Una nuova versione di CPU AMD FX prossima al debutto

Una nuova versione di CPU AMD FX prossima al debutto

Roy Taylor di AMD mostra la confezione di una nuova versione di CPU, abbinata a sistema di raffreddamento a liquido, che dovrebbe presto debuttare sul mercato. Probabilmente una nuova evoluzione della famiglia Vishera

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:12 nel canale Processori
AMD
 

Una nuova CPU AMD della famiglia FX é in arrivo sul mercato? Stando a quanto anticipato da Roy Taylor, vice president of global channel sales di AMD, sul proprio canale twitter ci si attende il debutto di una versione di CPU della famiglia FX venduta con un kit di raffreddamento a liquido a circuito chiuso in bundle.

Roy Taylor ha pubblicato una immagine della confezione di questo processore, ben differente rispetto a quella delle CPU FX attualmente in commercio, aggiungendo come commento semplicemente un “something new is coming”. Difficile possa trattarsi di una APU desktop appartenente alla famiglia FX, in quanto se così fosse AMD avrebbe utilizzato il termine APU e non quello Processor sulla confezione del prodotto.

fx_roy_taylor.jpg (29580 bytes)

E' ipotizzabile che questa CPU possa essere un altro modello appartenente alla famiglia FX-9000, quella delle due soluzioni FX extreme basate su core Vishera che hanno debuttato sul mercato vari mesi fa con frequenze di clock molto elevate, architettura a 8 core e consumi sino a 200 Watt di TDP.

E' improbabile che questa CPU possa essere basata su core Steamroller, in quanto al momento attuale non è presente indicazione di una CPU basata su questa architettura nelle roadmap AMD riferite alla seconda metà del 2014. Questo fa propendere ancor più chiaramente verso le soluzioni della famiglia Vishera già in commercio, con una variante che possa venir posizionata da AMD quale diretta alternativa alle CPU Intel della famiglia Devil's Canyon.

Vedremo prossimamente quale sarà il nuovo modello di CPU della famiglia FX a debuttare sul merctao e con quali specifiche tecniche; ci auguriamo che a frequenze di clock molto   elevate non corrispondano valori di TDP così elevati come quelli visti per i modelli FX-9370 e FX-9590 basati su architettura Vishera.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
s0nnyd3marco23 Giugno 2014, 09:31 #1
ci auguriamo che a frequenze di clock molto elevate non corrispondano valori di TDP così elevati come quelli visti per i modelli FX-9370 e FX-9590 basati su architettura Vishera.


Il fatto che lo vendano con un kit di raffreddamento a liquido non mi sembra di buon auspicio...
dado197923 Giugno 2014, 09:42 #2
Mah... speriamo in AMD perchè Intel è ferma piantata su tutto tranne per i prezzi che li fa salire.
devil_mcry23 Giugno 2014, 10:12 #3
Originariamente inviato da: dado1979
Mah... speriamo in AMD perchè Intel è ferma piantata su tutto tranne per i prezzi che li fa salire.


I prezzi di lancio di tutti gli i7 4/8 (2700k, 3770k e 4770k) sono rimasti pressochè invariati, anzi, il 2700k è stato il più caro del gruppo.

Sulle CPU top di gamma per la fascia 115x il prezzo non è cambiato nel tempo in modo sensibile, almeno quello ufficiale, poi cosa hanno fatto i Italia non dipende da Intel. Ancora oggi i prezzi ufficiali del 3770k e del 4770k (sito Intel) sono praticamente identici.
AceGranger23 Giugno 2014, 10:31 #4
Originariamente inviato da: dado1979
Mah... speriamo in AMD perchè Intel è ferma piantata su tutto tranne per i prezzi che li fa salire.


Originariamente inviato da: devil_mcry
I prezzi di lancio di tutti gli i7 4/8 (2700k, 3770k e 4770k) sono rimasti pressochè invariati, anzi, il 2700k è stato il più caro del gruppo.

