Sun Microsystem pronta a presentare UltraSparc IV

Sun Microsystem pronta a presentare UltraSparc IV

Sun è pronta a presentare il primo chip dual-core, ponendosi un anno avanti ad Intel e AMD

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:27 nel canale Processori
IntelAMD
 

Sun Microsystem dovrebbe essere prossima a svelare la prossima generazione di chip, gli UltraSparc IV, durante la web conference Network Computing 04-Q1. L'introduzione di questi chip segna un evento importante per Sun, dal momento che saranno i primi chip dual core della compagnia californiana.

Sun Microsystem organizza 4 conferenze on-line all'anno, nelle quali discute delle proprie tecnologie, strategie e product roadmap. Sun chiama questi eventi "Network Computing" e proprio nel primo di questi, per l'anno 2004, verranno discusse le 19 innovazioni introdotte con il chip UltraSparc IV. L'evento avrà luogo il 10 Febbraio 2004.

Il processore UltraSparc IV combina due core UltraSparc III su un unico pezzo di silicio, permettendo così di eseguire due thread differenti contemporaneamente. La CPU farà il proprio debutto con velocità di 1.20GHz e dovrebbe permettere di raggiungere performance maggiori del 60%-100% rispetto al predecessore. Il nuovo processore è compatibile con il socket degli UltraSparc III e per questo motivo è come se le CPU presenti su un sistema venissero praticamente raddoppiate.

Sun ha intenzione di proporre al più presto sul mercato una nuova famiglia di server basati sul processore UltraSparc IV. Con la semplice introduzione sul mercato di questa nuova CPU, Sun si porta avanti di un anno circa rispeto ad Intel e AMD, che pianificano l'introduzione delle proprie CPU dual-core per l'anno 2005.

Nella roadmap di Sun, inoltre, è possibile trovare anche la serie di processori H, previsti per il 2005. La particolarità di questi processori è la presenza di ben 8 core.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
atomo3702 Febbraio 2004, 11:06 #1
mi risulta sempre più confusa la strategia di Sun, leggevo ultimamente che vogliono spingere l'immagine di provider di soluzioni a 360gradi (ogni tipo di hardware, middleware e sistemi operativi, per intenderci). Insomma vogliono cercare di apparire un po' come HP e IBM ma francemente, anche essendo venuto spesso in contatto con le loro strutture, credo siano molto lontani dal potersi permettere paragoni del genere.
elminister02 Febbraio 2004, 11:46 #2
La CPU farà il proprio debutto con velocità di 1.20GHz e dovrebbe permettere di raggiungere performance maggiori del 60%-100% rispetto al predecessore. Il nuovo processore è compatibile con il socket degli UltraSparc III e per questo motivo è come se le CPU presenti su un sistema venissero praticamente raddoppiate.


magari sia AMD che INTEL seguiranno questa strada...
no scusate stavo solo sognando
joe4th02 Febbraio 2004, 12:05 #3
sarebbe interessante sapere se è possibile
aggiornare una "vecchia" Blade 1000 Ultra 3, a quei
nuovi processori Ultra 4, semplicemente cambiando
CPU nello slot. Anche se temo che, come al solito, aggiornare 2 CPU in una SUN, costa l'80% che acquistare una macchina nuova...
atomo3702 Febbraio 2004, 12:06 #4
figurati se sun ti permetta di fare un upgrade del genere, e comunque non credo che le nuove cpu siano compatibile con le vecchie mobo, ma potrei anche sbagliare.
dnarod02 Febbraio 2004, 13:01 #5
-----------------------
Insomma vogliono cercare di apparire un po' come HP e IBM ma francemente, anche essendo venuto spesso in contatto con le loro strutture, credo siano molto lontani dal potersi permettere paragoni del genere.
------------------------
a dire il vero non cambierei sun con hp ne con ibm.....
atomo3702 Febbraio 2004, 17:41 #6
x dnarod
non mi riferivo alla qualità dei prodotti ma alla quantità di servizi e competenze di colossi come hp ed ibm.
joe4th02 Febbraio 2004, 19:29 #7

x atomo37

Se vogliono continuare ad avere clienti SUN,
è ora che si svegli e permettano a prezzi modici
tali tipi di upgrade, altrimenti, chiunque vorra
aggiornare una workstation SUN passerà a Linux
su Opteron o Windows...
DioBrando03 Febbraio 2004, 00:08 #8
avendo i soldi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^