Una nuova generazione di processori Sempron per AMD

Una nuova generazione di processori Sempron per AMD

AMD prepara, per il terzo trimestre 2009, il debutto di cpu Sempron costruite con tecnologia produttiva a 45 nanometri e compatibili con Socket AM3

di pubblicata il , alle 08:36 nel canale Processori
AMD
 

Il sito HKepc segnala, con questa notizia, il debutto di una nuova generazione di processori AMD Sempron atteso nel corso del terzo trimestre 2009. Ci riferiamo alle soluzioni note con il nome in codice di Sargas, costruite con tecnologia produttiva a 45 nanometri e compatibili con Socket AM3.

Questi processori debutteranno con il modello Sempron 140, soluzione dalla frequenza di clock di 2,7 GHz con architettura single core che integrerà ben 1 Mbyte di cache L2. L'architettura adottata per il core è quella K10.5: troveremo quindi le stesse innovazioni architetturali implementate da AMD nelle soluzioni Phenom II costruite con tecnologia produttiva a 45 nanometri.

La compatibilità con schede madri Socket AM3 e Socket AM2+ implica la presenza di memory controller compatibile sia con moduli DDR2 che DDR3; nel primo caso la frequenza massima sarà pari a 800 MHz, mentre per i moduli DDR3 il limite sarà quello di 1.066 MHz. Il TDP massimo sarà pari a 45 Watt.

Il debutto di questo processore è previsto per il terzo trimestre dell'anno, a un livello di prezzo non ancora comunicato. Al momento attuale la gamma di processori AMD Sempron prevede i seguenti due modelli

  • Sempron LE-1300: clock 2,3 GHz, cache L2 512 Kbytes, architettura single core, TDP massimo 45 Watt; prezzo 36 dollari;
  • Sempron LE-1250: clock 2,2 GHz, cache L2 512 Kbytes, architettura single core, TDP massimo 45 Watt; prezzo 30 dollari.

AMD propone altre due cpu con architettura single core per schede madri Socket AM2+:

  • Athlon LE-1660: clock 2,8 GHz, cache L2 512 Kbytes, architettura single core, TDP massimo 45 Watt; prezzo 41 dollari;
  • Athlon LE-1640: clock 2,7 GHz, cache L2 512 Kbytes, architettura single core, TDP massimo 45 Watt; prezzo 36 dollari.

E' evidente come al debutto il processore Sempron 140 andrà di fatto a prendere il posto di tutti questi processori: la frequenza di clock è identica a quella del modello Athlon LE-1660 ma le specifiche tecniche sono complessivamente superiori sia in termini di differente architettura sia di dimensione della cache L2.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
macker113 Maggio 2009, 08:46 #1
Perchè non riescono ad andare sotto i 45 watt?
GByTe8713 Maggio 2009, 08:54 #2
Contando che il TDP molto spesso vale come il due di picche, imgo si tengono "larghi" apposta...
Pat7713 Maggio 2009, 08:58 #3
Vedo bene queste soluzioni in eventuali modelli notebook.
imperatore_bismark13 Maggio 2009, 09:05 #4
fa un po di nostalgia leggere ancora Athlon.. Ah, il mitico K7...ma se nn sbaglio, gli Athlon nn era prodotti dal '99 al '05... teoricamente dovrebbero essere fuori produzione! boh.. cmq le proposte sempron sembrano interessanti
TheDarkAngel13 Maggio 2009, 09:16 #5
single core da 45w?
MiKeLezZ13 Maggio 2009, 09:17 #6
Sono quad core con 3 di questi bruciati?
Splarz13 Maggio 2009, 09:34 #7
ha fatto il battutone sono nativi a single core!
se consumano poco in idle e possono essere dissipati passivamente magari si implementano nei netpc, no?
capitan_crasy13 Maggio 2009, 09:34 #8
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Sono quad core con 3 di questi bruciati?


no...
La cache L2 è di 1MB quindi o sono dei core Regor con un core spento, oppure possono essere dei K10 single core nativi...
cionci13 Maggio 2009, 10:02 #9
Il TDP non è il consumo massimo della CPU, ma il consumo di riferimento per il design delle mobo e dei sistemi di raffreddamento. Il consumo effettivo sarà sicuramente molto più basso.
MiKeLezZ13 Maggio 2009, 10:06 #10
Originariamente inviato da: Splarz
ha fatto il battutone sono nativi a single core!
Non è una battuta, che siano nativi non è dato sapere, si presume solo siano di derivazione K10.5 poichè supportano le DDR3

Probabilmente sono i futuri Dual Core nativi con uno di questi bruciato

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^