Ryzen Thradripper: il nuovo socket anche per le future CPU

Ryzen Thradripper: il nuovo socket anche per le future CPU

AMD motiva il cambio di socket per la piattaforma Ryzen Threadripper sottolineando come quello sTRX4 permetterà di dare vita di lungo periodo a questa famiglia di processori

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Processori
AMDRyZenThreadripper
 

Con il debutto della terza generazione di processori AMD della famiglia Ryzen Threadripper, attesi in commercio a partire dal prossimo 25 novembre, AMD introdurrà un nuovo socket di connessione abbinato a nuove schede madri. Il suo nome è sTRX4, con le nuove motherboard basate su chipset AMD TRX40.

La scelta di non estendere la compatibilità delle precedenti generazioni di piattaforme Ryzen Threadripper, compatibili quindi solo con i modelli delle serie 1000 e 2000, è legata alla necessità di aggiornare l'intera piattaforma al controller PCI Express Gen 4.0 che AMD ha integrato nei nuovi processori.

Nonostante i due socket, quello TR4 per le prime due generazioni di processori Ryzen Threadripper e quello sTRX4 per i nuovi processori, siano meccanicamente identici i contatti elettrici differiscono rendendoli incompatibili.  Non solo: AMD ha cambiato collegamento tra processore e chipset, passando da un segnale PCI Express 4x Gen 3.0 ad uno PCI Express 8x Gen 4.0 e ottenendo in questo modo di quadruplicare la bandwidth di collegamento tra CPU e chipset TRX40. Questo quanto rilaaciato ufficialmente da AMD in merito su Reddit, attraverso il proprio account ufficiale:

We wanted to drive maximum performance for the 3rd Gen AMD Ryzen Threadripper processors and sTRX4 helps us do exactly that. The 3rd Gen Threadripper will have 88 total PCIe Gen 4 lanes with 72 usable (CPU+motherboard). The net of total versus usable is because we’re also increasing the CPUchipset link from 4x Gen4 to 8x Gen4—quadruple the bandwidth vs. 2nd Gen TR. Extra data pins between the chipset and CPU make this possible, so you’ll be able to hang more I/O off the motherboard at full performance.

Ci si può domandare se questo aggiornamento della piattaforma, con la necessità di passare ad una nuova scheda madre qualora si voglia acquistare una delle CPU Ryzen Threadripper della serie 3000, sarà compatibile anche con le future evoluzioni di queste CPU. AMD non ha fornito indicazioni precise, affermando però che il passaggio al nuovo socket sTRX4 "sets us up nicely for future development and scalability of the Threadripper platform, both on a near- and long-term basis". AMD pertanto lascia intendere che quantomeno con la prossima generazione di processori basati su architettura Zen 3 la compatibilità sia garantita. Da vedere se ci si spingerà anche più in avanti, fino ai processori con architettura Zen 4: molto dipenderà dal passaggio alla tecnologia di memoria DDR5, che potrebbe debuttare proprio con questa famiglia di processori rendendo necessario un cambio di scheda madre.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
phmk12 Novembre 2019, 12:41 #1
Ma non era Intel che cambiava sempre il socket ??
lagoduria12 Novembre 2019, 13:11 #2
Originariamente inviato da: phmk
Ma non era Intel che cambiava sempre il socket ??


Esatto, è Intel che cambia sempre socket. AMD lo cambia ogni tanto.
psychok912 Novembre 2019, 13:31 #3
Originariamente inviato da: phmk
Ma non era Intel che cambiava sempre il socket ??


Infatti sta tenendo AM4, dove c'è il segmento con focus al rapporto prezzo/prestazioni...
Sul segmento TR invece, visto che il segmento è da workstation, con cifre decisamente più alte in gioco, hanno preferito ottimizzare le prestazioni e credo abbiano fatto bene.
demon7712 Novembre 2019, 13:59 #4
Originariamente inviato da: phmk
Ma non era Intel che cambiava sempre il socket ??


Originariamente inviato da: lagoduria
Esatto, è Intel che cambia sempre socket. AMD lo cambia ogni tanto.


Ma è poi così importante sta storia del socket?
Quando si cambia il pc si cambia tutto. Non è che sia sta festa mettere una CPU nuova su una mobo con standard vetusti.

Per voi un socket (e la compatibilità quanto lo devono tenere? dieci anni?
emiliano8412 Novembre 2019, 14:12 #5
Originariamente inviato da: phmk
Ma non era Intel che cambiava sempre il socket ??


piu' che altro e' ogni quanto lo cambia uno e ogni quanto l'altro
LkMsWb12 Novembre 2019, 14:47 #6
Originariamente inviato da: demon77
Ma è poi così importante sta storia del socket?
Quando si cambia il pc si cambia tutto. Non è che sia sta festa mettere una CPU nuova su una mobo con standard vetusti.

Per voi un socket (e la compatibilità quanto lo devono tenere? dieci anni?


Dieci no, i 4 anni di AM4 è un buon numero, che poi le schede le aggiornano comunque, solo che poter cambiare un ipotetico Ryzen 1600 (esacore di 1° generazione) con un ancor più ipotetico 12 core Ryzen 4xxx - non è che sia male come cosa.

