Taglio di prezzi processori Celeron

Taglio di prezzi processori Celeron

Il taglio di processori Celeron della fine di Agosto porterà una crescita della domanda per le schede madri

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:53 nel canale Processori
 

I produttori taiwanesi di schede madri sono abbastanza ottimisti in merito alle vendite del prossimo trimestre, per via dell'anticipato taglio di prezzi sui processori Intel Celeron e per la forte domanda di processori Pentium 4 con bus a 800MHz.

GHz

13 Luglio

24 Agosto

Variazione

2.7

N/A

103

N/A

2.6

103

89

(13.6%)

2.5

89

83

(6.7%)

2.4

84

79

(6.0%)

2.3

79

79

0.0%

2.2

74

69

(6.8%)

2.1

74

69

(6.8%)

2.0

69

64

(7.2%)

Secondo le fonti, Intel intende tagliare i prezzi dei propri processori Celeron in data 24 Agosto. Secondo alcune voci pare inoltre che Intel voglia introdurre una versione di Celeron a 2,7GHz più avanti durante il terzo trimestre. Le schede madri desktop con chipset I865 hanno ottenuto buoni risultati in questo mese, grazie anche alle performanche che sono in grado di offrire.

Nessun cambiamento è atteso per i prezzi dei processori Pentium 4 Desktop; i produttori di schede madri hanno intenzione di modificare il rapporto di consegne aeree e navali da 4:6 attuali a 5:5 nel passato.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nonikname31 Luglio 2003, 17:26 #1
Non ho capito la storia di 4:6 a 5:5 , forse adesso 4 mobo su aereo e 6 sulla nave mentre prima 5 via aria e 5 via mare??

Chiedo lumi in merito ....
metrino31 Luglio 2003, 17:51 #2
L'originale dice:
As no major changes are expected for desktop Pentium 4 prices and overall desktop processor specifications, Taiwanese motherboard makers plan to adjust the ratio of sea and air shipment to 5:5 in the third quarter from 4:6 in the past, motherboard makers said

Quindi tradurrei che i produttori di schede madri, non prevedendo modifiche ai PIV a breve, hanno deciso di diminuire i costi di spedizione sfruttando di più la via mare. Prima era mare=4 aereo=6, adesso mare=aereo=5
Crisidelm31 Luglio 2003, 17:52 #3
Nel passato? Hanno la macchina per viaggiare nel Tempo a Taiwan?
Crisidelm31 Luglio 2003, 17:55 #4
Ah, ma è una traduzione pietosa allora...sarebbe:"...hanno intenzione di aggiustare il rapporto di spedizioni via mare e via terra a 5:5 nel terzo quarto dal 4:6 precedente...".
Andrea Bai31 Luglio 2003, 18:51 #5
Originariamente inviato da Crisidelm
Ah, ma è una traduzione pietosa allora...


Ringrazio per il rispetto mostrato nei confronti del lavoro svolto
Buona serata.
KAISERWOOD31 Luglio 2003, 20:12 #6

Crisidelm

potevi risparmiarti il pietoso dicendo che secondo te è si traduce meglio così.
KAISERWOOD31 Luglio 2003, 20:44 #7
Il Celeron 0,09 micron potrebbe essere una cpu interessante, se è vero che sarà una specie di willamette con bus533 perché teoricamente dovrebbe consumare poco e nadrbbe ben per i muletti a basso consumo.
djgusmy8531 Luglio 2003, 21:15 #8
Concordo con KAISERWOOD sia sul fatto del celeron 0,09 sia sul linguaggio di crisidelm...
Si possono esprimere i propri pareri senza offendere nessuno...
nonikname31 Luglio 2003, 23:25 #9
IDEM come sopra....

solidarietà e rispetto ad Andrea Bai
Sig. Stroboscopico31 Luglio 2003, 23:42 #10

x KAISERWOOD

Il problema rimane a che prezzo viene proposto il Celeron a 90...

Ciao!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^