Socket B e nuove specifiche di alimentazione da Intel

Socket B e nuove specifiche di alimentazione da Intel

Atteso per metà 2008, il nuovo Socket Intel a 1366 pin verrà utilizzato per i processori Bloomfield e potrebbe introdurre un nuovo bus di comunicazione

di pubblicata il , alle 14:44 nel canale Processori
Intel
 

Stando alle informazioni anticipate dal sito HKepc a questo indirizzo, alcuni produttori di schede madri taiwanesi avrebbero già ricevuto da Intel le specifiche aggiornate per le future generazioni di schede madri basate su Socket B.

Con questo nome viene indicato il nuovo Socket LGA a 1336 pin, che il produttore americano farà debuttare con i processori della serie Bloomfield; si tratta di soluzioni desktop con tecnologia produttiva a 45 nanometri, basate su architettura Nehalem e dotate di 4 core con un quantitativo di cache L2 variabile da 8 a 12 Mbytes al seconda delle versioni.

L'introduzione del nuovo Socket è stata resa necessaria per via del nuovo cambio di bus di sistema, che andrà a sostituire quello Quad Pumped sino ad oggi utilizzato dai processori Intel sia della serie Pentium che Core 2 Duo; questo non è stato tuttavia ancora confermato ufficialmente da Intel

Le nuove specifiche per i VRM, Voltage Regulator Module, sono state quindi aggiornate alla revision 11.1; passerà in ogni caso molto tempo prima che queste possano venir adottate dai produttori di schede madri, in quanto il debutto delle cpu per Socket LGA 1366 è atteso non prima di metà 2008. Per la metà del 2009 il nuovo Socket supererà, in termini di numero di schede madri, quello Socket 775 LGA attualmente utilizzato dai processori Intel per sistemi desktop.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
elgnaro07 Marzo 2007, 14:48 #1

elgnaro

diciamo che almeno per qualche anno riusciremo ad avere lo stesso soket per le cpu moderne
Ratatosk07 Marzo 2007, 14:54 #2
Originariamente inviato da: elgnaro
diciamo che almeno per qualche anno riusciremo ad avere lo stesso soket per le cpu moderne


Aggiungerei due cose.

1. Forse.

2. Se mantenere lo stesso socket significa comunque cambiare chipset non c'è alcun vantaggio nell'avere sempre lo stesso socket. E sarà sempre ed inevitabilmente così, finché le CPU non integreranno completamente North Bridge e South Bridge e saranno quindi svincolate totalmente dalla piattaforma.
Kintaro7007 Marzo 2007, 14:54 #3
Direi che il 775 nel bene e nel male ha una vita complessiva di 4-5 anni
demon7707 Marzo 2007, 15:03 #4
Sinceramente il cambio di socket non mi ha mai infastidito.

Questo perchè alla fine, salvo nei casi in cui uno si diverte a cambiare CPU una volta al mese, il cambio di CPU coincide anche col cambio dell'intero pc.

In ogni caso dopo un paio di anni dall'acquisto di un pc si consolidano sempre nuove tacnologie che sarebbe un peccato non avere.

Io la vedo così: compro un pc e lo sfrutto più che posso, dopo qualche anno lo cambio in toto e quello vecchio lo destino ad altri compiti per cui avrà prestazioni più che eccellenti!
Luca6907 Marzo 2007, 15:11 #5
Idem: alla fine quando cambio PC tenevo HD e scheda gafica ma per cambiare entrambi in un secondo tempo
Giallo7707 Marzo 2007, 15:25 #6
@demon77
Ragionamento UMANO che non una grinza, per me è giunta ora di cambiare piattaforma, il mio bimbo ha 3 anni (Socke 939 NF4), potrei tenermelo anche un annetto di + qualora trovassi qualcuno che si vende un DualCore AMD
(io ho un San Diego 3700+ più che overcloccato sa come potete leggere dalla mia firma) ma sono interessato alle nuove tecnologie;
Potrei fare qualche ritocchino certo ma non mi piace comprare fondi di magazzino, se AMD permette a Natale mi faccio un Dual Core K10, una R600 di fascia medio-alta e spero tanto nella commercializzazione delle DDR3.
Qaulora AMD si rivelasse un Flop aspettare l'estate del 2008 per questo nuovo chipset intel non mi spaventa più di tanto così mi godo un bel procio intel col controller di memoria integrato (era ora).
Forza Intel, il tuo è solo un annuncio ma conto nelle tue capacità di accelerazione (cerca di fare presto come per la cancellazione dei nastri di backup LoL)
ste7807 Marzo 2007, 15:46 #7
beh, scusate, ma non sarebbe nemmeno male poter cambiare solo il processore ogni tot anni e non dover cambiare tutto il resto per avere poi un incremento ridicolo nelle prestazioni...
Cimmo07 Marzo 2007, 15:47 #8
Originariamente inviato da: Kintaro70
Direi che il 775 nel bene e nel male ha una vita complessiva di 4-5 anni

si ma non tutte le mobo hanno avuto supporto per i nuovi processori, quindi di fatto e' come cambiare socket
Murdorr07 Marzo 2007, 16:21 #9
Hum non sembrerebbe male... socket B... mi piace anche come suona il nome, 1336 piedini sarà una bella pezza, 45 nm 4 core e da 8 a 12 mega di cache vediamo come si comporterà in confronto a un core 2 duo 6800@4ghz .
faber8007 Marzo 2007, 16:30 #10
sarà una bestia......vai così Intel
(spero però che non andiamo oltre l'estate 2008...)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^