Sempre alte le vendite di processori Intel Socket 775 LGA

Sempre alte le vendite di processori Intel Socket 775 LGA

Per tutto il 2010 le cpu Socket 775 LGA di precedente generazione continueranno a rappresentare più della metà del volume di vendita Intel

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:19 nel canale Processori
Intel
 

A dispetto della disponibilità sul mercato da ormai più di un anno, le cpu Intel Core i7 hanno totalizzato solo una ridottissima percentuale delle vendite complessive di processori Intel nel corso dell'anno da poco concluso. Per la serie Core i7 900, basata su schede madri Socket 1366 LGA, il volume complessivo è pari a circa l'1% del totale delle cpu commercializzate da Intel.

Va meglio alle cpu per piattaforme Socket 1156 LGA; il sito Fudzilla segnala come per questa piattaforma la percentuale sul totale sia di circa il 18%, quota destinata ad aumentare sino al 44% entro il quarto trimestre 2010.

Stimando il totale dei processori commercializzati nel corso dell'anno 2009 in circa 300 milioni di pezzi, e una quota di mercato per Intel di circa l'80%, ne ricaviamo che il produttore americano ha venduto indicativamente circa 240 milioni di CPU. Di queste poco più della metà sono soluzioni destinate al segmento notebook.

Restano le soluzioni Socket 775 LGA quelle commercializzate ancora nei volumi più elevati, con una quota di ben il 77% del totale dei processori. L'evoluzione tecnologica è destinata a far diminuire progressivamente il volume di questi processori, ma per la fine del 2010 si prevede che le soluzioni Socket 775 LGA, principalmente nel segmento di fascia entry level del mercato, incideranno per il 50% del totale dei processori Intel.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

103 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Simedan198508 Febbraio 2010, 09:27 #1
Sinceramente non me lo aspettavo che il socket 775 vendesse ancora cosi tanto...
Stefano Villa08 Febbraio 2010, 09:30 #2
Fin quando ci sono processori in magazzino da rifilare agli utonti le vendite rimarranno alte....
Wolfhask08 Febbraio 2010, 09:32 #3
non mi stupisco del socket 775 ma a parer mio il 1156 non è che sia tutto così economico come dicono da farsi buona fetta del mercato...a conti fatti meglio il 1366 con l'eventuale upgrade all'esacore.
Wolfhask08 Febbraio 2010, 09:37 #4
Originariamente inviato da: Stefano Villa
Fin quando ci sono processori in magazzino da rifilare agli utonti le vendite rimarranno alte....


scusami? e questa da dove ti esce? se uno vuol risparmiare perchè non prendersi ancora un 775 dove puoi spaziare con un sacco di scelta invece di essere limitato a poche piastre madri e o processori..certo i prezzi li stanno livellando per agevolare le vendite del nuovo socket ma ripeto calcolatrice alla mano non mi sentirei di consigliarlo...l'unico forse che può starci è l'i5 750...
roccia123408 Febbraio 2010, 09:40 #5
Originariamente inviato da: Wolfhask
scusami? e questa da dove ti esce? se uno vuol risparmiare perchè non prendersi ancora un 775 dove puoi spaziare con un sacco di scelta invece di essere limitato a poche piastre madri e o processori..certo i prezzi li stanno livellando per agevolare le vendite del nuovo socket ma ripeto calcolatrice alla mano non mi sentirei di consigliarlo...l'unico forse che può starci è l'i5 750...


se uno vuole risparmiare basta prendere am3. Si hanno cpu che vanno come le controparti skt 775 e non si ha una piattaforma morta e senza possibilità di upgrade in futuro, cosa che am3 consente.
tribalspirit08 Febbraio 2010, 09:42 #6
e ci credo che vendano ancora... ormai per giocare convengono le consolle
se ad uno serve una macchina da scrivere, il 775 è un win sicuro (il quale peraltro in ambito gaming continua e essere valido visto che il pc da gaming lo fa la seda grafica, non tanto i processore)
inutile dire che per fare trionfare il 1156 bisogna che calino i prezzi delle schede madri, di questi tempi ancora esagerato ripetto alle prestazioni offerte
Redux08 Febbraio 2010, 09:43 #7
In effetti, volendo sostituire il mio attuale 6400 sto accarezzando l'idea, anzichè rifare l'intera piattaforma, passando a i7, di cambiare il solo processore. Credo che i dati di vendita si riferiscano non tanto a gente che compra ancora piattaforme 775, ma a gente, come me, che ha già la piattaforma 775 e vuole solo salire un po' di prestazioni senza svenarsi.
lucabeavis6908 Febbraio 2010, 09:48 #8
Qualcuno ha visto cosa rifilano nella stramaggioranza dei Dell Optiplex? E5300 o E7500 Dove lavoro io è arrivato un Optiplex, in abbinamento a un macchinario, con un E5300, 1GB di RAM in una stecca, disco da 80GB, XP in inglese e con lo Speed Step disabilitato da bios! Ma come fanno a dire che W7 si sta diffondendo nelle aziende quando gli stessi produttori di macchinari, anche evoluti e all'avanguardia, ti impongono hardware e software vecchio?
baruk08 Febbraio 2010, 09:49 #9
La maggior parte degli utenti PC non sfrutta ancora tutta la potenza di un moderno C2D 775, inoltre i costi di un'upgrade a Ci7 (CPU+MB+DDR3) sono ancora piuttosto alti.
homero08 Febbraio 2010, 09:50 #10
prezzo/prestazioni è molto vantaggiosi...
le mobo 775 costano poco
i processori costano poco
devo dire che per la maggior parte dei giochi è la scheda video la parte importante quindi uno investe li' piu' soldi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^