Thorton: un nuovo nome in codice da AMD

Thorton: un nuovo nome in codice da AMD

Roadmap non ufficiali apparse on line nei giorni scorsi indicano un nuovo nome per la cpu di fascia entry level di AMD; ecco il probabile successore delle cpu Duron, atteso per metà 2003

di pubblicata il , alle 10:02 nel canale Processori
AMD
 
Nei giorni scorsi sono apparse on line varie informazioni, non ufficiali, su un nuovo nome in codice utilizzato per indicare una nuova cpu AMD di fascia entry level, destinata a sostituire le cpu Duron.

Thorton, questo il nome utilizzato, dovrebbe comparire in commercio tra il secondo e il terzo trimestre 2003, con il modello 2.600+. Questa cpu, stando alle informazioni non ufficiali disponibili al momento, integrerà 256 Kbytes di cache L2 con processo produttivo a 0.13 micron.

La cpu AMD Duron, che verrà presumibilmente sostituita da questo nuovo processore, integra invece64 Kbytes di cache L2 con processo produttivo a 0.18 micron.

Di seguito è riportata la roadmap dei processori AMD come riportata dal sito giapponesewatchimpress:

kaigai01_roadmap_amd_s.gif


E' presumibile ritenere che il nuovo Core Thorton altro non sia che un Core Barton al quale siano stati disabilitati 256 dei 512 Kbytes di cache L2. Così facendo AMD utilizzerebbe un'unica linea produttiva, quella del Core Barton, interrompendo progressivamente la produzione di Core Thoroughbred coin 256 Kbytes di cache L2 e ottenendo dei vantaggi in termini di costi produttivi.
Per la fascia più alta del mercato Socket A AMD continuerà a produrre cpu Athlon XP basate su Core Barton.

Nel mese di Settembre AMD, come ben noto, presenterà le cpu Athlon 64, nuovo processore x86-64 basato sul progetto Hammer destinato a sistemi Desktop. Di questo processore verrà anche presentata in seguito uan versione dal costo più basso, nota con il nome in codice di Paris, dotata di un quantitativo di cache L2 pari a 256 Kbytes contro quello di 1 Mbyte della cpu AThlon 64.

Fonte: pc.watch.impress.co.jp.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

50 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giovonni25 Marzo 2003, 10:08 #1

modifica

vai con la modifica Thorton/barton... si potrà fare come la modifica 9500/9700 non credete?
Aryan25 Marzo 2003, 10:12 #2
Non credo sia possibile perché la cache la castrano bruciando dei transistors. Se avrà la stessa velocità, qualità e pr1ezzi del vecchio duron sarà sicuramente il miglior processore entry per il mercato PC.
pdepon25 Marzo 2003, 10:19 #3
cedo che hanno posticipato ancora il clawhammer.
Ciao
Klubbingman25 Marzo 2003, 10:26 #4
Mi sembrava molto strano che AMD lasciasse il mercato di fascia bassa in mano ad Intel cancellando il Duron Appaloosa, ed infatti eccola che torna fuori con Thorton... Io in passato ho avuto prima un Duron 850 Spitfire e poi un Duron 1000 Morgan, e andavano benissimo anche se con poca cache L2... Se Thorton sarà come i vecchi Duron prevedo il ritorno di tempi duri per Celeron...
AndreKap25 Marzo 2003, 10:30 #5
Originally posted by "pdepon"

cedo che hanno posticipato ancora il clawhammer.
Ciao


Già, a ogni roadmap che esce, il Clawhammer prosegue la sua lenta ma inesorabile marcia verso il 2004.... comincio a dubitare che lo vedremo anche quest'anno...
Wonder25 Marzo 2003, 10:31 #6
si ma io voglio sapere chi diavolo è l'addetto ai nomi per i processori AMD...
Giouncino25 Marzo 2003, 10:33 #7
almeno amd non usa nomi come centrino...
personalmente mi piacciono i nomi in codice di amd, anche quelli di intel, a parte centrino non sono male
Klubbingman25 Marzo 2003, 10:35 #8
Perché, vogliamo parlare di Itanium Montecito?
adepto25 Marzo 2003, 10:36 #9
Penso che sarà un ottimo processore per chi (come me) non si può permettere i modelli più veloci. Però non credo facciano bene a lasciargli nome Duron, secondo me non tira molto.
AudioDE25 Marzo 2003, 10:39 #10
ragazzi ma voi lo sapete che windows, come ipostazione predefinita, ha la cache di secondo livello disabilitata? provate a fare "regedit" e ad andare sotto:
HKEY_LOCAL_MACHINE -> SYSTEM -> CurrentControlSet -> Control -> Session Manager -> Memory Management. Alla voce SecondLevelDataCache c'è un bello ZERO. Questo fatto mi incuriosisce...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^