Una serie Extreme Edition anche per le cpu notebook

Una serie Extreme Edition anche per le cpu notebook

Non confermata ufficialmente, pare delinearsi all'orizzonte una nuova serie di processori Intel per sistemi notebook top di gamma

di pubblicata il , alle 09:11 nel canale Processori
Intel
 

La serie di processori Extreme Edition di Intel identifica la famiglia di soluzioni top di gamma per il produttore americano; si tratta delle cpu desktop con le più elevate frequenze di clock in assoluto, e quindi in grado di fornire le prestazioni velocistiche più elevate.

In passato la famiglia di processori Extreme Edition ha visto cpu caratterizzate da soluzioni tecniche non viste in precedenza in altri processori Intel: un esempio è la cache L3 delle prime cpu EE, mentre con la serie di processori Pentium D è stata proprio la gamma Extreme Edition ad essere dotata di supporto alla tecnologia HyperThreading, non presente nelle altre cpu. Attualmente la serie Extreme Edition identifica processori identici agli altri, ma con la più elevata frequenza di clock tra quelle disponibili.

Stando alle informazioni anticipate dal sito Hkepc a questo indirizzo, sembra che Intel abbia intenzione di presentare processori della serie Extreme Edition anche per il segmento delle soluzioni notebook. Questo dovrebbe avvenire nel corso del secondo trimestre 2007, nel momento in cui la nuova piattaforma Santa Rosa verrà ufficialmente presentata.

Il processore in oggetto, modello Core 2 Duo X7800, avrà frequenza di clock di 2,6 GHz in abbinamento a frequenza di bus Quad Pumoped di 800 MHz e cache L2 unificata tra i due core in quantitativo di 4 Mbytes. Il prezzo previsto per questo processore dovrebbe essere pari a 795 dollari USA, con TDP ancora da definire. Nel corso del quarto trimestre dell'anno si prevede l'uscita di una nuova versione, modello Core 2 Duo X7900 con clock atteso in 2,8 GHz.

Le restanti versioni saranno quelle T7700 (clock 2,4 GHz, prezzo di 530 USD), T7500 (clock 2,2 GHz, prezzo di 316 USD), T7300 (clock 2 GHz, prezzo di 241 USD) e T7100 (clock 1,8 GHz, prezzo di 209 USD); tutte avranno frequenza di bus Quad Pumped di 800 Mhz e cache L2 da 4 Mytes. A completare la amma avremp due processori della serie Low Voltage, modelli L7500 (clock 1,6 GHz, prezzo di 316 USD) e L7300 (clock 1,4 GHz, prezzo di 284 USD), con medesime caratteristiche tecniche rispetto alle versioni prima indicate fatta eccezione per il voltaggio di alimentazione.

Nel terzo trimestre dell'anno la famiglia di processori per soluzioni Santa Rosa verrà completata da due modelli Ultra Low Voltage: parliamo delle cpu U7600 (clock 1,2 GHz, prezzo di 289 USD) e U7500 (clock 1,06 GHz, prezzo di 262 USD), entrambe con frequenza di bus Quad Pumoed di 533 MHz e cache L2 da 2 Mbytes sempre di tipo unificato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rian31 Gennaio 2007, 09:22 #1
Peccato io abbia acquistato da poco un notebook con T7200 altrimenti sarebbe stato davvero interessante un T7700 a 530USD.
Inoltre l'introduzione di questi nuovi Merom portera sicuramente al ribasso dei prezzi di quelli vecchi, tutto a vantaggio dei consumatori:-)
KiDdolo31 Gennaio 2007, 09:22 #2
sarebbe interessante (almeno per me) capire quanto venga affaticata la batteria con queste nuove cpu..... attendo i test se e quando forniranno davvero sti proci
rutto31 Gennaio 2007, 09:54 #3
la differenza tra T7200 e T7100?? O_o

entrambi 2Ghz, 4MB di cache... quindi?


EDIT:

socket diverso e fsb che passa da 667 @800MHz

'azzo, se cambia gia' il socket devo cominciare ad interessarmi per l'upgrade della cpu prima che spariscano dalla circolazione...
travaricky31 Gennaio 2007, 10:00 #4
Mi ricordo di notebook che necessitavano di una tastiera esterna perché il processore portava a 80° quella "interna". Spero che non cadano in un errore così grossolano
gianly198531 Gennaio 2007, 10:13 #5
Originariamente inviato da: travaricky
Mi ricordo di notebook che necessitavano di una tastiera esterna perché il processore portava a 80° quella "interna".


Però dai, per friggerci le uova erano fenomenali
pinodimeo31 Gennaio 2007, 10:32 #6

INFO X T7200

Interessante questo T7300!!!

ma forse va anche bene un T7200 x me! chi di voi ha un T7200? mi suggerite qualche modello? magari postando anche la durata della batteria e se scalda troppo. grazie 1000!

N.b. Tra tutti i notebook presenti oggi sul mercato, forse il più conveniente è l'apple macbook, che con 1319 ti da il T7200.... ma io ci voglio mettere su Vista e non so se va bene con il MacBook!

ciao
maxthewildcat31 Gennaio 2007, 11:44 #7
io ho il 7200 su un DELL inspiron 9400, scalda pochissimo ed e' decisamente veloce nei calcoli, sulla batteria non ti so dire, perche' occupandomi di computer grafica e post-produzione video lavoro sempre con l'alimentatore.....

con circa 1450 euro prendi un DEll 9400 con 2 gb di ram.....dubito che altre proposte siano altrettanto convenienti....altro che Mac
Rian31 Gennaio 2007, 11:59 #8
Dipende cosa ci devi fare col computer...l'inspiron 9400 ha un ottima prezzo costo\prestazioni maè 17 pollici, adatto a chi vuole giocare o chi come maxthewildcat lo usa per computergrafica, se non devi giocare prendi pure un 15 pollici dell con core2duo t7200 e 2gb di ram, che va benissimo...altrimenti se vuoi giocare e avere un 15" prendi un notebook come il mio toshiba a100-926, che a 1550 euro credo sia il massimo si possa desiderare...
MenageZero31 Gennaio 2007, 21:02 #9
ma come.... niente quad-core ad almeno 3 giga per i portatili ...
schitombite02 Febbraio 2007, 21:53 #10
Io ho appeno preso un santech v2480 con t7200,1gb di ram, geffo go7600 256 mb dedicati, e seagate momentus 5400.3 160gb e con la 9 celle (7200 milliampere) faccio comode 3:30H in utilizzo office intenso. pienamente soddisfatto dell'acquisto!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^