In collaborazione con AMD

Tanti core o frequenze di lavoro elevate? La miglior scelta per le workstation

Tanti core o frequenze di lavoro elevate? La miglior scelta per le workstation

I processori AMD Ryzen™ Threadripper™ PRO sono strumenti di riferimento per i sistemi di fascia più alta, destinati agli impegnativi ambiti della visualizzazione

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Processori
AMDRyzenThreadripper
 

Una nuova generazione di strumenti di visualizzazione e rendering molto potenti aiuta sia i professionisti che i sognatori a superare i limiti per trasformare l'immaginazione in nuovi prodotti ed esperienze di valore. Le commmunity come CG Architect offrono agli esperti del settore un luogo per esplorare collettivamente l'interazione in continua evoluzione tra tecnologia e creatività.

La condivisione di lavori e storie sulle modalità di svolgimento di un dato lavoro aiuta i membri a conoscere bene le nuove possibilità tecnologiche. AMD e CG Architect hanno collaborato per raccontare a VoxlVision di Baltimora, come i processori Threadripper™ PRO li stiano aiutando a fornire ai clienti i media, le illustrazioni digitali e le animazioni migliori e più coinvolgenti, elevando i contributi apportati dagli investimenti critici nelle workstation.

L'articolo intero è consultabile qui, ma ora faremo un rapido tour.

Costruire una migliore macchina per l'immaginazione: workstation di visualizzazione

Per le aziende come VoxlVision, questo nuovo standard nel computing di visualizzazione richiede un altrettanto notevole passo in avanti nelle prestazioni delle workstation in tutta l'azienda, ma non tutti i carichi di lavoro a elevata intensità di calcolo si comportano allo stesso modo. Le prestazioni del software di rendering e reality-capturing dipendono da un numero elevato di core della CPU. I software di progettazione come CAD e BIM beneficiano dell'elevata velocità di clock della CPU, che tradizionalmente soffre dell'aggiunta di più core.

Prestazioni oltre ogni compromesso: AMD Ryzen™ Threadripper™ PRO

Questo compromesso computazionale ha reso l'acquisto per i carichi di lavoro delle workstation più difficile del dovuto, costringendo i reparti IT a ottimizzare per un numero elevato di core o una maggiore velocità di clock sia per le organizzazioni di grandi dimensioni sia per quelle in crescita: questo rende quasi impossibile standardizzare su una singola configurazione di workstation che possa affrontare in modo efficiente diversi colli di bottiglia nelle applicazioni professionali.

I processori AMD Ryzen™ Threadripper™ PRO, invece, sono progettati per eliminare esattamente questo tipo di scelte difficili, offrendo prestazioni a elevata intensità di calcolo guidate da una combinazione senza precedenti di più core e un'elevata velocità di clock. Il risultato è una velocità delle applicazioni superiore, con prestazioni a spettro completo, che consente di affrontare l'attività in corso, aiutando tutti i tipi di carichi di lavoro di progettazione e visualizzazione ad avanzare più velocemente.

Lo strumento lavorativo ideale

Indipendentemente dal tipo di carico di lavoro di visualizzazione che stai affrontando, il processore Ryzen™ Threadripper™ PRO è pronto ad aiutarti a potenziare ciò che verrà dopo. Ciò include il 3945WX, la prima workstation a dodici core con una velocità di clock di base fino a 4,0 GHz e il 3995WX, il primo processore a offrire 64 core in una singola CPU.

amd_article_tr_pro_2.jpg

Una migliore progettazione consente enormi balzi in avanti

Nonostante la piattaforma AMD Threadripper™ sia stata una delle preferite dai professionisti e dagli appassionati del settore sin dal suo debutto nel 2017, la generazione di processori Threadripper PRO aggiornata offre significativi miglioramenti delle prestazioni basati su innovazioni di progettazione cruciali sulla CPU e oltre:

  • come le prime CPU di classe workstation basate sul processo di produzione a 7 nm, ThreadRipper™ PRO raddoppia la densità totale dei transistor della precedente architettura
  • invece di affollare più core su un singolo die della CPU, i core Threadripper™ PRO sono gestiti come chiplet multi-core che consentono una maggiore reattività ed efficienza energetica
  • oltre alla CPU, vi è il supporto per connettività PCI Express 4.0 ultraveloce con componenti fondamentali tra cui storage e GPU aggiuntive

Threadripper™ PRO offre alle organizzazioni e ai reparti IT la capacità di soddisfare con precisione requisiti specifici del carico di lavoro con prestazioni della workstation appositamente ottimizzate.

