VIA: previsioni di consegne per il 2004

VIA: previsioni di consegne per il 2004

Con il nuovo processore Esther, VIA mira a incrementare del 50% le consegne per il 2004

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:59 nel canale Processori
 

Via Technologies punta a consegnare 5,5 milioni di CPU per l'anno in corso, ovvero circa il 50% in più rispetto a quelle consegnate lo scorso anno. La dichiarazione è avvenuta a seguito dell'annuncio circa la scelta di IBM come partner produttivo per i processori a 90 nanometri.

Attualmente la proposta di VIA è caratterizzata da 3 linee di CPU, tutte basate su core Nehemiah prodotto da TSMC: C3 per applicazioni desktop, Antaur per impieghi mobile ed Eden per dispositivi embedded.

A partire dalla seconda metà dell'anno, VIA aggiungerà al proprio parco prodotti il nuovo core Esther, sviluppato con processo a 0.09 micron con tecnologia silicon-on-insulator (SOI) e low-k dielectric insulation. Il processore verrà costruito nella fabbrica americana di East Fishkill, N.Y, utilizzando Wafer da 300 millimetri di diametro.

Le divisioni VPSD e CPU di VIA ora operano sotto la nuova VIA Embedded Platform Division (VEPD), responsabile delle vendite di CPU con soluzioni motherboard embedded.

Per quanto riguarda i chipset, VIA intende consegnare da 40 a 45 milioni di unità, contro i 31-33 milioni dello scorso anno.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Muppolo07 Gennaio 2004, 10:34 #1
Voglio il Kt880 per socket A!

Chissà se lo produrranno per davvero...
blubrando07 Gennaio 2004, 10:54 #2
io ci ho rinunciato e mi sono fatto una bella kt6
Pinco Pallino #107 Gennaio 2004, 12:17 #3
Dicevano che del KT880 se ne dovrebbe parlare questo mese...

Probabilmente hanno deciso di rimuovere il supporto alla memoria QDR proprietaria come già previsto per i chipset per piattaforma Intel (???)
Mizar7407 Gennaio 2004, 17:11 #4

La lettura, questa sconosciuta...

Non mi spiego come mai leggendo una news come questa, sulle CPU Via, trovi vaneggianti commenti sui chipset... Mah!
lasa07 Gennaio 2004, 17:25 #5
Le previsioni di VIA sono ottimistiche, ma le ritengo coerenti con le ultime scelte strategico-tecniche compiute dall'azienda.....
Muppolo07 Gennaio 2004, 17:33 #6

Hey Mizar74

Per quanto riguarda i chipset, VIA intende consegnare da 40 a 45 milioni di unità...

Lesson 1:
Il KT880 è un chipset.

Se vogliono vendere 40 milioni di chipset, non credo che potranno farlo con Kt400 o Kt600, che nel 2004 saranno obsoleti.
dragunov07 Gennaio 2004, 20:45 #7
Ma se fossi in via e avessi il capitale proverei a investire su cpu desktop ovvero a concorrere con ati e intel
dragunov07 Gennaio 2004, 20:46 #8
scusate credo che l'ultima frase del mio post sia stata una stupidaggine
cdimauro09 Gennaio 2004, 05:52 #9
Non ti preoccupare: non è mica la prima volta...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^