Sulle CPU top di gamma per la fascia 115x il prezzo non è cambiato nel tempo in modo sensibile, almeno quello ufficiale, poi cosa hanno fatto i Italia non dipende da Intel. Ancora oggi i prezzi ufficiali del 3770k e del 4770k (sito Intel) sono praticamente identici.


e nella fascia Top socket 2011 ora li sta pure abbassando visto che il 6 core sbloccato verra venduto a meno di 400 euro
Littlesnitch23 Giugno 2014, 10:43 #5
Originariamente inviato da: dado1979
Mah... speriamo in AMD perchè Intel è ferma piantata su tutto tranne per i prezzi che li fa salire.


Io non ho notato nessun aumento di prezzo dai Nehalem, Lynnfield ad oggi! Il 920 costava 360$, oggi il 4770 costa qualcosina meno. Il 970 costava 600 e rotti $ oggi il 4930K costa uguale e con questi Haswell il 6 core d'attacco costerà molto meno. Quindi vista la concorrenza direi che intel si sta comportando molto onestamente. Certo anche la flessione del mercato PC ha un suo ruolo, se ci fosse la crescita degli anni passati credo che i prezzi sarebbero aumentati.
Littlesnitch23 Giugno 2014, 10:45 #6
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Il fatto che lo vendano con un kit di raffreddamento a liquido non mi sembra di buon auspicio...


Il PP è lo stesso e l'architettura pure.... quindi il consumo sarà sempre su quei livelli più o meno! Insomma una CPU che come prestazioni non è neanche malaccio e se la gioca con la concorrenza, ma i consumi sono proprio assurdi!
sbudellaman23 Giugno 2014, 10:56 #7
Originariamente inviato da: devil_mcry
I prezzi di lancio di tutti gli i7 4/8 (2700k, 3770k e 4770k) sono rimasti pressochè invariati, anzi, il 2700k è stato il più caro del gruppo.

Sulle CPU top di gamma per la fascia 115x il prezzo non è cambiato nel tempo in modo sensibile, almeno quello ufficiale, poi cosa hanno fatto i Italia non dipende da Intel. Ancora oggi i prezzi ufficiali del 3770k e del 4770k (sito Intel) sono praticamente identici.


Originariamente inviato da: Littlesnitch
Io non ho notato nessun aumento di prezzo dai Nehalem, Lynnfield ad oggi!


Se i prezzi rimangono invariati è perchè:
1-se ci fosse un qualsiasi quad core intel (magari overcloccabile) a basso prezzo, prenderebbero tutti quello (professionisti esclusi) e non venderebbero piu le nuove cpu da 300 e passa euro.
2-la concorrenza (AMD) non riesce, per un motivo o per l'altro, a intaccare le vendite intel in modo da far variare il prezzo in modo significativo.
devil_mcry23 Giugno 2014, 11:03 #8
Originariamente inviato da: sbudellaman
Se i prezzi rimangono invariati è perchè:
1-se ci fosse un qualsiasi quad core intel (magari overcloccabile) a basso prezzo, prenderebbero tutti quello (professionisti esclusi) e non venderebbero piu le nuove cpu da 300 e passa euro.
2-la concorrenza (AMD) non riesce, per un motivo o per l'altro, a intaccare le vendite intel in modo da far variare il prezzo in modo significativo.


Tra gli i5 non overcloccabili (i più economici) e gli i5 serie k non ci passano 200e di differenza, ma circa 40€ e i modelli low end hanno meno features supportate. Alla fine della fiera non credo sarebbe comunque come dici tu... anzi non lo è.

PS un i5 haswell quad core parte da 145€ non mi pare caro.
Littlesnitch23 Giugno 2014, 11:11 #9
Originariamente inviato da: sbudellaman
Se i prezzi rimangono invariati è perchè:
1-se ci fosse un qualsiasi quad core intel (magari overcloccabile) a basso prezzo, prenderebbero tutti quello (professionisti esclusi) e non venderebbero piu le nuove cpu da 300 e passa euro.
2-la concorrenza (AMD) non riesce, per un motivo o per l'altro, a intaccare le vendite intel in modo da far variare il prezzo in modo significativo.


I 2500K, 3570K, 4670K sono tutto fuorché cari. Stiamo parlando di CPU che coprono tutti gli ambiti home, e gamer senza dover rinunciare a nulla dal lato prestazioni. Solo il mercato prosumer e pro richiedono l'HT o più core.
kuru23 Giugno 2014, 11:17 #10
Ma LOL, letto il titolo ho pensato a un FX con nuova architettura

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^