Una nuova CPU Intel della famiglia K, per overclocking

Una nuova CPU Intel della famiglia K, per overclocking

Intel potrebbe presto presentare la CPU Core i3-2120K, processore con architettura dual core e moltiplicatore di frequenza sbloccato destinato agli appassionati di overclock

di pubblicata il , alle 11:35 nel canale Processori
Intel
 

Stando alle informazioni pubblicate dal sito XFastest a questo indirizzo Intel si appresterebbe a presentare una terza versione di processore della famiglia Sandy Bridge dotata di moltiplicatore di frequenza sbloccato, appartenente pertanto alla serie K.

Il processore in oggetto, modello Core i3-2120K, riprenderebbe le stesse specifiche tecniche della proposta Core i3-2120 già presente sul mercato fatta eccezione, ovviamente, per la possibilità di incrementare la frequenza di clock agendo liberamente sul moltiplicatore di frequenza.

Per la CPU Core i3-2120 e specifiche tecniche prevedono frequenza di clock di 3,3 GHz, architettura dual core con tecnologia HyperThreading e cache L3 unificata da 3 Mbytes. Il socket di connessione è quello 1155 LGA mentre il TDP massimo è contenuto in 65 Watt, con GPU integrata della serie HD Graphics 2000.

La CPU Core i3-2120 è attualmente proposta nei listini Intel ad un prezzo ufficiale di 138 dollari; per una versione K il listino potrebbe aumentare sino indicativamente a 150-160 dollari, in modo molto simile a quanto avvenuto con le CPU Core i7-2600K e Core i5-2500K rispetto alle equivalenti proposte non della serie K.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

48 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
appleroof20 Maggio 2011, 11:54 #1
Dual core da occare? Useless.
keroro.9020 Maggio 2011, 11:57 #2
molto inetressante....
kuru20 Maggio 2011, 12:06 #3
Mancava un dual core serie K, ci voleva proprio
ora che c'è Z68, vedo bene questo processore su una futura mini itx, peccato per la grafica 2000 e non 3000, forse c'è un motivo tecnico che non conosco ad aver preteso per questa scelta.
Strato154120 Maggio 2011, 12:07 #4
Molto interessante..sarebbe ancora meglio se tutte le cpu avessero il moltiplicatore sbloccato verso l'alto!
gianni187920 Maggio 2011, 12:13 #5
Originariamente inviato da: kuru
Mancava un dual core serie K, ci voleva proprio
ora che c'è Z68, vedo bene questo processore su una futura mini itx, peccato per la grafica 2000 e non 3000, forse c'è un motivo tecnico che non conosco ad aver preteso per questa scelta.


In effetti non è male come cpu, ma il prezzo mi pare un pò altuccio, visto il primo 4core intel i5 2300 sta molto vicino come prezzo
ggy20 Maggio 2011, 12:16 #6
Ottimo. Speriamo che le cpu serie K prendano sempre più piede (trovo che l' incapacità di OC degli attuali intel sia il loro più grave difetto).
kuru20 Maggio 2011, 12:22 #7
Originariamente inviato da: gianni1879
In effetti non è male come cpu, ma il prezzo mi pare un pò altuccio, visto il primo 4core intel i5 2300 sta molto vicino come prezzo


è una giusta considerazione
cmq ha sempre HT in più e TDP inferiore, oltre al molti sbloccato, insomma, ci sarebbe da scegliere bene tra le due secondo le esigenze
jokerpunkz20 Maggio 2011, 12:26 #8
continuo a non capire perchè mettono le hd2000 e non hd3000 sui prodotti di fascia bassa......quando ho letto i3 serie k ho pensato: "evvai! ci metteranno la hd3000!"(come la 2500k che per un mini itx è però un pelo troppo) .....

nessuna testata ha chiesto il perchè a Intel di questa mossa (solo sui fissi per altro)?

qualcuno sa se c'è modo di montare un i3 mobile su un socket 1155? non so adattatori o spiriti santi...
Yasha20 Maggio 2011, 12:37 #9
Un bel gioiellino...
Sputafuoco Bill20 Maggio 2011, 12:38 #10
Per overclockare bisogna agire dal bios ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^