VIA: 5000 dollari in palio per violare PadLock

VIA: 5000 dollari in palio per violare PadLock

La compagnia taiwanese mette in palio 5000 dollari per violare il software StrongBox basato sulla tecnolgia PadLock del processore C7

di pubblicata il , alle 10:47 nel canale Processori
 

VIA Technologies ha indetto un concorso che mette in palio ben 5000 dollari che verranno consegnati a colui il quale, in meno di 60 minuti sarà in grado di violare il software StrongBox che fa uso della tecnologia PadLock del processore VIA C7.

La competizione avrà luogo in occasione della conferenza Hack-in-the-Box a Kuala Lumpur, in Malesia. VIA sfida i partecipanti a infrangere l'applicazione StrongBox, un software che simula un drive virtuale criptato e che permette di proteggere i dati importanti facendo uso degli algoritmi AES (Advanced Encryption Standard). Per vincere il concorso, i partecipanti dovranno riuscire a penetrare le difese di StrongBox e leggere un documento salvato all'interno di esso.

VIA fornirà tutto il materiale necessario per la competzione, inclusi tre notebook basati su processore VIA C7-M e sui quali verrà installato VIA StrongBox. Su ogni portatile, i quali non potranno essere collegati in rete locale e non potranno avere accesso a Internet, sarà installato Windows XP.

Secondo le regole del concorso, l'attacco effettuato deve essere riproducibile. I partecipanti hanno la possibilità di utilizzare qualunque tipo di cd di avvio e qualunque altro strumento per aggirare il sistema di cifratura e recuperare il documento dal drive virtuale. Tuttavia nessun attacco dovrà prevedere il danneggiamento fisico del notebook e dell'elettronica e non è consentito nemmeno l'uso di alcun keystroke logger.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
YaYappyDoa26 Settembre 2005, 10:57 #1
A dire il vero la notizia dice che Via offre un premio in hardware di valore equivalente a 5000 $.

E se il premio fosse lo stesso notebook una volta "forzato"? Ehehe!
Swarionato26 Settembre 2005, 11:10 #2
60 minuti?

Non è un troppo poco?

Se nn sbaglio un'alta società aveva fatto una cosa del genere e bisognava violare un sito in una settimana.

C'era pure un premio, ma nn ricordo i particolari.
MiKeLezZ26 Settembre 2005, 11:14 #3
Invece che pagare 5000$ ai tester ufficiali, li offre come premio e si fa pure pubblicità, e non è neppure detto debba pagarli per forza..
Lucrezio26 Settembre 2005, 11:18 #4
mossa intelligente!
Vediamo che succede!
midian26 Settembre 2005, 11:33 #5
una software che simula un dirve virtuale criptato

piccoli errorini
Wonder26 Settembre 2005, 12:28 #6
Solo 5k dollari? Deve essere facilmente pentrabile se offrono così poco. E per di più in così poco tempo. Se fossero stati così sicuri avrebbero fatto meglio a offrire 1 milione di dollari, che di sicuro va voltare le orecchio di più giornalisti (visto che l'intento è farsi pubblicità
peler26 Settembre 2005, 13:29 #7
scusate l'ignoranza ma che cos'è il keystroke logger?

e poi è una c@..@t@ che non ci si possa connettere in lan o internet, in 60 minuti forzare un sistema penso che sia veramente difficile se è un sistema valido e se per lo più non si può sfruttare internet diventa una impresa veramente ardua.

quindi come si diceva sopra, o è un sistema che non vale niente, oppure sfruttano l'occasione per dire che non è stato possibile violare il sistema.

vedremo come andrà a finire... io sono concorde con Wonder.
ToXSys_Dwn26 Settembre 2005, 14:01 #8
L'accesso ad internet non serve a nulla ai fini di cracking (e non di hacking che è un'altra cosa).
Per aggirare il protocollo di sicurezza AES serve "solo" tanta intelligenza ed inventiva, oltre che qualche software adatto allo scopo.
IL PAPA26 Settembre 2005, 14:02 #9
Solo 60 minuti? secondo me non danno + tempo perchè in 120 ci riuscirebbero
raptus26 Settembre 2005, 14:59 #10
Spero che non ci vada nessuno.
60 minuti, 5000 $ (solo???).
Se nessuno ci prova vul dire che
offrono poco
poco tempo
soprattutto a nessuno frega di loro.

E scusate ma questo mi fa solo un gran piacere.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^