SafeBoot: nuove cpu anche con bios non aggiornato

SafeBoot: nuove cpu anche con bios non aggiornato

AMD implementerà la tecnologia SafeBoot nelle proprie future cpu K8, che permetterà aggiornamenti di processore anche in assenza di microcode adatti

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:24 nel canale Processori
AMD
 

Una delle innovazioni che AMD dovrebbe introdurre con le nuove versioni di processore Athlon 64 costruite con tecnologia a 65 nanometri riguarda la compatibilità con vecchie schede madri, compatibili da lato Socket e alimentazione ma non aggiornate per quanto riguarda il bios.

E' questo uno scenario che si presenta di frequente nel momento in cui si procede ad aggiornare il processore del proprio sistema: la nuova cpu richiede un microcode aggiornato, disponibile solo con una delle ultime versioni di bios. Se questa non è stata precedentemente installata, il nuovo processore non funzionerà e sarà necessario utilizzare una cpu di precedente generazione, aggiornare il bios con quest'ultima e quindi sostituire con il nuovo processore.

AMD implementerà nelle nuove cpu Athlon 64 una modalità di compatibilità innovativa, che permetterà di bypassare temporaneamente questa limitazione. Alla base l'utilizzo di codice in un registro unificato che permette al sistema di avviarsi anche con microcode assente, così che il sistema sia in ogni caso accessibile.

All'accensione del sistema con nuovo processore senza microcode aggiornato nel bios, pertanto, il processore risponde positivamente ma forzando frequenza di clock e voltaggio di alimentazione ai valori minimi. Gli utenti dovranno quindi provvedere ad agigornare il bios della scheda madre, ma potranno farlo senza dover ricuperare un processore di precedente generazione per avere compatibilità con la scheda madre.

Il nome di questa tecnologia, come riportato dal sito HKepc, è quello di SafeBoot; al momento attuale non è stato ancora stabilito quando AMD attiverà questa funzionalità nelle proprie future cpu, e come supporterà i produttori di schede madri affinché possano sfruttare questa tecnologia.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Artiko11 Ottobre 2006, 10:28 #1
La abit kt7a ver. 1.0-1.2 funzionava anche senza riconoscere l'Athlon XP!!!
erupter11 Ottobre 2006, 10:31 #2
FuonzionAVA...
La mia sta ancora funzionando con una cpu non riconosciuta
Kintaro7011 Ottobre 2006, 10:34 #3
Mi sembra che sia un'ottima cosa così anche i clienti non abit avranno la possibilità di aggiornare il bios senza diventare pazzi.
MaxArt11 Ottobre 2006, 10:37 #4
Finché qualcuno non ha imposto che ciò era pericoloso (!) e da allora i BIOS si bloccano.
miniMALE11 Ottobre 2006, 10:47 #5
io ho una msi kt3 ultra che ufficialmente non supporta i barton ma solo gli athlon 2400 con bus a 266.. (ne avete mai visti in giro? )

qualcuno ci ha mai montato un barton? sono sicuro che da qualche parte c'è un xp M che non serve più al suo proprietario
frankie11 Ottobre 2006, 10:52 #6
Io ho un XP-M che gira su una Nforce2 Ultra 400 con tutti i parametri a mano, di default parte a 600MHz
WarDuck11 Ottobre 2006, 11:05 #7
Per quanto non ne abbia mai avuto bisogno, è effettivamente un'ottima soluzione.
Spawn8011 Ottobre 2006, 11:15 #8
Carina questa cosa dovrebbe farla anche Intel .
ragnoG11 Ottobre 2006, 11:23 #9
Utile
magic carpet11 Ottobre 2006, 12:22 #10
Proprio quello che serviva anche per i Conroe, non riconosciuti dalla versione 1.0 della mia Asus P5WDH-Deluxe...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^