TSMC punta decisa ai 2 nanometri: nuovi impianti produttivi per far fronte alla domanda

TSMC punta decisa ai 2 nanometri: nuovi impianti produttivi per far fronte alla domanda

La taiwanese TSMC sta già gettando le basi per produrre chip a 2 nanometri (N2). L'azienda si aspetta una forte domanda e pensa di realizzare un secondo impianto oltre al primo già confermato. I 2 nanometri potrebbero segnare il passaggio a una nuova struttura dei transistor.

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Processori
TSMC
 
11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lucusta29 Settembre 2020, 00:17 #11
Originariamente inviato da: Mparlav
Il processo N5 è attualmente in produzione di massa, l'anno prossimo ci sarà solo un "ritocco" con l'N5P.
L'N3 andrà in produzione nel secondo semestre 2022 (per i soc come al solito)

Per l'N2 è più probabile il 2024 e mi sa' che fanno bene a prevedere l'ampliamento della nuova fab, non sia mai che devo rifornire anche Intel


lo faranno già con i 6 e non credo che tu ci stia molto lonatano anche per le CPU...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^