Solo a inizio 2012 le soluzioni Intel Sandy Bridge-E?

Solo a inizio 2012 le soluzioni Intel Sandy Bridge-E?

Il debutto della prossima generazione di soluzioni Intel per utenti desktop enthustasi sembra slittare di alcuni mesi, sino a inizio 2012

di pubblicata il , alle 14:50 nel canale Processori
Intel
 

Intel avrebbe scelto di posticipare il debutto delle prime soluzioni Sandy Bridge-E, nome in codice che identifica la futura generazione di piattaforme Intel per sistemi desktop enthusiast, al mese di Gennaio 2012 contro un periodo inizialmente definito nel quarto trimestre 2011.

Stando al sito VR-Zone, le soluzioni Sandy Bridge-E sarebbero state posticipate nel debutto per dare priorità alle proposte Sandy Bridge per sistemi server: le declinazioni per sistemi dual socket sono infatte attese al debutto nel corso dell'autunno, basate sulla stessa architettura delle proposte Sandy Bridge-E per sistemi desktop di fascia alta.

Le soluzioni Sandy Bridge-E verranno abbinate a schede madri dotate di socket LGA-2011, in abbinamento a controller memoria DDR3 quad channel e a chipset X79. Queste soluzioni prenderanno il posto delle piattaforme socket 1366 LGA, presenti in commercio sin dal debutto delle prime soluzioni basate su architettura Nehalem avvenuto nel mese di Novembre 2008.

In occasione del Computex 2011 di Taipei tutti i principali produttori di schede madri hanno mostrato proprie soluzioni basate su socket LGA-2011. Questo lascia intendere, quantomeno in teoria, che dal punto di vista dello sviluppo le proposte Sandy Bridge-E siano di fatto quasi pronte per la commercializzazione e che il delay possa non essere legato a considerazioni sulla capacità produttiva di Intel.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

44 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pier220401 Luglio 2011, 15:14 #1
Questo lascia intendere, quantomeno in teoria, che dal punto di vista dello sviluppo le proposte Sandy Bridge-E siano di fatto quasi pronte per la commercializzazione e che il delay possa non essere legato a considerazioni sulla capacità produttiva di Intel.


Be, Bulldozer slitta a settembre/ottobre, Sandy Bridge-E slitta a inizio 2012, Ivy Bridge slitta ad aprile 2012..
della serie mi slittano i piedi

Lo slittamento di BD ha fatto slittare tutti...
teox8501 Luglio 2011, 15:36 #2
Va beh, è giusto così, finchè Amd non fa concorrenza Intel può permettersi di fare un po' quello che vuole...
Mparlav01 Luglio 2011, 16:14 #3
Non penso che Intel guardi molto alla concorrenza, ma c'è da considerare che i Bulldozer server dovrebbero rispettare la roadmap, quindi è logico che Intel voglia privilegiare l'uscita dei suoi nuovi Xeon.

Mentre per sui desktop, i Bulldozer sono in ritardo, quindi Intel può anche aspettare, sempre tenendo presente che, come fascia di prezzo, la cpu top di Amd 8130p e successivi, andrà giusto a toccare l'entry level lga2011.
Il tutto tenendo anche conto che le vendite dei PC nei primi 6 mesi di quest'anno sono state piuttosto mosce.
paolox8601 Luglio 2011, 16:46 #4
Vabbè, almeno ho più tempo per mettere i dindi da parte per il SB-E, tanto per prendere il lato positivo...
Strato154101 Luglio 2011, 17:43 #5
Non è poi così strano, allo stato attuale delle cose non ha concorrenza già con i sb, che possono vendere molto nei prossimi 6 mesi ( e quindi guadagnare molto)..
Il nuovo progetto lo possono tranquillamente tenere in saccoccia, sono altri che dovrebbero darsi una mossa!
Cooperdale01 Luglio 2011, 18:48 #6
NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!! Noooooo nooooooooo nooooooooooo!!!
Ma è confermato da qualche altro sito? Se è vero mi metto in criogenia fino a gennaio!
AceGranger01 Luglio 2011, 19:57 #7
Originariamente inviato da: Mparlav
Non penso che Intel guardi molto alla concorrenza, ma c'è da considerare che i Bulldozer server dovrebbero rispettare la roadmap, quindi è logico che Intel voglia privilegiare l'uscita dei suoi nuovi Xeon.

