Stop alle cpu Pentium 4 1.6A

Stop alle cpu Pentium 4 1.6A

Intel annuncia la sospensione nella produzione delle cpu Pentium 4 1.6A, versione con ottimi margini di overcloccabilità

di pubblicata il , alle 08:40 nel canale Processori
Intel
 
Come ben noto, i processori Intel Pentium 4 Northwood 1.6A, con frequenza di clock di 1600 Mhz, processo produttivo a 0.13 micron e 512 Kbytes di cache L2 vantano ottimi margini di overcloccabilità: non è difficile, con queste cpu, arrivare a incrementi di clock sino al 50%.

Purtroppo Intel ha deciso di sospendere la produzione di queste cpu, spostando la propria capacità produttiva verso processori dal clock maggiore. Qui di seguito un estratto da un PDF ufficiale Intel:
Boxed Intel Pentium 4 Processor, 1.6A - The boxed processors identified in this notification will be discontinued and unavailable after inventory is depleted. Industry demand is shifting to higher performance Pentium 4 processors in the 478-pin package.
Rimangono in produzione i processori pentium 4 1.8A, altri campioni in overclock. Recentemente si sono registrati numerosi successi in overclock con questi processori, giustificati probabilmente dalla seguente informazione:
Intel Pentium 4 Processor with 512KB L2 Cache on .13 Micron Process will undergo the following changes: 5% Linear Shrink, 10% area shrink.
Una riduzione della superficie complessiva, grazie ad un nuovo processo produttivo, permette di ottimizzare le rese produttive e, quindi, di ottenere più elevati margini di frequenza in overclock.

Fonte: HardOCP.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Alecs01 Luglio 2002, 09:29 #1
L'unico motivo per bloccare la produzione di un processore da parte di intel è la sua overcloccabilità. E così è stato anche per questo.
LuPellox8501 Luglio 2002, 09:37 #2
non credo... semplicemente gli 1,6 ghz x intel hanno fatto la loro storia... fine.. spazio ai 2,66
buzzbomb01 Luglio 2002, 10:16 #3
con gli altri northwood hai gli stessi margini di clokkabilità..
karplus01 Luglio 2002, 11:57 #4
nah, gli 1.6 li porti @133 di fsb senza nè overvoltare nè cambiare dissy. anche gli altri nw sono occabili ma bisogna lavorarci un poketto di +...
ronthalas01 Luglio 2002, 17:20 #5
si peccato che però un P4 1600 costa come un K7-2000+
densou01 Luglio 2002, 17:28 #6
Originariamente inviato da ronthalas
[B]si peccato che però un P4 1600 costa come un K7-2000+


eh, ma il northwood avendo 512 kb di cache L2 è performante e se lo porti a 2,2 ghz ecco che nessun K7 per ora lo batte [aspettando il toro ovviamente ]
grey.fox01 Luglio 2002, 22:24 #7
Ah ecco... perchè quando arriverà il Toro...
V@LE03 Luglio 2002, 10:31 #8
quando arriverà il TORO... la intel sarà già a 10.000 MHz... e gli pianterà davanti un bel torero...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^