Unità esterna per sistemi di raffreddamento a liquido

Unità esterna per sistemi di raffreddamento a liquido

Pubblicata la recensione di una unità esterna fatta in casa per contenere i componenti di un kit a liquido come pompa, tanica, radiatore, ventole.

di Paolo Romita pubblicata il , alle 14:28 nel canale Processori
 
Sul sito Overclockers.com è stata pubblicata a questo indirizzo la recensione di una interessante unità esterna per kit a liquido realizzata per liberare il case da tutti i componenti quali pompa, tanica, radiatore, ventole.



A prima vista questa realizzazione può sembrare un vero e proprio secondo case, è infatti costruitA in legno di dimensioni tali da poter contenere una tanica con circa 10-12L di liquido, una pompa con una portata di 3700 L/min, due radiatori e 3 ventole da 120*120mm collegate ad un potenziometro per regolarne velocità di rotazione e quindi rumorosità.



Questo chassis è stato in seguito provvisto di una finestra in plexyglass con un fine puramente estetico e di filtri per far si che le ventole non aspirino polvere dall'esterno.
Il tutto è stato poi collegato a ben tre waterblock presenti all'interno del pc, cioè uno Swiftech MCW-5000A per la cpu, uno Swiftech MCW-50 per la gpu ed un DangerDen "Z-Chip" per il northbridge della scheda madre.



Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Muscy_8709 Settembre 2003, 14:36 #1
ma la tanica è quella specie di bidone della spazzatura???
cmq l'unica cosa bella del liquido era che stava tutto dentro al case senza parti esterne, questi si impegnano per questo???

ma non mi sembra una novità, c'erano già cose così..
OSMIUM_modified09 Settembre 2003, 14:40 #2
Il mio commento a questi prodotti di bricolage non può che essere entusiastico (e parlo anche della news precedente) ma il problema delle unità esterne che in caso si volesse spostare il PC da qualche altra parte si dovrebbe spostare necessariamente anche lunità esterna. Per me il compromesso migliore è il circuito integrato all'interno del case.
Chicco7909 Settembre 2003, 14:43 #3

..Impressive..

Davvero Impressionante, ma non tanto il case esterno in legno che contiene la tanica, le pompe e i radiatori, ma sopprattutto per la "tubatura in Rame (zincato credo) all'interno del case del pc!!!

a me piace!!!
fabianoda09 Settembre 2003, 14:51 #4
Mi sa che 3700L al minuto sono esagerati... forse voleva dire 3,7 litri!! Bisogna cambiare stanza per mettere un pc con questo raffreddamento... o trasferirsi al polo nord per evitare i problemi di surriscaldamento??
the_joe09 Settembre 2003, 14:54 #5
A questo punto visto che hanno esagerato: 12 litri di liquido di raffreddamento e case grande come un comò, potevano anche mettere un radiatore da automobile ed evitare così di montare le ventole, penso che vista la superficie radiante ce la farebbe benissimo a raffreddare il tutto per conduzione passiva.
the_joe09 Settembre 2003, 15:05 #6

x fabianoda

Quali sarebbero i problemi di riscaldamento?
Secondo te 150 watt di calore dissipati con questo sistema riscaldano di + la stanza dei soliti 150 watt dissipati ad aria?
Oppure a te basta una lampadina da 150 watt per riscaldarti in pieno inverno?
fabianoda09 Settembre 2003, 15:12 #7
No non di riscaldamento del computer: intendo che o si pensa (le ditte) a creare sistemi (processori, mb, dischi, ...) con minore dissipazione o bisogna pensare a come raffreddarli: le due possibilità sono o usare metodi di dissipazione come questo o andare al polo...
fabianoda09 Settembre 2003, 15:15 #8

oops

Ho sbagliato il commento #7. Non intendevo dire che è il dissipatore che scalda, bensì gli ultimi computer. Ed è per essi che serve una soluzione
raveman!09 Settembre 2003, 15:22 #9
Funzionale come tanti sistemi a liquido, ma troppo scomodo... voglio vederli riordinare quella stanza!!!
da possesore di raffr a liquido già il radiatore fuori non è il massimo in caso di spostamenti (però nn si può aver tutto
per i tubi in rame sono belli, ma se per togliere qualcosa devo smontare tutto...
Arruffato09 Settembre 2003, 15:26 #10
I 3700 litri dell'articolo saranno all'ora. In genere le pompe vengono definite per litri/h.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^