Silent Spirit, il primo dissipatore di GELID Solutions

Silent Spirit, il primo dissipatore di GELID Solutions

GELID Solutions propone una nuova serie di dissipatori di calore compatibili sia con processori Intel che AMD

di pubblicata il , alle 12:16 nel canale Processori
IntelAMD
 

GELID Solutions ha presentato un nuovo sistema di raffreddamento appartenente alla famiglia di soluzioni Silent, compatibile con processori Intel Socket 775 LGA e con tutti i principali Socket per processori AMD. Tra le caratteristiche principali di questo dissipatore di calore una struttura che permette, secondo quanto dichiarato dal produttore, di ridurre la rumorosità di funzionamento in quanto la ventola e il radiatore sono di fatto sospesi e non ancorati in modo solido alla scheda madre

silentspirit_1.jpg (27519 bytes)

La struttura di raffreddamento prevede una base in rame a diretto contatto con il processore, dalla quale si sviluppano 4 heatpipes che trasferiscono il calore verso un radiatore posizionato superiormente. Spetta a quest'ultimo il compito di dissipare il calore generato dal processore, e questo spiega l'utilizzo di una ventola da 92 millimetri di diametro, capace di una portata massima di 45,8 CFM (Cubic Feet Minute, l'unità di misura tipicamente utilizzata in questi ambiti).

Uno dei vantaggi di un design di questo tipo risiede nella possibilità di raffreddare in modo più efficace anche quei componenti della scheda madre che sono posizionati accanto al Socket del processore. Vengono indirettamente investiti dal flusso di raffreddamento della ventola anche i Mosfet della circuiteria di alimentazione e il north bridge del chipset.

silentspirit_2.jpg (18807 bytes)silentspirit_3.jpg (21059 bytes)

Il collegamento con la scheda madre Socket 775 LGA avviene attraverso i 4 tradizionali pin di ritenzione, fissati a loro volta attraverso alcune viti alla parte inferiore del dissipatore a diretto contatto con il processore. Un design di questo tipo sembra permettere, almeno sulla carta, di utilizzare questo dissipatore anche in abbinamento a cpu Intel Core i7, ovviamente utilizzando clip di tipo differente che si adattino alle predisposizioni presenti sulle schede madri Socket LGA 1366.

Queste le specifiche tecniche del nuovo sistema di raffreddamento:

Air Flow (CFM): 45.8 max
Bearing: Hydro Dynamic Bearing
Cable Length (mm): 250
Cooling Performance (C/W): 0.17
Current (A): 0.23
Dimensions of Cooler (mm): 108 (l) x 100.5 (w) x 125 (h)
Dimensions of Fan (mm): 100.5 (l) x 100.5 (w) x 45 (h)
Dimensions of Heatsink (mm): 108 (l) x 97 (w) x 88.5 (h)
Fan Speed (RPM): 900 - 2400
Life time MTTF at 40C (h): 50'000
Noise Level (dBA): 10 - 25.8
Voltage (V): 12
Warranty (years): Weight (g): 370
Xtra: INCLUDED pre-applied GC-1 high performance thermal compound

Uteriori informazioni sono disponibili sul sito del produttore a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Severnaya10 Ottobre 2008, 12:19 #1
è la prima volta che vedo una struttura di questo tipo

ce ne sono altri del genere?

ma rispetto a un dissipatore "tradizionale" ha un vantaggio questa soluzione?
StyleB10 Ottobre 2008, 12:21 #2
bello.... ci mancan fanalini per girare di sera e un ammortizzatore posteriore
demon7710 Ottobre 2008, 12:21 #3
no, non è l'unico.. ce n'è già qualcin altro che ha una forma del genere.. più o meno grande!
Nihira10 Ottobre 2008, 12:27 #4
Guarda, Severnaya, che l'architettura di questo dissipatore è tutt'altro che nuova. Il Thermalright SI-128, il Silverstone Nitrogone NT-06, ASUS Triton, GIGABYTE G-Power, ecc...
A mio avviso un'architettura molto valida perchè permette di ventilare la circuiteria e anche il dissipatore del chipset, quando questo è passivo.
LCol8410 Ottobre 2008, 12:30 #5
Cosa c'è di nuovo? Mi sembra un normalissimo dissipatore con 4 heatpipe...
Ne avrò visti almeno una decina in questi ultimi mesi di dissipatori come questi... eheh
Boh, siamo nel 2008 vero?
Lino P10 Ottobre 2008, 12:40 #6
nessun produttore, tranne zalman e pochi altri, hanno capito che il metodo migliore per garantire adeguata dissipazione ad un procio 775, è abolire il classico sistema di ritenzione, a favore di una placca di supporto sulla quale AVVITARE il blocco dissipante. Non ha senso mettere il blocco dissipante in sospensione, se poi il sistema di serraggio tra cpu e base lappata non è dei migliori in termini di ritenzione.
ToroXp10 Ottobre 2008, 12:41 #7


ma si dai...bisogna pur fare qualcosa per differenziarsi dalla concorrenza, oramai se la si gioca solo sul marketing.

Mi chiedo cmq se la soluzione sia effettivamente efficace in quanto il raditore è collegato solo da 4 pipes, ce la faranno a distribuire il calore sufficentemente?

nel frattempo io mi tengo il mio Ultra-120 eXtreme al quale ancora un po posso staccare la ventola e farlo andare passivo da quanto è efficace.
Lino P10 Ottobre 2008, 12:44 #8
Originariamente inviato da: ToroXp


ma si dai...bisogna pur fare qualcosa per differenziarsi dalla concorrenza, oramai se la si gioca solo sul marketing.

Mi chiedo cmq se la soluzione sia effettivamente efficace in quanto il raditore è collegato solo da 4 pipes, ce la faranno a distribuire il calore sufficentemente?

nel frattempo io mi tengo il mio Ultra-120 eXtreme al quale ancora un po posso staccare la ventola e farlo andare passivo da quanto è efficace.


differenziarsi dalla concorrenza non lo si può fare solo con l'estetica o manovre affini, visto che chi predilige soluzioni di cooling non convenzionali, baderà di sicuro ad altro nella scelta del dissy...
Potevano giocarsela sui db, una ventola da 120 mm a basso regime di rotazione, non avrebbe sicuramente guastato...
fabius8810 Ottobre 2008, 12:50 #9
quoto lino..
Stech198710 Ottobre 2008, 12:59 #10
Senza backplate e con il fissaggio stile intel... mi convince ben poco... mi ha sempre dato un'idea di precarietà e cattiva aderenza...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^