Socket M2: nuovi modelli per Athlon e Sempron

Socket M2: nuovi modelli per Athlon e Sempron

Si avvicina il debutto delle prime versioni di processore AMD dotate di supporto alla memoria DDR2, grazie al nuovo Socket a 940 pin di contatto

di pubblicata il , alle 08:28 nel canale Processori
AMD
 

Come segnalato più volte negli ultimi mesi, AMD si prepara al debutto delle nuove cpu Athlon e Sempron dotate di supporto alle memorie DDR2. Queste cpu utilizzeranno il Socket M2, dotato di 940 pin di contatto con la scheda madre ma non compatibile meccanicamente con le cpu Athlon 64 FX e Opteron dotate di 940 pin di contatto, tantomeno con le versioni Socket 939.

La tabella seguente riassume le cpu Athlon 64, Athlon 64 X2, Athlon 64 FX e Sempron per piattaforme Socket M2 che verranno presentate da AMD:

  • AMD Athlon 64 4000+, 512kb cache
  • AMD Athlon 64 3800+, 512kb cache
  • AMD Athlon 64 3500+, 512kb cache
  • AMD Athlon 64 X2 4200+ con 2x512kb cache (core 90nm, Windsor)
  • AMD Athlon 64 X2 4400+ con 2x512kb cache (core 90nm, Windsor)
  • AMD Athlon 64 X2 4800+ con 2x512kb cache (core 90nm, Windsor)
  • AMD Athlon 64 X2 5000+ con 2x1MB cache, running at 2x 2.6GHz
  • AMD Athlon 64 FX-62 con 1MB cache, running at 2.8GHz
  • AMD Sempron 3000+ (1,6 GHz), 256kb cache, (core 90nm Manila)
  • AMD Sempron 3200+ (1,8 GHz), 256kb cache, (core 90nm Manila)
  • AMD Sempron 3400+ (2,0 GHz), 256kb cache, (core 90nm Manila)
  • AMD Sempron 3500+ (2,2 GHz), 256kb cache, (core 90nm Manila)

Da segnalare le cpu Athlon 64 FX 62, modello con architettura dual core che riprende le caratteristiche tecniche del modello FX 60 recentemente presentato (recensione disponibile a questo indirizzo), con però un incremento della frequenza di clock di 200 MHz sino a 2,8 GHz. Il modello Athlon 64 X2 5.000+ introduce un simile incremento di clock rispetto al modello 4.800+, con frequenza di funzionamento di 2,6 GHz e cache L2 da 1 Mbyte per ogni. La conseguenza diretta è che la cpu Athlon 64 X2 5.000+ avrà le stesse caratteristiche tecniche del modello FX 60 presentato la scorsa settimana da AMD.

In generale, il passaggio alla memoria DDR2 rispetto a quella DDR, a parità di ampiezza del bus memoria (quindi con configurazione Dual Channel), non ha portato a variazioni del processor number adottato da AMD. Sembra quindi che l'adozione della memoria DDR2 porti a benefici prestazionali in termini di superiore bandwidth, bilanciati però dalla superiore latenza di accesso di questo tipo di memoria di sistema rispetto a quella DDR400.

Per le cpu Sempton, il taglio di clock massimo per il momento previsto è quello a 2,2 GHz; resta possibile che AMD possa presentare altre versioni di processore dal clock più elevato, in funzione delle concorrenti Celeron che Intel immetterà in commercio nei prossimi mesi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

85 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CoolBits16 Gennaio 2006, 08:33 #1
quello che noto con dispiacere è che manca il corrispondente all'attuale x2 4400....è una svista o proprio mancherà??? Un ipotetico x2 4600 era proprio quello che interessava a me....peccato
TheZeb16 Gennaio 2006, 08:44 #2

guarda che c'è nell' elenco il 4400... bellà lì però.. ora posso aggiornale e passare ad amd..
Firedraw16 Gennaio 2006, 08:47 #3
Ultimo capoverso.. sempton .... suppongo dovrebee essere sempron. Bye
Foglia Morta16 Gennaio 2006, 08:48 #4
Originariamente inviato da: TheZeb

guarda che c'è nell' elenco il 4400... bellà lì però.. ora posso aggiornale e passare ad amd..

ma ha la cache 2x512 non 2x1mb come l attuale versione
tarek16 Gennaio 2006, 08:52 #5
ma...se le prestazioni restano uguali...cioè...che bisogno c'era di passare a sto socket?? mi sa tanto di manovra commerciale x gonzi, che si affretteranno a cambiar computer x vedere quel ddr2 nella loro configurazione. Avrei preferito un salto diretto alle ddr3 tra un anno.
VirusITA16 Gennaio 2006, 08:52 #6
Secondo me questo M2 non è proprio una grande innovazione... A parte la bandwidth maggiore delle ddr2 (segata però dalle latenze più alte) cosa dobbiamo aspettarci? Spero di arraffarmi un bel dual core 939 in saldo...
Pistolpete16 Gennaio 2006, 08:58 #7
Come mai il 4400 e il 4800 hanno la cache dimezzata?
VirusITA16 Gennaio 2006, 09:00 #8
Perchè probabilmente il nuovo socket porterà quel leggero miglioramento da far equivalere le prestazioni del nuovo 4400+ con cache dimezzata al vecchio 4400+ socket939
Teschio16 Gennaio 2006, 09:22 #9
Originariamente inviato da: VirusITA
Perchè probabilmente il nuovo socket porterà quel leggero miglioramento da far equivalere le prestazioni del nuovo 4400+ con cache dimezzata al vecchio 4400+ socket939



Anche il 4000+ ha la cache dimezzata. Quindi se le prestazioni saranno allineate alle cpu vecchie, a cosa serve il passaggio alle DDR2 ???
ErminioF16 Gennaio 2006, 09:24 #10
Il bus delle cpu dovrebbe rimanere a 200mhz, oltre alle ddr2 quindi niente di nuovo :/

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^