Ryzen 9 3950X slitta a novembre, assieme ai nuovi Ryzen Threadripper

Ryzen 9 3950X slitta a novembre, assieme ai nuovi Ryzen Threadripper

Arriverà nel mese di novembre il processore AMD Ryzen 9 3950X, modello dotato al proprio interno di ben 16 core, assieme alle prime CPU Ryzen Threadripper 3000 di prossima generazione

di pubblicata il , alle 20:41 nel canale Processori
AMDRyZenThreadripper
 

Arriverà nel mese di novembre, e non entro la fine di settembre come inizialmente comunicato, la versione top di gamma dei processori AMD Ryzen 3000. Parliamo del modello Ryzen 9 3950X, caratterizzata dalla presenza di ben 16 core al proprio interno. AMD aveva già anticipato esistenza e caratteristiche tecniche di questa CPU in occasione della presentazione ufficiale avvenuta a Los Angeles lo scorso mese di giugno: in quell'occasione Lisa Su, CEO dell'azienda americana, aveva indicato proprio il mese di settembre quale quello di debutto per questa CPU.

Ci sarà quindi uno slittamento di circa 2 mesi, ma AMD ha dichiarato che nello stesso mese debutteranno anche i primi campioni dei processori Ryzen Threadripper di nuova generazione, appartenenti alla serie 3000. Nessun dettaglio su queste ultime CPU se non una fotografia, la prima ufficiale: notiamo che la forma esterna è identica a quella dei modelli precedenti, a garantire compatibilità con le piattaforme già in commercio.

ryzen_threadripper_3000_1_s.jpg

Questo quanto dichiarato da AMD ufficialmente quest'oggi:

“Siamo impegnati a soddisfare la forte richiesta di mercato dei nostri processori AMD Ryzen di terza generazione e prevediamo di introdurre sia il processore AMD Ryzen 9 3950X che i primi campioni della famiglia di processori AMD Ryzen Threadripper di terza generazione nel mese di novembre. Siamo sicuri che quando gli appassionati metteranno le mani sulla prima CPU desktop al mondo equipaggiata con 16 core e pensata per il settore mainstream e sulla nostra nuova generazione di processori desktop di fascia alta, l'attesa ne sarà valsa la pena”.

Niente Ryzen 9 3950X quindi prima di un paio di mesi, ma l'annuncio ufficiale fornisce quantomeno informazioni certe sul debutto delle CPU Ryzen Threadripper di terza generazione. Nell'annuncio di AMD leggiamo anche una informazione tra le righe: arriveranno a novembre i primi campioni di processore Ryzen Threadripper, come a voler sottolineare il fatto che in quel periodo AMD presenterà alcune versioni posticipando il debutto di altre della stessa famiglia in un secondo tempo. Ne scopriremo sicuramente di più tra alcune settimane.

Nella seguente tabella sono riassunte le caratteristiche tecniche dei processori Ryzen di terza generazione sino ad oggi annunciati da AMD, compreso il modello top di gamma Ryzen 9 3950X. Per questo modello AMD aveva indicato un listino pari a 749 dollari: sarà da vedere se lo spostamento a novembre porterà un ritocco verso il basso di questa cifra o se sarà confermata.

CPU

Core Threads Clock Turbo max XFR L3 TDP Memoria
max
Prezzo
AMD Ryzen 9 3950X 16 32 3,5GHz 4,7GHz - 64M 105W DDR4-3200 $749
AMD Ryzen 9 3900X 12 24 3,8GHz 4,6GHz - 64M 105W DDR4-3200 $499
AMD Ryzen 7 3800X 8 16 3,9GHz 4,5GHz - 32M 105W DDR4-3200 $399
AMD Ryzen 7 3700X 8 16 3,5GHz 4,4GHz - 32M 65W DDR4-3200 $329
AMD Ryzen 5 3600X 6 12 3,8GHz 4,4GHz - 32M 95W DDR4-3200 $249
AMD Ryzen 5 3600 6 12 3,6GHz 4,2GHz - 32M 65W DDR4-3200 $199