Mentre per sui desktop, i Bulldozer sono in ritardo, quindi Intel può anche aspettare, sempre tenendo presente che, come fascia di prezzo, la cpu top di Amd 8130p e successivi, andrà giusto a toccare l'entry level lga2011.
Il tutto tenendo anche conto che le vendite dei PC nei primi 6 mesi di quest'anno sono state piuttosto mosce.


bè anche tralasciando il discorso Opteron, per l'lga2011 Intel da sicuramente piu peso agli XEON, visto che in proporzione agli XEON, Sandy Bridge-E lo venderanno a 4 gatti.
peg198701 Luglio 2011, 20:24 #8
Io più che altro mi chiedo perchè abbiano deciso di sfornare già un'altra serie di cpu visto che SB è uscito meno di 6 mesi fa...diciamo che per quel che vedo io lo stato attuale di cpu è sufficientemente veloce per ogni tipo di richiesta dell'utente medio, e anche per la fascia entusiast.
Detto questo mi sembra anche molto strano che intel non faccia uscire più nulla dopo il 2600K, cioè poteva concentrarsi un più sul socket 1155 piùttosto che passare a 2 nuovi socket. So che SB-E sostituisce il socket 1366, però Ivy sostituirà il s1155...a che pro?
Io ho preso a gennaio il 2500k perchè mi ero stufato di aspettare AMD e direi di aver fatto bene visto che non è ancora uscito, però mi aspettavo che il mio socket facesse un po' più strada...spero che tra un paio d'anni si strovi ancora il 2600k! Per ora vado benissimo così! Per me possono slittare avanti anche di 6-8 mesi!
AceGranger01 Luglio 2011, 21:49 #9
Originariamente inviato da: peg1987
So che SB-E sostituisce il socket 1366, però Ivy sostituirà il s1155...a che pro?


Ivy-Bridge sara compatibile sulle attuali MB 1155 a seconda del chipset montato.

IB è la fase di TOCK, stessa architettura ma cambio processo produttivo; dopo IB consumer uscira anche IB server che andra sempre su socket 2011.

ogni socket Intel si è sempre fatto TICK e TOCK, specialmente la piattaforma enthusiast che è quella derivata dalle piattaforme XEON, dove i socket durano un po di piu.
calabar02 Luglio 2011, 10:10 #10
@peg1987
In effetti sembra che tu abbia le idee un po' confuse!

SB-E non è una "nuova serie", è la stessa serie degli SB su 1155 ma indirizzata agli utenti enthusiast.
Stessa architettura, stesso processo produttivo.
Le differenze sono simili a quelle esistenti tra socket 1366 e 1156 per i processori basati su architettura nehalem: niente integrata, qpi, tri-channel (che diventa quad con SB-E), ecc...

La nuova serie sarà Ivy Bridge, che però altro non è (come spiega Acegranger sopra) che una fase di Tock (stessa architettura affinata, nuovo processo produttivo), che monterà su socket 1155 e sarà in molti caso compatibile con le motherboard 1155 attuali.
É plausibile che sia previsto anche un IB-E, versione enthusiast si IB, probabilmente su socket 2011.

Insomma, la strategia intel è ormai abbastanza chiara, e dichiarata:
- nuova architettura ogni due anni (fase di tick).
- nuovo processo produttivo ogni due anni (fase di tock, alternata a quella di tick).
- due fasce di processori per ogni fase (sia tick che tock): una performance-mainstream (processori piccoli e parchi nei consumi, spesso con GPU integrata), una enthusiast (processori grossi e senza compromessi).
- nuovi socket ogni due anni (in corrispondenza della fase di tick), ma compatibilmente con le scelte di mercato (per esempio con nehalem è uscito prima il socket enthusiast, con SB invece quello performance-mainstream, allungando così la vita al primo e riducendola al secondo).

Inquadra in quest'ottica quanto accaduto nel recente passato e quanto in procinto di accadere, e vedrai che tutto torna.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^