La scelta giusta delle prestazioni per i professionisti della visualizzazione

La normalità ibrida emergente significa che le aziende stanno sviluppando nuove soluzioni innovative per mantenere i loro architetti, designer, artisti e altri professionisti della visualizzazione collegati in modo affidabile, produttivo e sicuro. Sempre più leader di ingegneria e progettazione come VoxlVision di Baltimora scelgono AMD come piattaforma su cui immaginare e costruire il proprio futuro. Man mano che i loro carichi di lavoro crescono sia in volume che in varietà, la giusta tecnologia può aiutarli a rimanere competitivi e a rispondere rapidamente ai requisiti di elaborazione dei trend di visualizzazione emergenti.

amd_article_tr_pro_1.jpg

Costruire capacità virtualizzate con sicurezza

La virtualizzazione è sempre stata un modo efficiente per condividere le risorse di elaborazione, sebbene i carichi di lavoro a elevata intensità della CPU come la visualizzazione siano stati tradizionalmente esclusi dall'elenco. Tuttavia i progressi nelle prestazioni, come quelli resi possibili da AMD Threadripper™ PRO, aiutano alcuni visualization shop a virtualizzare il numero di workstation secondo le reali esigenze, riducendo i costi destinati alla creatività e alle collaborazioni, con una singola macchina virtualizzata che sostituisce cinque o sei workstation fisiche.

Per studi come VoxlVision e altri, AMD consente di realizzare di più con meno, contribuendo a ottimizzare le risorse sia in termini di massime prestazioni che di utilizzo elevato. "Per uno studio come il nostro, la scalabilità è di fondamentale importanza", afferma il fondatore di VoxlVision, Ted Vitale. "La bellezza di un numero elevato di core è che non ho bisogno di acquistare molti computer. Un singolo processore Threadripper™ PRO può eliminare la necessità di cinque o sei [macchine fisiche].

"La migliore che abbia mai visto."

La selezione della workstation deve essere dettata da una misurazione chiara e coerente delle prestazioni della CPU rispetto ai compiti e vincoli molto specifici del carico di lavoro, il che rende le metriche incentrate sulla visualizzazione assolutamente fondamentali. Quando Chaos Group, ideatore del popolare benchmark di rendering V-Ray, ha valutato le prestazioni del nuovo Threadripper™ PRO con la propria metrica locale, il direttore dei Chaos Group Labs, Chris Nichols, è rimasto sbalordito dai suoi miglioramenti, rispetto sia alla precedente generazione AMD che alla concorrenza. "La potenza di rendering del processore AMD Ryzen™ Threadripper™ PRO 3995WX è la migliore che abbia mai visto", ha affermato Nichols, dopo aver testato la CPU utilizzando il benchmark V-Ray di Chaos Group.

Visualizzare il cambiamento in anticipo

Anche se la tecnologia trasforma strumenti e metodologie, l'obiettivo principale del lavoro di visualizzazione resta invariato: dare vita a nuove idee. La capacità di sognare in grande e creare in modo più veloce consente ai leader della visualizzazione, come gli artisti e gli esperti di VoxlVision, di continuare ad estendere i confini del possibile; in tal modo aiutano le loro aziende a fornire in modo più rapido ed efficace i prodotti e le esperienze migliori che i clienti si aspettano.

Il nuovo portfolio AMD Ryzen™ Threadripper™ PRO è progettato per consentire ai team di visualizzazione di svolgere al meglio il proprio lavoro, indipendentemente dal tempo o dall'attività. Che si tratti di un robusto rendering multicore o di un carico di lavoro di progettazione a thread singolo ultraveloce, AMD aiuta le aziende a massimizzare i rendimenti non solo sulla tecnologia, ma anche sullo straordinario talento di visualizzazione che consente.

1Fonte: “Why AMD Ryzen™ Threadripper™ PRO Processors continue to rewrite the rules of visualization,” Jeff Mottle, CGarchitect; August 5, 2021.

 
^