Soprattutto se nei 4 anni le differenze nei componenti accessori (PCI-Express, USB etc.) è cambiata sì, ma non rivoluzionata.

In sostanza: un 3-4 anni per un socket non li vedo come bestemmia, visto che - appunto - non è che la piattaforma intorno rimane ferma per forza. Significa solo poter aggiornare la cpu senza cambiare per forza tutto il resto.
emiliano8412 Novembre 2019, 14:47 #7
Originariamente inviato da: LkMsWb
Dieci no, i 4 anni di AM4 è un buon numero, che poi le schede le aggiornano comunque, solo che poter cambiare un ipotetico Ryzen 1600 (esacore di 1° generazione) con un ancor più ipotetico 12 core Ryzen 4xxx - non è che sia male come cosa.

Soprattutto se nei 4 anni le differenze nei componenti accessori (PCI-Express, USB etc.) è cambiata sì, ma non rivoluzionata.

In sostanza: un 3-4 anni per un socket non li vedo come bestemmia, visto che - appunto - non è che la piattaforma intorno rimane ferma per forza. Significa solo poter aggiornare la cpu senza cambiare per forza tutto il resto.


quoto
demon7712 Novembre 2019, 15:06 #8
Originariamente inviato da: LkMsWb
Dieci no, i 4 anni di AM4 è un buon numero, che poi le schede le aggiornano comunque, solo che poter cambiare un ipotetico Ryzen 1600 (esacore di 1° generazione) con un ancor più ipotetico 12 core Ryzen 4xxx - non è che sia male come cosa.

Soprattutto se nei 4 anni le differenze nei componenti accessori (PCI-Express, USB etc.) è cambiata sì, ma non rivoluzionata.

In sostanza: un 3-4 anni per un socket non li vedo come bestemmia, visto che - appunto - non è che la piattaforma intorno rimane ferma per forza. Significa solo poter aggiornare la cpu senza cambiare per forza tutto il resto.


Va benissimo.
Ma bene o male quattro anni un socket se li campa. Sia in Intel che AMD.
ionet12 Novembre 2019, 16:07 #9
Originariamente inviato da: LkMsWb
Dieci no, i 4 anni di AM4 è un buon numero, che poi le schede le aggiornano comunque, solo che poter cambiare un ipotetico Ryzen 1600 (esacore di 1° generazione) con un ancor più ipotetico 12 core Ryzen 4xxx - non è che sia male come cosa.

Soprattutto se nei 4 anni le differenze nei componenti accessori (PCI-Express, USB etc.) è cambiata sì, ma non rivoluzionata.

In sostanza: un 3-4 anni per un socket non li vedo come bestemmia, visto che - appunto - non è che la piattaforma intorno rimane ferma per forza. Significa solo poter aggiornare la cpu senza cambiare per forza tutto il resto.


hai ragione,se con am4 continuano il supporto,perche con TR4 no?
ok l'impossibilita' del PCIEx4,ma chi voleva fare un upgrade a zen2/3,anche con alcuni limiti,fino a 32 core,no PCIEx4,ma l'alto ipc di zen2 avrebbe fatto gola

ora se sei costretto a cambiare tutto ci pensi bene,nel frattempo rimandi(cliente perso),ti giri intorno e scopri che intel ha tagliato i prezzi(altri clienti persi)

per di piu' dai un cattivo messaggio che contraddice la sua campagna pubblicitaria,anzi ha pure fatto un regalo al suo concorrente,adesso intel si scopre che veramente cambiava socket per il nostro bene

leggasi son tutti uguali
Lithios12 Novembre 2019, 17:41 #10
Originariamente inviato da: ionet
hai ragione,se con am4 continuano il supporto,perche con TR4 no?
ok l'impossibilita' del PCIEx4,ma chi voleva fare un upgrade a zen2/3,anche con alcuni limiti,fino a 32 core,no PCIEx4,ma l'alto ipc di zen2 avrebbe fatto gola

ora se sei costretto a cambiare tutto ci pensi bene,nel frattempo rimandi(cliente perso),ti giri intorno e scopri che intel ha tagliato i prezzi(altri clienti persi)

per di piu' dai un cattivo messaggio che contraddice la sua campagna pubblicitaria,anzi ha pure fatto un regalo al suo concorrente,adesso intel si scopre che veramente cambiava socket per il nostro bene

leggasi son tutti uguali


Nono aspetta, questa è pura disinformazione. Intel cambia Socket ogni 1-2 anni senza alcun miglioramento percepibile, tanto per il gusto di farlo e farti spender soldi.

Qui AMD ti sta chiedendo un cambio di Socket ma ti sta QUADRUPLICANDO la velocità tra Cpu e Chipset se ti fosse sfuggito. E in più ti sta fornendo un nuovo standard di base come il PCI-Express 4.

E il tutto in una fascia di prezzo a maggior budget dove magari avresti comunque cambiato la scheda madre con una più nuova e completa.

Quindi per cortesia non mischiamo la lana con la seta.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^