Sempron: i dettagli delle cpu che verranno introdotte

Sempron: i dettagli delle cpu che verranno introdotte

Il debutto è atteso per Agosto 2004, con versioni per schede madri Socket A e Socket 754. Cpu Socket 939 ad inizio 2005

di pubblicata il , alle 17:12 nel canale Processori
 

Il sito web Anandtech ha pubblicato, a questo indirizzo, alcune informazioni sulle nuove cpu Sempron che AMD si appresta a introdurre a partire dal mese di Agosto.

Processore Socket Debutto
Sempron 3.500+ Socket 939 Q1 2005
Sempron 3.400+ Socket 754 Q2 2005
Sempron 3.200+ Socket 939 Q1 2005
Sempron 3.100+ Socket 754 Agosto 2004
Sempron 2.800+ Socket A Agosto 2004
Sempron 2.600+ Socket A Agosto 2004
Sempron 2.500+ Socket A Agosto 2004

Come si nota chiaramente dalla tabella riepilogativa, le cpu Sempron verranno commercializzate in 3 distinte versioni per schede madri Socket A, Socket 754 e Socket 939. Tutte le cpu integreranno 256 Kbytes di cache L2 e, per le versioni Socket 754 e Socket 939, saranno sprovviste di supporto al codice a 64bit e alla funzionalità No eXecute per proteggere dall'esecuzione involontaria di codice potenzialmente pericoloso per il sistema. Stando alle informazioni attualmente disponibili, il TDP (Thermal Design Power) delle cpu Sempron sarà pari a 62 Watt.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Assassin16 Giugno 2004, 17:28 #1
Niente colpi di scena dunque, si vede che alla amd non avevano voglia di mordersi la coda rilasciando un prodotto troppo potente rispetto al suo costo e che avrebbe fatto calare ai minimi storici le vendite dei suoi cari (non più, in tutti i sensi) barton.
La domanda tuttavia rimane.. quanto perderà ad esempio un sempron 2800 rispetto ad un barton 2800 xp? E come prezzo su che livelli siamo? Al futuro l'ardua sentenza.
LASCO16 Giugno 2004, 17:30 #2
Scusate, ma la frequenza di bus quant'è per questi sempron, 266MHz come per i vecchi duron o 333MHz ?
Fan-of-fanZ16 Giugno 2004, 18:39 #3
insomma, l'ultimo upgrade su socket a è il barton 3200+
-(Lovin'Angel)-16 Giugno 2004, 18:53 #4
ECCO.....!!!

1 Modo come 1 altro per sprecare risorse denaro e via così...!!
Dico io ma si può produrre un processore come il Sempron per BEN 3 SOCKET???

Ma alla AMD sono tutti esauriti!!!

Ma cosa combinano... DOVETE TENERE SOLO 2 SOCKET il 754 e il 939 e BASTA!!!!

Non ci posso credere come 1 azienda possa INFLIGGERSI delle punizioni per delle scelte commerciali da SUICIDIO!

Ancora con il socket A se ne escono....


Poi vedete che ho ragione, se queste scelte non condizionano degli standard da definire,creando solo confusione per NOI utenti e SPERPERARE ingenti risorse in piattaforme che dovrebbero essere lasciate al passato e chiuse con esso!

Se non vanno dal kulo adesso non ci vanno più...

NON HO PAROLE!!!

(Solo parolaccie..)
fugazy16 Giugno 2004, 19:04 #5
mi sembra chiaro (guardando lo schemino) che l'intenzione sia quella di spostare il mercato sempre + verso piattaforme socket 939.
Se poi sia un meccanismo azzeccato non lo so.
sinadex16 Giugno 2004, 19:09 #6
a me sembra invece un'ottima trovata, in quanto permette a chi non ha molti soldi di fare un upgrade decente (naturalmente si deve vedere prima il costo di questa cpu) per chi ha ancora il socket A, come pure una alternativa economica all'athlon 64/fx su socjet 754 e 939, per poi upgradare più tardi
farinacci_7916 Giugno 2004, 19:11 #7

Grande AMD!!!!!

Mi spiace ma non sono d'accordo sul fatto che AMD abbia sbagliato a produrre questo nuovo processore per tutti e 3 i socket citati.
Pensate in modo particolare ai pc di fascia bassa o client aziendali: cosa se ne fanno della potenza di una Athlon64, FX o magari di un Pentium 4? Proprio nulla!!!!
L'importante per i PC di questo genere è far partire Windows, utilizzare posta elettronica, Internet, una qualche suite office, e far girare magari qualche programma di contabilità o simili che si appoggiano a potenti server. Con Sempron si potranno configurare PC a bassissimo costo (una MB con KM400 + Sempron + 256Mb ddr e il gioco è fatto) che potranno essere acquistati all'incirca a 300€.......
E poi siamo onesti: con un Sempron 2500+ sono convinto che si possa tranquillamente anche far girare giochini pesanti, basta afiancarlo ad una VGA decente e a 512Mb di ram. Per un giocatore che non ha voglia di investire troppi soldi è un PC più che sufficiente!!!!!

Nella LAN del mio ufficio ho 6 PC client e un server: i client sono tutti AMD Duron tra il 1000 e il 1400 con 256 o 512 mb di ram e vanno più che bene!!!!!

Garantire poi il supporto ai tre socket è sinonimo di coerenza, non come INTEL che quasi ogni volta che cambia qualcosa ai P4 bisogno cambiare socket per la mancata retrocompatibilità!!! Chi ha acquistato una MB con socket 754 ha la garanzia di non veder morire la sua MB per un bel pò.....
Superboy16 Giugno 2004, 19:22 #8

Socket

Il supporto a più socket è una vera e propria panzana, è naturale ke il core utilizzato per il socketA sia un barton con meno cache, e quello per socket 939 e 754 sia di derivazione K8, quindi la coerenza non c'entra molto ^^ Se chiamassero tutte le cpu "CPU" con un numero di fianco sarebbe coerente?
chimichele16 Giugno 2004, 19:28 #9
Secondo me e' una scelta fatta per chiudere con i barton senza penalizzare (e far incazzare) i produttori di MB che sul socket A hanno investito anche fino a poco fa (KT880 e la nuova versione dell'nForce2) e ci stanno ancora facendo bei soldi.

Forse gli costa meno produrre una cpu del genere piu' vicina agli altri nuovi modelli piuttosto che gli xp con core barton e comunque danno un'idea di svolta verso una nuova generazione di processori... soprattutto per chi non se ne intende e vuole farsi un pc nuovo quella e' una nuova cpu con una storia a se stante e non qualcosa da paragonare ai vecchi barton forse piu' performanti.

E poi mantenere il supporto per socket A potrebbe essere un modo per poter tenere leggermnete piu' alti i prezzi di quelli per 754 che altrimenti sarebbero subito gli entry level... almeno fino a quando ci saranno ancora in circolazione MB con socket A in quantita' come adesso.

Certo per chi sperava in qualcosa di veramente nuovo per fare un ultimo upgrade su quel socket e' un po' una delusione... ma concordo con chi dice che se non si hanno necessita' particolari gia con cpu non recenti (soprattutto se scelte bene e abbinate alle MB giuste ;-) si puo' tranquillamnete tirare fino a quando gli A64 su socket 939 saranno la normalita'.
Lelevt16 Giugno 2004, 19:31 #10

Ma il BUS?

Ma a quanto sarà l'FSB per Socket A: 266, 333 o 400?
La compatibilità con le vecchie schede madri cambierebbe molto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^