo!
BigEyes8918 Novembre 2011, 10:40 #2
Bah... sarò io che son limitato e non ce ne vedo l'utilità di tutti sti gb ( a meno di trovarsi in ambito server o di far girare 5 macchine virtuali contemporaneamente)..
piererentolo18 Novembre 2011, 11:07 #3
Originariamente inviato da: BigEyes89
Bah... sarò io che son limitato e non ce ne vedo l'utilità di tutti sti gb ( a meno di trovarsi in ambito server o di far girare 5 macchine virtuali contemporaneamente)..


Videoediting e Fotoritocco, giusto per citarne un paio che bene o male usano un po' tutti.

Poi si sà che "Melius abundare quam deficere"
Mr Chuck18 Novembre 2011, 11:57 #4
effettivamente 32gb sono tanti, e forse il gioco non vale la candela, ma 16gb ora come ora in ambito pro sono più che giusti.
io solitamente ne occupo dai 10gb ai 12gb e credo di essere uno dei pochi a sfruttarne cosi tanta.
per ambito home forse è più una sboronata.

sarebbe meglio lavorassero sulle latenze, piuttosto che aumentarne la capacità
un cas5 a 1600 con 16gb sarebbe favoloso
Nosf3r18 Novembre 2011, 12:00 #5
Prova a usare un po di CATIA o NX e poi ne riparliamo magari con un bell'assieme di una monoposto Formula Student in tutti i suoi particolari.

Ambiti particolari a parte la tecnologia progredisce ma nessuno mi obbliga ad acquistare quei moduli
Mparlav18 Novembre 2011, 12:22 #6
Se 2x2 GB ddr3 1600 costano 25 euro, e 2x4GB vengono 35-40 euro, non vedo la ragione di privarsene: un modo creativo per sfruttarla tutta lo si trova (vedi ramdisk) e può dare maggiori benefici di ddr3 1866 o 2133, o latenze più spinte a cas 8 o 7.
Anche per 4x4GB si spendono 70-80 euro, quindi fatto salvi problemi di compatibilità, non è una spesa eccessiva.

I banchi da 8GB ancora non convengono (un kit 2x8GB 1333/1600 viene 150-200 euro), ma penso che già a marzo-aprile, con l'uscita di Ivy Bridge, saranno ascesi intorno ai 100-150 euro.
coschizza18 Novembre 2011, 12:34 #7
Originariamente inviato da: Mr Chuck
sarebbe meglio lavorassero sulle latenze, piuttosto che aumentarne la capacità
un cas5 a 1600 con 16gb sarebbe favoloso


favoloso ma tecnicamente improbabile da raggiungere, il cas come tutti i timming sono legati a vari fattori che non si possono abassare a piacimento perche sono limiti tecnologici.
tony7318 Novembre 2011, 13:00 #8
E' ovvio che per un certo tipo di professionisti piu decine di gigi hai è meglio è, ma come dice Mr Chuck per i comuni mortali 32gigi non servono a una mazza.
fukka7518 Novembre 2011, 13:34 #9
Originariamente inviato da: Nosf3r
Prova a usare un po di CATIA o NX e poi ne riparliamo magari con un bell'assieme di una monoposto Formula Student in tutti i suoi particolari.

Per non parlare di una bella analisi modale FEM di un assieme con decine di migliaia di nodi e milioni di elementi
Housello18 Novembre 2011, 19:14 #10
Originariamente inviato da: BigEyes89
Bah... sarò io che son limitato e non ce ne vedo l'utilità di tutti sti gb ( a meno di trovarsi in ambito server o di far girare 5 macchine virtuali contemporaneamente)..


io li userei per ramdisk

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^