Corsair lancia il kit DDR4 SODIMM 32 GB più veloce al mondo: raggiunta quota 4.000 MHz

Corsair lancia il kit DDR4 SODIMM 32 GB più veloce al mondo: raggiunta quota 4.000 MHz

Questo kit SODIMM non punta tanto a porsi come un aggiornamento per sistemi laptop o PC all-in-one, in quanto è stato progettato da Corsair soprattutto per essere abbinato ai recenti sistemi small-form-factor di livello high-end basati su schede madri costruire intorno a chipset Intel X299

di Carlo Pisani pubblicata il , alle 14:01 nel canale Memorie
Corsair
 

Corsair ha annunciato la disponibilità di un nuovo kit di memorie DDR4 della serie VENGEANCE basato su standard SODIMM che detta un nuovo punto di riferimento per la categoria, in particolare per quanto riguarda prestazioni e frequenza di funzionamento: il kit è venduto in una configurazione 4x8 GB, quindi con capacità complessiva di 32 GB, ed è garantito per poter funzionare con frequenze fino a 4.000 MHz.

Prendendosi, per il momento, il titolo di kit SODIMM più veloce al mondo, non punta tanto a porsi come un aggiornamento per sistemi laptop o PC all-in-one, in quanto è stato progettato da Corsair soprattutto per essere abbinato ai recenti sistemi small-form-factor di livello high-end basati su schede madri costruire intorno a chipset Intel X299: uno dei modelli sviluppati su questo nuovo standard di mercato è la motherboard ASRock X299E-ITX, dimensioni minuscole con fattore di forma Mini-ITX, quindi 17x17 cm, ma niente da invidiare ai sistemi più ingombranti per quanto riguarda le performance, vista anche la compatibilità con processori Intel Core i9.

Tornando al kit in questione, denominato CMSX32GX4M4X4000C19, oltre ad una elevata frequenza di funzionamento queste ram offrono anche CAS Latency nell'ordine di CL19-23-23-45 a 1,35 V e grazie alla tecnologia integrata XMP 2.0 la loro configurazione è sempre automaticamente impostata per offrire le migliori prestazioni e stabilità in abbinamento al sistema su cui vengono montate.

Quindi oggigiorno, per garantire dimensioni veramente contenute, l'adozione di memorie con standard SODIMM è sicuramente l'unica soluzione attualmente da adottare, considerando anche che le classiche memorie DIMM rappresentano il comparto che fisicamente occupa più spazio nel lay-out di una scheda madre; detto questo Corsair è arrivata per prima a fornire memorie con le migliori prestazioni nel minor spazio possibile, sicuramente a breve vedremo ulteriori proposte dai suoi diretti concorrenti, e attendiamo di vedere se queste soluzione hi-end ma compatte prenderanno piede.

Il kit sarà disponibile a breve al prezzo di 614,99 €, per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare la pagina dedicata al prodotto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mr.cluster14 Dicembre 2017, 14:30 #1

Sempre la stessa storia...

Ma abbassare i prezzi dei kit entry-level, no, eh?!?
demon7714 Dicembre 2017, 14:46 #2
La velocità delle ram incide sulle prestazioni globali del sistema in termini veramente minimi. Il 3% quando va di lusso.

Sti kit sono bidoni per esaltati.
maxnaldo14 Dicembre 2017, 17:42 #3
Originariamente inviato da: demon77
La velocità delle ram incide sulle prestazioni globali del sistema in termini veramente minimi. Il 3% quando va di lusso.

Sti kit sono bidoni per esaltati.


concordo, roba per overclockers che vogliono spuntare qualche decimale in più nei punteggi.

nell'uso comune non ti accorgi minimamente della differenza tra diverse frequenze, anche parecchio distanti tra loro. Roba appunto di qualche punto in più nei bench., e forse 2 o 3 FPS in più nei giochi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^