Tagli di prezzo per i processori Intel Pentium M

Tagli di prezzo per i processori Intel Pentium M

Le cpu alla base delle piattaforme Centrino registrano interessanti diminuzioni nei prezzi, anche senza il lancio di nuove versioni dal clock più elevato

di pubblicata il , alle 10:57 nel canale Processori
Intel
 

Non solo AMD ha scelto di ridurre i prezzi dei propri processori; anche Intel sta seguendo questa strada, limitandola tuttavia ai soli processori Pentium M, utilizzati in sistemi notebook basati su tecnologia Centrino.

Il processore Pentium M 755, con frequenza di clock di 2 Ghz, ha visto il proprio costo d'acquisto scendere da 637 dollari a 423 dollari. Il modello 745, con frequenza di clock di 1,8 Ghz, è invece passato da 423 dollari a 294 dollari.

Intel ha praticato riduzioni di prezzo anche per i bundle Centrino, composti da processore, chipset e scheda di rete wireless. Per il bundle 755 il prezzo è sceso da 706 a 495 dollari; per quello 745 il costo è passato da 495 dollari a 381.

A questo indirizzo, sul sito web Intel, sono riportate in dettaglio tutte le variazioni di prezzo praticate sui sistemi notebook. I prezzi, come sempre in questo caso, s'intendono per lotti di 1.000 processori.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ganesh7420 Ottobre 2004, 11:18 #1

tagli considerevoli...

be' direi che i tagli sono considerevoli..... a questo punto un notebook modello 745, con frequenza di clock di 1,8 Ghz dovrebbe essere piu' accessibile alle nostre finanze....
ImperatoreNeo20 Ottobre 2004, 11:33 #2
beh credo che i commenti alla notizia http://news.hwupgrade.it/13373.html forse vadano un po' ridimensionati...

AMD è meglio perchè non è leader... quando lo sarà farà come Intel..
Onda Vagabonda20 Ottobre 2004, 11:36 #3

RE: ImperatoreNeo

Hai perfettamente ragione, credo comunque che Intel non debba stare molto a guerdare, perchè la vetta è difficile da raggiungere ma è anche facile da perdere.
COMUNQUE GRAZIA A ENTRAMBI, TAGLIATE TAGLIATE...
mekmak20 Ottobre 2004, 13:25 #4
Certo che se intel si può permettere certi tagli c'è da chiedersi qual'è il costo reale di una cpu (non ci perdono di sicuro), perchè pensando al multicore versano lacrime dicendo che per produrlo occorre più wafer, quindi aumento di costi; credere che sia così e non che sia una politica per giustificare degli aumenti mi sembra eccessivo.
barabba7320 Ottobre 2004, 14:21 #5
Tra l'altro Intel riduce i prezzi dove vuole (essendo leader di mercato con forte brand e forti legami commerciali), AMD invece è costretta a farlo...
PacManZ20 Ottobre 2004, 14:57 #6
Originariamente inviato da mekmak
Certo che se intel si può permettere certi tagli c'è da chiedersi qual'è il costo reale di una cpu (non ci perdono di sicuro), perchè pensando al multicore versano lacrime dicendo che per produrlo occorre più wafer, quindi aumento di costi; credere che sia così e non che sia una politica per giustificare degli aumenti mi sembra eccessivo.



avevo letto sui 20 dollari per le cpu a 0.13 micron...
probabilmente le cpu a 0.09 ancora meno
ImperatoreNeo20 Ottobre 2004, 15:58 #7
"avevo letto sui 20 dollari per le cpu a 0.13 micron...
probabilmente le cpu a 0.09 ancora meno "

Forse per i materiali... e i costi di sviluppo e ricerca?

Con questo non voglio assolutamente dire che Intel non ci marcia sopra...
luckye20 Ottobre 2004, 22:28 #8
Forse per i materiali... e i costi di sviluppo e ricerca?
Quoto !

Prendi i soldi che girano in intel,calcola l'80% e avrai una stima molto attendibile di quello che spendono in ricerca&sviluppo. Metti che hanno anche qualche altra spesa..... :-)
kaloskaiagazos20 Ottobre 2004, 23:18 #9
Sapete dirmi QUANDO e QUANTO questi tagli sugli M si ripercuoteranno sul prezzo finale dei notebook?
giovanbattista22 Ottobre 2004, 23:19 #10
Sapete dirmi QUANDO e QUANTO questi tagli sugli M si ripercuoteranno sul prezzo finale dei notebook?

praticamente mai

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^