Accordo tra Numonyx ed Elpida per la produzione di memorie NOR flash

Accordo tra Numonyx ed Elpida per la produzione di memorie NOR flash

Elpida mette a disposizione alcune risorse del proprio stabilimento di Hiroshima per la realizzazione di wafer da 300mm destinati a Numonyx

di pubblicata il , alle 17:23 nel canale Memorie
 

Elpida Memory e Numonyx hanno rilasciato un comunicato stampa congiunto per annunciare di aver raggiunto un accordo che prevede la possibilità da parte di Numonyx di utilizzare gli stabilimenti di Elpida ad Hiroshima per la produzione di wafer a 300mm per la realizzazione di memorie flash NOR.

La sigla dell'accordo finalizza quanto dichiarato nella lettera d'intenti pubblicata nello scorso mese di Luglio. In questo modo Numonyx ha la possibilità di incrementare la produzione a 300mm per le memorie NOR flash utilizzate nei comuni telefoni cellulari e in applicazioni embedded, riducendo al contempo i costi.

Come parte dell'accordo Elpida si occuperà di mettere a disposizione una parte del proprio stabilimento di Hiroshima per la realizzazione mensile di circa 120 mila wafer per Numonyx destinati alla realizzazione di chip a 65nm e a 45 nanometri.

Il comunicato ufficiale a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bLaCkMeTaL13 Ottobre 2008, 18:07 #1
beh, a quanto pare l'industria flash si muove sempre verso una produzione più massiccia con questo passaggio ai 300mm; per noi utenti significa maggiori rese e costi inferiori, il che è positivo!
za8714 Ottobre 2008, 07:34 #2
tutti stanno spingendo su questo passaggio perchè la concorrenza nel settore si fa sempre più spietata...
e finalmente per noi utenti una volta ogni tanto c'è una buona notizia

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^