VIA C3 Ezra 933 Mhz

VIA C3 Ezra 933 Mhz

Analizzata la cpu VIA C3 Ezra a 933 Mhz di clock, soluzione Socket 370 a bassa dissipazione termica

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:19 nel canale Processori
 
Sul sito italiano HIT è stata pubblicata, a questo indirizzo, la recensione del processore VIA C3 Ezra 933 Mhz, cpu di fascia entry level per sistemi Socket 370, caratterizzata dal ridotto consumo energetico. Questa caratteristica ne fa una soluzione ideale per l'impiego in sistemi di ridotte dimensioni complessive, nei quali la dissipazione termica diventa un parametro fondamentale per il corretto funzionamento.

via_c3_ezra_933mhz.jpg


Qui di seguito sono riportate le conclusioni dell'articolo, nelle quali viene enfatizzata la possibilità di utilizzare il processore senza ventola di raffreddamento: qualora essa dovesse per qualsiasi motivo rompersi la temperatura di funzionamento non salirà a valori critici per la stabilità operativa della cpu.
Sono rimasto molto soddisfatto dalle prestazioni di queto processore. Cio' che mi ha maggiormente colpito è la stabilità del sistema. Una cpu così stabile è la soluzione ottimale per gli ambienti office in cui la stabilità è uno degli elementi fondamentali nell'acquisto di un nuovo pc. Se la ventola del processore infatti dovesse fermarsi non ci sarebbero problemi di surriscaldamento e l'eventuale riparazione potrebbe essere posticipata senza problemi. Voglio farvi notare poi che in tutti i test che abbiamo effettuato l'unica ventola all'interno del pc era quella del dissipatore (che in alcuni test è stata disabilitata) e la ventola dell'alimentatore, che comunque riesce ad espellere un quantitativo d'aria discreto. La rumorosità del sistema quindi è estremamente bassa, per non dire assente se l'alimentatore è equipaggiato con una ventola silenziosa.
Non posso far altro che consigliare l'acquisto di un pc basato su questo tipo di processore a tutti gli utenti che necessitano di una postazione di videoscrittura, collegamento a internet e applicazioni office in genere, e di chi vuole un sistema il meno rumoroso possibile.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ogre24 Aprile 2002, 09:16 #1
Come si overcloccano queste CPU?
supermarchino24 Aprile 2002, 09:57 #2
bello! dovevo consigliarlo all'amico che ha comprato il willamette 1500!
Al3ego24 Aprile 2002, 10:35 #3
Carino, spero che VIA prima o poi si metta a fare anche processori più spinti.
LuPellox24 Aprile 2002, 10:58 #4
mi serveeeee... chissà quanto costerà...
LuPellox24 Aprile 2002, 11:00 #5
64 dollari... buono buono... =)
checo24 Aprile 2002, 12:50 #6
Originariamente inviato da Ogre
[B]Come si overcloccano queste CPU?


poco a quanto pare
matteo17171724 Aprile 2002, 13:38 #7
moltiplicatore sbloccato o bloccato?
matteo17171724 Aprile 2002, 13:44 #8
Forse se usavano una scheda video piu' potente non sarebbe stato male...quella e' gia al limite con un celeron300
LuPellox24 Aprile 2002, 14:04 #9
è un sistema economico, è ovvio che ci mettono una sk video economica =)
Sp4rr0W24 Aprile 2002, 14:13 #10

Via C3

Ciao a tutti :-) Ebbene si sono io l'autore della recensione. A proposito della scheda video, non ne ho usata una spinta perchè la recensione è stata incentrata più su applicazioni office, che è la fascia di mercato in cui il C3 è concorrenziale. Per quanto riguarda l'overclock il massimo a cui sono arrivato è 1050mhz con bus a 150mhz. Oltre quella soglia non partiva neanche.
Ogni commento è bene accetto :-)

Lukas
Hit - Hardware information & Technology

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^