Ryzen Threadripper 2 in vendita dal prossimo 13 agosto?

Ryzen Threadripper 2 in vendita dal prossimo 13 agosto?

Nuove indiscrezioni indicano la metà del mese di agosto quale periodo di debutto commerciale della nuova generazione di processori AMD della famiglia Ryzen Threadripper

di pubblicata il , alle 12:41 nel canale Processori
RyZenAMDThreadripper
 

Al Computex 2018 di Taipei AMD ha annunciato la seconda generazione di processori della famiglia Ryzen Threadripper, famiglia di CPU destinata ai sistemi desktop di fascia più alta per via dell'elevato numero di core che mette a disposizione.

Se con la prima generazione di CPU Ryzen Threadripper AMD ha offerto declinazioni dotate di un massimo di 16 core al proprio interno, con la seconda generazione di questi processori ha giocato al raddoppio arrivando sino a 32 cores nel modello Ryzen Threadripper 2990X

Questa versione, costruita con tecnologia produttiva a 12 nanometri, permette di gestire sino a 64 threads in parallelo: AMD non ne ha ancora rese disponibili le specifiche ufficiali ma le indiscrezioni parlano di una frequenza di default di 3 GHz, con un picco di 3,4 GHz di core boost per tutti i processori utilizzati e sino a 4 GHz come clock massimo utilizzando un singolo core. Il TDP è confermato in 250 Watt, un balzo in avanti rispetto ai 180 Watt della prima generazione di processori Ryzen Threadripper.

Non manca anche una seconda versione con 24 core, che AMD ha mostrato in funzione: è presumibile che i valori di frequenza di clock resteranno confermati, se non addirittura leggermente superiori, rispetto a quelli del modello Ryzen Threadripper 2990X.

Quando vedremo al debutto queste CPU? Il sito WccfTech segnala una data, quella del prossimo 13 agosto: si tratta di una indicazione plausibile, visto che AMD ha confermato il debutto di questi processori nel corso del terzo trimestre dell'anno e che il lancio delle prime CPU Ryzen Threadripper è avvenuto proprio alla metà di agosto dello scorso anno. Che questo mese possa diventare, ogni anno, quello di lancio di nuove CPU Ryzen Threadripper non è a questo punto del tutto da escludere.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8811 Luglio 2018, 12:58 #1
Perfetto, ora tocca a Zen 2.
giovanni6911 Luglio 2018, 13:13 #2
Zen 2 nel 2019, 7 nm con la Ryzen 3000 Series nelle 3 varianti.
Bivvoz11 Luglio 2018, 14:14 #3
Originariamente inviato da: nickname88
Perfetto, ora tocca a Zen 2.


Eh calma un po', è appena uscito questo e devono dedicarsi un po' alle GPU.
nickname8811 Luglio 2018, 14:49 #4
Originariamente inviato da: Bivvoz
Eh calma un po', è appena uscito questo e devono dedicarsi un po' alle GPU.

AMD come ogni azienda che si rispetti presumo abbia due divisioni differenziati e che lavorano in parallelo.
Bivvoz11 Luglio 2018, 16:12 #5
Originariamente inviato da: nickname88
AMD come ogni azienda che si rispetti presumo abbia due divisioni differenziati e che lavorano in parallelo.


Sicuramente, ma poi va messo in produzione e i produttori sono sempre i soliti due.
Mparlav11 Luglio 2018, 16:37 #6
Nei prossimi 18 mesi avremo:
Threadripper 12nm (Q3 2018) -> Ryzen Pro 12nm (Q3/Q4 2018) -> Epyc 2 7nm (Q1 2019) -> Ryzen 7nm (Q2 2019) -> Threadripper 7nm (Q3 2019) -> Ryzen Pro 7nm (Q3/Q4 2019).

Non ho idea di quando usciranno le APU Desktop/Mobile a 7nm nel 2019 (Q2?), di sicuro è un calendario fitto, lato cpu.
Lato gpu, hanno parecchio tempo libero
maxy0411 Luglio 2018, 18:56 #7
64 threads in parallelo sono tanti.
mettiamo pure che una decina almeno si possano occupare con i vari thread del sistema operativo e simili, ma sfruttare 50 thread, se non per software ottimizzato, la vedo dura.
Certo, poi per server, dove gia' solo per il dbms puoi impegnare diversi thread, o un web/application server e' utilissimo, ma credo che di queste cpu ne venderanno di piu' a chi vuole il pc da gaming, non sfruttando quindi la cpu per quello che vale, che per server o workstation.
Bivvoz11 Luglio 2018, 19:28 #8
Originariamente inviato da: maxy04
64 threads in parallelo sono tanti.
mettiamo pure che una decina almeno si possano occupare con i vari thread del sistema operativo e simili, ma sfruttare 50 thread, se non per software ottimizzato, la vedo dura.
Certo, poi per server, dove gia' solo per il dbms puoi impegnare diversi thread, o un web/application server e' utilissimo, ma credo che di queste cpu ne venderanno di piu' a chi vuole il pc da gaming, non sfruttando quindi la cpu per quello che vale, che per server o workstation.


Il fatto che al mondo ci siano dei babbei che comprerebbero un threadripper 32 core/ 64 thread per giocarci non vuol certo dire che AMD li pensi per quello.
È una cpu da workstation e basta.
Ci sono persone che 64 thread li usano come niente. anche perchè basta aprire qualche macchina virtuale che si occupa di compiti diversi e li hai usati, senza addentrarsi in chissà quale compito strano.
frank808511 Luglio 2018, 20:52 #9
Il fatto che al mondo ci siano dei babbei che comprerebbero un threadripper 32 core/ 64 thread per giocarci non vuol certo dire che AMD li pensi per quello.
È una cpu da workstation e basta.
Ci sono persone che 64 thread li usano come niente. anche perchè basta aprire qualche macchina virtuale che si occupa di compiti diversi e li hai usati, senza addentrarsi in chissà quale compito strano.


Io lo comprerei per uso workstation per il 99% del tempo, ma il fatto che abbia frequenze di clock non così scarse come gli Xeon, beh a 4ghz ci arriva per quei 4core utili al gaming, posso magari giocarci quando sono annoiato senza dover ad esempio come poteva accadere 2 anni fa dover avere 2 macchine diverse, una dual-Xeon (costosissima tra l'altro come rapporto prestazioni/prezzo) e l'altra con cpu gaming tipo i7-6700k ai tempi.
Rubberick12 Luglio 2018, 02:44 #10
La suite di adobe si dovrebbe aggiornare per supportare appieno questi processori ma in moltissime operazioni nulla è parallelizzato e quindi non si ottiene alcun beneficio

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^