Samsung Exynos 7 9610: reti neurali e video a 480 fps nella fascia media

Samsung Exynos 7 9610: reti neurali e video a 480 fps nella fascia media

Samsung ha annunciato il nuovo Exynos 7 Series 9610, un processore che dovrebbe portare contenuti multimediali e di machine learning avanzato anche nella fascia media

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Processori
SamsungGalaxy
 

Samsung ha annunciato un nuovo chip per smartphone di fascia media. Exynos 7 9610 porta delle caratteristiche premium all'interno del segmento di mercato intermedio, come un processo produttivo a 10-nm che dovrebbe garantire un'ottima efficienza energetica, e feature tipiche della fascia alta. Il processore può registrare video in slow-motion a ben 480 fps, e include funzionalità di machine learning per il processamento dell'immagine via intelligenza artificiale.

All'interno del processore c'è un engine per l'elaborazione di reti neurali che consente di applicare il riconoscimento avanzato dei volti, effetti evoluti in post-produzione, e un miglioramento consistente nella qualità delle immagini scattate con scarsa illuminazione ambientale. Attraverso l'IA il chip può indovinare l'identità di persone con volti parzialmente coperti, o inserire un effetto bokeh nei ritratti anche con moduli fotografici singoli come i terminali Google Pixel 2.

A beneficiare delle feature di Samsung Exynos 7 9610 è soprattutto - è evidente - il comparto multimediale: oltre allo slow-motion a 480 fps in Full HD il processore può registrare in 4K a ben 120 fps, una feature che troviamo già su Samsung Galaxy S9+. Il nuovo processore sostituisce Exynos 7885, un esa-core, con una nuova architeura octa-core basata su quattro core Cortex-A73 (nel predecessore ce n'erano due) da massimo 2,3 GHz, e quattro Cortex-A53 a 1,6 GHz.

La GPU integrata è la Mali-G72, mentre all'interno del package c'è anche un core low-power Cortex-M4F che si occupa del riconoscimento delle gesture e di altri incarichi accessori utili a migliorare l'esperienza d'uso del terminale. Il SoC integra anche un modem LTE Cat. 13 con supporto a 3CA (Carrier Aggregation), che consente download alla velocità massima di 600 Mbps e upload da 150 Mbps. Non manca il supporto per Wi-Fi ac 2x2 MIMO, Bluetooth 5.0 e Radio FM.

Samsung sostiene che Exynos 9610 entrerà nella fase di produzione in volumi nella seconda metà dell'anno, e potrebbe essere implementato nei dispositivi della fascia media evoluta del produttore coreano (come l'attuale Galaxy A8).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^