Un trimestre in crescita per Intel

Un trimestre in crescita per Intel

Il produttore americano annuncia i risultati finanziari trimestrali, con segni chiari di forte crescita

di pubblicata il , alle 10:08 nel canale Processori
Intel
 

Intel ha ufficialmente fornito informazioni sui risultati finanziari ottenuti nel corso del terzo trimestre 2007, evidenziando un interessante trend di crescita andato in parte oltre le iniziali aspettative.

Nel corso del terzo trimestre 2007 Intel ha registrato un fatturato totale di 10,1 miliardi di dollari USA; con un incremento del 15% circa rispetto a quanto registrato nello stesso periodo dello scorso anno; mentre il profitto netto è stato pari a 1,9 miliardi di dollari USA, con un incremento del 43%.

I risultati positivi sono spiegati sia dal numero record di processori commercializzati nel periodo, con circa 2 milioni di essi basati su architettura quad core, che dalla capacitò di incrementare il margine lordo dal precedente 46,9% all'attuale 52,4%. I prezzi medi di vendita del periodo sono rimasti pressoché invariati, contribuendo quindi a garantire a Intel margini adeguati ai risultati ottenuti.

Le previsioni per i risultati del quarto trimestre 2007 sono allineate a quanto registrato in quello appena concluso; Intel prevede di registrare un fatturato compreso tra 10,5 e 11,1 miliardi di dollari negli ultimi 3 mesi dell'anno, puntando sul lancio della nuova serie di processori Penryn a 45 nanometri di tecnologia produttiva.

Queste cpu debutteranno a Novembre con il modello Core 2 Extreme QX9650 e verranno rese disponibili in volumi a Gennaio con versioni dalle frequenze di clock più contenute, ma concorreranno al fatturato del quarto trimestre 2007 in misura superiore al numero di processori effettivamente venduti dai partner sul mercato nel periodo.

Nella giornata di domani, Giovedì 18 Ottobre, AMD renderà pubblici i propri risultati finanziari trimestrali alla chiusura delle contrattazioni alla borsa di New York.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Scruffy17 Ottobre 2007, 10:12 #1
Con circa 2 milioni di essi basati su architettura quad core

Qualsiasi cosa fa intel si trosforma in oro!
coschizza17 Ottobre 2007, 10:16 #2
Tanto per fare un confronto con ATI vorrei far notare che in questi 3 mesi l'INTEL ha avuto ricavi netti superiori a quelli della ATI negli ultimi 2 anni.
jp7717 Ottobre 2007, 10:29 #3
Originariamente inviato da: coschizza
Tanto per fare un confronto con ATI vorrei far notare che in questi 3 mesi l'INTEL ha avuto ricavi netti superiori a quelli della ATI negli ultimi 2 anni.


beh ATI era un'azienda piuttosto piccina quindi è del tutto normale quella proporzione...poi Intel in questo momento ha dei buoni prodotti e queste cifre IMHO non devono meravigliare
Catan17 Ottobre 2007, 10:39 #4
e poi ATI non fa processori^^

semmai intendevamo AMD!

cmq senza contare che intel, cmq con ottimi risultati, in quei 10.1mln non inseriesce solo quello che ha fatto con le cpu ma concorrono tutti i suoi interessi quindi chipset per mobo desktop e laptop.
e di tutti gli altri affari che intel ha, nella produzione di memorie statiche.
sarebbe interessante vedere solo i risultati delle vendite CPU(che mi aspetto alevati anche quelli)
sicuramente + che il fatturato gli è aumentato di molto il ricavato un aumento di 5 punti percentuali è alevato sopratutto il 3 e il 4 trimestre dove i conti annui iniziano ad andare in chiusura
licarus17 Ottobre 2007, 10:48 #5
quello che fa impressione secondo me sono i margini che riesce ad avere
in un mercato così competitivo è veramente incredibile
LZar17 Ottobre 2007, 10:54 #6
Originariamente inviato da: licarus
quello che fa impressione secondo me sono i margini che riesce ad avere
in un mercato così competitivo è veramente incredibile


E pensa che quel 52 % non è certo un margine da record per Intel: qualche anno fa era costantemente sopra il 60% e le previsioni per il quarto trimestre parlano del 57% ... decisamente sanno come fare soldi.

PS.: ieri quando il mercato azionario ha chiuso le azioni Intel erano a 25.48, subito dopo Intel ha pubblicato i risultati del terzo quarter ed adesso in pre-market le azioni sono a 26.80, +5%. Vorrei averle comprate ieri sera ...

Adesso c'è da tenere d'occhio AMD che comunicherà i risultati del quarter domani sera dopo la chiusura del mercato
Scrambler7717 Ottobre 2007, 17:22 #7
"vorrei averle comprate ieri sera ..."

A chi lo dici!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^