Una versione a 64 core nel futuro delle CPU AMD Ryzen Threadripper? Qualche indizio da MSI

Una versione a 64 core nel futuro delle CPU AMD Ryzen Threadripper? Qualche indizio da MSI

MSI mostra in un video promozionale quello che è un presunto processore Ryzen Threadripper 3000 dotato di 64 core al proprio interno; debutto possibile a inizio 2020

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Processori
RyZenThreadripperMSI
 

Non è una conferma ufficiale, ma poco ci manca: AMD renderà disponibile una versione di processore Ryzen Threadripper della serie 3000 dotata di ben 64 core al proprio interno. Questa indiscrezione era emersa online già negli scorsi mesi, nel momento in cui le prime informazioni su questi processori sono apparse online, ma sino ad oggi AMD non ha fornito alcuna indicazione specifica.

E? un video promozionale di MSI, incentrato sulla scheda madre TRX40 Creator, a dare conferma della disponibilità di questa CPU nel prossimo futuro. Uno spezzone del video, che è stato in seguito editato così da rimuovere questa informazione ma proposto dal sito Wccftech, mostra una schermata del task manager di Windows 10 dal quale traspare l'utilizzo di un processore che è capace di elaborare 128 threads.

Il nome di questa CPU a 64 core potrebbe essere quello di Ryzen Threadripper 3990WX, con una versione Ryzen Threadripper 3980WX che potrebbe integrare al proprio interno 48 core per un massimo di 96 threads gestiti in parallelo. Il fatto che questo modello sia utilizzato in abbinamento ad una scheda madre con chipset TRX40 conferma la presenza di un controller memoria DDR4 di tipo quad channel.

Sappiamo che AMD renderà disponibili i primi due processori Ryzen Threadripper 3960X e Ryzen Threadripper 3970X, rispettivamente dotati di 24 e 32 core al proprio interno, a partire dal 25 novembre. Per il debutto di una versione da 64 core e 128 threads dovremo presumibilmente attendere i primi del prossimo anno: potrebbe essere il CES 2020, a inizio gennaio, la sede scelta da AMD per l'annuncio di questa nuova CPU. Resta in ogni caso tutto da confermare ufficialmente da parte di AMD: in attesa di questo si tratta solo di una indiscrezione non confermata, per quanto estremamente plausibile.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Vash_8511 Novembre 2019, 12:13 #1
Intel che ha di paragonabile a questo Threadripper, adesso, nel segmento HDET?

Lo chiedo perché, a parte le piattaforme xeon multicpu a listino non trovo nulla di paragonabile, almeno sulla carta, poi si vedrà nelle recensioni sia chiaro.
zorco11 Novembre 2019, 12:22 #2
Ci sarebbe lo xeon w3175w 28c six-channel
Vash_8511 Novembre 2019, 12:40 #3
Originariamente inviato da: zorco
Ci sarebbe lo xeon w3175w 28c six-channel


I competitor del Threadripper non dovrebbero essere le cpu su socket LGA2066?
zorco11 Novembre 2019, 12:55 #4
Originariamente inviato da: Vash_85
I competitor del Threadripper non dovrebbero essere le cpu su socket LGA2066?

In teoria si, ma su socket LGA2066 si arriva ad un massimo 18c,sarebbero molto lontani come potenze dai nuovi Threadripper che appunto arriveranno a 64 core.

Intel lancerà entro l'anno la nuova serie Core X 10000 in risposta ai nuovi Threadripper,non credo però siano alla stessa altezza di quest'ultimi,vedremo un confronto fatto dai vari recensori!!
Lithios11 Novembre 2019, 13:43 #5
Originariamente inviato da: Vash_85
Intel che ha di paragonabile a questo Threadripper, adesso, nel segmento HDET?

Lo chiedo perché, a parte le piattaforme xeon multicpu a listino non trovo nulla di paragonabile, almeno sulla carta, poi si vedrà nelle recensioni sia chiaro.


Al momento niente. Anzi, al momento non c'è nulla di paragonabile a qualsiasi dei Threadripper serie 3 presenti e futuri. Il segmento HDET di Intel è paragonabile ai top di gamma consumer (Ryzen 7 3900X e 3950X)

Il miglior processore HDET di Intel è il i9-9980XE (1070&#8364 che le prende di poco dal miglior consumer AMD, ovvero il Ryzen 9 3950X (650&#8364.

La soluzione dovrebbe leggermente migliorare tra 1 mesetto, con i nuovi HDET Intel. Infatti prossimi TOP di gamma i9-10940X e i9-10980XE che dovrebbero superare il Ryzen 9 3950X.

Ma stiamo parlando comunque di massimo 18 core @3.8 GHz, niente di comparabile ai Threadripper 3960X, 3970X, 3980X e a questo 3990X citato nella news che partono dai 24 ai 68 core con frequenze simili.

Ergo, si prospetta una situazione con gli HDET AMD senza alcun rivale e e quelli Intel a cavallo dei TOP Consumer AMD (un poco sopra o un poco sotto a seconda dello specifico modello).


EDIT: Terrei fuori dal discorso i processori server dell'una e dell'altra parte, sia Xeon che Epyc. Li non paghi le sole prestazioni, ma anche una serie di funzioni specifiche per Server delle rispettive piattaforme. Non li metterei mai in un confronto con gli HEDT
Alekx12 Novembre 2019, 09:22 #6
AMD sembra aver preso la strada giusta e non si sta fermando piu'.

Ottimo per il consumer e non solo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^