Nei i processori Ryzen Threadripper di terza generazione troveremo architettura Zen 2, la stessa delle CPU Ryzen 3000, e costruzione con tecnologia produttiva a 7 nanometri. E' ipotizzabile che AMD possa scegliere di proporre versioni con un numero massimo di core superiore ai 32 dell'attuale top di gamma, Ryzen Threadripper 2990WX.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fatantony20 Settembre 2019, 21:14 #1
Ottimo! Presenteranno nuovi chipset per threadripper?
fukka7521 Settembre 2019, 10:27 #2
Certo che a vedere le differenze di prezzo fra i prossimi AMD e gli equivalenti intel della serie X al lancio (un anno fa), a chi non segue il mercato delle CPU viene spontaneo chiedersi: è Intel che li vende(va) a prezzi assurdi, o è AMD che li "regala"?
Mparlav21 Settembre 2019, 11:43 #3
Il 3950x è una cpu "atipica" per il mercato desktop tanto quanto lo è stato il 1800x al debutto a marzo 2017.

Al tempo Intel proponeva gli HEDT 6900x/6950x a 1000/1700$ ed i 4c desktop a 350$.
A giugno 2017, già gli Skylake-X sono stati ridotti: 600$ per il 7820x e 1000$ per il 7900x.
Ma subito dopo sono arrivati i Threadripper ad alzare nuovamente l'asticella, proponendo a 1000$ il 1950x core.

A novembre di quest'anno, si riproporrà una soluzione simile: il 3950x a 750$, è un prezzo elevato per i desktop, ma sul mercato gli unici che avvicinano quelle prestazioni sono i 2950x a 880$ ed i 9960x a 1400$.

Ma a novembre ci saranno i Cascade Lake-X ed i Threadripper 3xxx, quindi è ipotizzabile che la fascia "entry" degli HEDT sia più competitiva rispetto al passato.

P.S.: Sono in tanti quelli a cui non serve oggi un 3950x, ma vista come opzione economica di upgrade sulle Mb attuali tra 2-3 anni, è tutta un'altra storia.
marino721 Settembre 2019, 19:49 #4
Amd ci guadagna di più da Threadripper e soprattutto Epic, giusto che sia priorità a loro piuttosto che a un processore attualmente poco sfruttabile dagli utenti non professionali o semipro. Comunque questa bestiola si comporterebbe bene in molti ambiti di simulazione e calcolo..
giovanbattista21 Settembre 2019, 20:12 #5
Originariamente inviato da: Mparlav

P.S.: Sono in tanti quelli a cui non serve oggi un 3950x, ma vista come opzione economica di upgrade sulle Mb attuali tra 2-3 anni, è tutta un'altra storia.


credo che il 12core sarà quello + appetibile x l'upgrade, temo che il 3950x manterrà un elevato valore anche nell'usato, essendocene molti meno,per la legge domanda offerta è sempre na cpu da 800/850.......
Mparlav22 Settembre 2019, 09:12 #6
Originariamente inviato da: giovanbattista
credo che il 12core sarà quello + appetibile x l'upgrade, temo che il 3950x manterrà un elevato valore anche nell'usato, essendocene molti meno,per la legge domanda offerta è sempre na cpu da 800/850.......


Considera che su socket AM4, saranno compatibili anche i Ryzen 4xxx in uscita alla fine del prossimo anno.
Presumibilmente i top desktop saranno ancora a 12 e 16 core e se fanno come la serie 2xxx, i prossimi top avranno un prezzo di lancio inferiore agli attuali 500 e 750$.

Nel 2021-2022, penso che un 3950x si troverà facilmente sotto i 300 euro, un po' come oggi un 1800x si trova sui 200 euro (meno della metà del prezzo di lancio)
Rubberick22 Settembre 2019, 13:11 #7
Ma quindi il prossimo top dei threadripper 3 come sarà ? 64 cores e 128 threads ?

oppure 48 cores / 96 threads ?
batou8322 Settembre 2019, 19:34 #8
3950x slittato a novembre per rompere meglio il deretano al 9900ks

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^