TSMC inizia a reclutare personale per il processo a 3 nanometri

TSMC inizia a reclutare personale per il processo a 3 nanometri

La fonderia taiwanese continua ad investire nelle attività di ricerca e sviluppo dei semiconduttori, per continuare a mantenere rilevante la posizione di Taiwan nel settore

di pubblicata il , alle 12:04 nel canale Processori
TSMC
 

Pur essendo al lavoro per sviluppare la tecnologia di processo a 5 nanometri, TSMC guarda già molto attentamente al futuro reclutando 300-400 persone da inserire nello staff di ricerca e sviluppo che sarà dedicato alla realizzazione del nodo produttivo a 3 nanometri con un obiettivo di lungo periodo di riuscire ad arrivare addirittura allo sviluppo del processo a 1 nanometro.

Mark Liu, presidente e co-CEO di TSMC, ha dichiarato che la società baserà lo sviluppo dei futuri processi sull'architettura tridimensionale di tipo stacked, allo scopo di spingere al limite la legge di Moore e continuare a confermarne la validità.

La società ha inoltre rinnovato l'impegno ad investire nelle attività di ricerca e sviluppo allo scopo di rafforzare ulteriormente la posizione di Taiwan nel panorama globale del settore dei semiconduttori. TSMC si è occupata nel corso degli anni di stabilire un ecosistema completa comprendente proprietà intellettuale, soluzioni di automazione e fornitura di macchinari.

Liu ha poi voluto sottolineare come il ruolo dell'isola di Formosa è sempre più importante, grazie ad un market share del 21% sul mercato globale dei semiconduttori, ponendosi al primo posto per quanto riguarda la capacità di fonderia e di testing e packaging, al secondo posto per quanto riguarda la progettazione di circuiti integrati e al quarto posto per la produzione di memorie.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ziobepi05 Ottobre 2016, 14:37 #1
3 nm è RECORD, è la prima volta che li sento
mar8105 Ottobre 2016, 15:13 #2
Ricordo secoli fa quando si diceva che non si sarebbe potuti scendere sotto i 30nm per via delle dimensioni degli atomi di silicio...
ziobepi05 Ottobre 2016, 15:23 #3
Originariamente inviato da: mar81
Ricordo secoli fa quando si diceva che non si sarebbe potuti scendere sotto i 30nm per via delle dimensioni degli atomi di silicio...


E' vero
VanCleef05 Ottobre 2016, 15:37 #4
Ho appena finito di commentare sull'altra news che il 7 nm sarà relativo.. e poi l'occhio mi è caduto su quest'altra in cui si scrive 3nm e si cita IL NANOMETRO...
frank808505 Ottobre 2016, 19:37 #5
magari tra qui qualche secolo sentiremo nominare che l'ordine di grandezza "pico" , 10^(-12) metri
Lithios05 Ottobre 2016, 22:20 #6
effettivamente sin da ora sarebbe il caso di iniziare a parlar di picometri.

esempio: passare da 7 a 6 nm se si intende da 7000 a 6000 pm significa una miniaturizzazione del 15%!

Se invece significa passare da 7000 a 6499 pm hai ridotto solo del 7,6%!

Alla fine ti vendono il passaggio da 7 a 6, ma su numeri così bassi i decimali iniziano ad avere un certo peso!
rockroll06 Ottobre 2016, 00:25 #7
Originariamente inviato da: VanCleef
Ho appena finito di commentare sull'altra news che il 7 nm sarà relativo.. e poi l'occhio mi è caduto su quest'altra in cui si scrive 3nm e si cita IL NANOMETRO...


Ma difatti, anche io sono perplesso; ho sempre letto e sentito che il limite fisico era appunto di 7 nm, e l'ho assunto per buono.
Felice di essere smentito, se mai sarà.
cdimauro06 Ottobre 2016, 05:52 #8
Intel già da tempo ha in roadmap di arrivare ai 5nm. Ecco la smentita.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^