TGtech - 29 gennaio 2010: nuove cpu AMD

TGtech - 29 gennaio 2010: nuove cpu AMD

Cinque nuovi processori AMD Athlon II e Phenom II; Windows Mobile 7: in arrivo a giugno. Gli alieni invadono New York: svelato il setting di Crysis 2; Crescono le reflex e gli obiettivi, in calo le vendite di compatte

di pubblicata il , alle 15:19 nel canale Processori
AMDWindowsMicrosoft
 

Negli ultimi giorni ci sono state parecchie novità interessanti: AMD ha presentato nuove versioni di processore destinate a sistemi dal costo contenuto; l'architettura non varia mentre aumentano le frequenze di clock. Paolo Corsini ci parla di questo annuncio, giunto a poche settimane dal lancio delle nuove cpu Intel Core i3 e i5.

A poche settimane dal Mobile World Congress nuove voci cominciano a dare date precise per l'arrivo di Microsoft Windows Mobile: qualcuno dice a settembre, altri a giugno. E spuntano anche i primi terminali anche se mancano per il momento conferme e date ufficiali.

Con Rosario Grasso scopriremo qualche nuovo dettaglio di Crysis 2: cambia radicalmente l'ambientazione passando dalla foresta al centro di New York. Allo sviluppo di Crysis 2 sta lavorando - oltre a Crytek - anche Free Radical.

Crescono le vendite di fotocamere digitali reflex e calano le compatte. Roberto Colombo commenta i risultati di un recente report diffuso da CIPA. Con Andrea Bai conosceremo tutti i dettagli del suo sistema "tablet". Si chiama iPad e per la Mela rappresenta l'anello di congiunzione tra gli smartphone e i portatili, tra l'iPhone e i MacBook.

[HWUVIDEO="567"]TGtech - 29 gennaio 2010[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^