Taglio dei prezzi di processori Celeron

Taglio dei prezzi di processori Celeron

Il 24 Agosto Intel dovrebbe praticare una riduzione di prezzi alla linea Celeron. Il processore Celeron 2,70GHz sarà lanciato intorno al quella data

di Andrea Bai pubblicata il , alle 19:34 nel canale Processori
Intel
 

In data 24 Agosto Intel dovrebbe praticare un nuovo taglio di prezzo per i processori appartenenti alla linea Celeron. Non è ancora stata annunciata la data di lancio del modello 2,70GHz.

Prezzo attuale

Nuovo prezzo

Celeron 2.60GHz

$102

$90

Celeron 2.50GHz

$89

$82

Celeron 2.40GHz

$84

$80

Celeron 2.30GHz

$79

no info

Celeron 2.20GHz

$74

no info

Con il nuovo taglio, tutti gli attuali modelli arriveranno a costare al di sotto dei 100 dollari: il modello attualmente al top, il Celeron 2,60GHz il cui costo è di 102 dollari, sarà aggiornato a 90 dollari. Tagli meno consistenti sono previsti per le versioni con clock ridotto, mentre per le versioni 2,30 e 2,20 GHz non vi sono informazioni.

V'è da sottolineare che Intel è abbastanza propensa a cambi dell'ultimo minuto, per cui alcune informazioni qui riportate potrebbero poi non trovare conferma.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
supermarchino08 Luglio 2003, 19:44 #1
celeron: la cpu progettata per fregare gli inconsapevoli... alto clock, infime prestazioni... nemmeno a 3GHz supera un Athlon XP 1600+ (1,4GHz!)
Ligos08 Luglio 2003, 20:27 #2
Senza contare che un xp 2400+ costa in media 90€ .
OverClocK79®08 Luglio 2003, 21:01 #3
LOL
gli spareremo a sti celeron.......

ce ne fosse qlkuno che dice che vanno bene
(effetivamente come dargli torto )

BYEZZZZZZZZZZZZ
Avatar008 Luglio 2003, 21:06 #4
...vanno beeeeeeeene vanno...cooompra guagliò che è buoooooooono...
Sig. Stroboscopico08 Luglio 2003, 21:06 #5
Continuo a non capire l'utilità di questi processori... soprattutto a quei prezzi...

Mi meravigio della professionalità dell'Intel

(Detesto le cpu Celeron, servono solo a tenere alto il prezzo dei P4)

Ciao!
KAISERWOOD08 Luglio 2003, 21:32 #6
"Mi meravigio della professionalità dell'Intel "

NON MI MERAVIGLIO AFFATTO, ANZI ADESSO CPAISCO QUANDO UNO DICE L'IGNORARANZA SI PAGA E QUA SEMBRA CHE LA PAGHI DI BRUTTO
Socrates08 Luglio 2003, 22:41 #7

Chiaro

Finchè ci sarà gente che dirà...voglio solo intel e poi non vogliono spendere troppo è normale che caschino nel trappolone intel.Per fortuna con l'aumentare degli esperti come noi intel perde quote...
Firedraw08 Luglio 2003, 23:00 #8
attualmentehouncelly 1100.... m'hannofregato una volta e nn mifregheranno più!!
Tafazzi208 Luglio 2003, 23:10 #9
incredibile quando ho incominciato ad assemblare pc ho comprato un bel k6 3 400 e tutti dicevano che ero pazzo che era meglio il celeron 300A,nonostante ciò sono oramai 20 pc che asemblo ma processori intel non so nemmeno come siano fatti e poi lo dicevo sempre a quelli che mi davano del pazzo che i celeron erano delle autentiche ciofeche.
Vedo che nonostante siano passati 4 anni la situazione non è cambiata e io continuo a consigliare AMD per spendere poco e avere un bel pc
paso7408 Luglio 2003, 23:28 #10
Originally posted by "Firedraw"

attualmentehouncelly 1100.... m'hannofregato una volta e nn mifregheranno più!!


guarda che se è un tualatin (e credo proprio di si), allora ti ritrovi un gioiellino, da overclockare per bene.... dovrebbe poter reggere anche bus da 140/150 mhz...

Il problema sono i celeron derivati dal p4 che hanno solo 128k, e la struttura interna del p4 che non è molto efficiente, mentre gli altri celeron (mendocino e tualatin soprattutto) erano ottimi processori IMHO.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^