Ryzen 7 4700G appare in foto, debutto dietro l'angolo per la nuova APU?

Ryzen 7 4700G appare in foto, debutto dietro l'angolo per la nuova APU?

Compare online la foto del Ryzen 7 4700G, nuova APU di AMD per sistemi desktop basata su architettura Zen 2 e grafica Vega. Secondo le indiscrezioni, il chip dovrebbe offrire 8 core e 16 thread, il tutto in un TDP di 65W.

di pubblicata il , alle 12:31 nel canale Processori
AMDRyZen
 

Nelle ultime settimane sono state diverse le indiscrezioni sulle future APU desktop della gamma Ryzen 4000, ma ora abbiamo la cosiddetta "pistola fumante", ossia una foto del Ryzen 7 4700G, soluzione che dovrebbe contare su 8 core e 16 thread (3,6 / 4,4 GHz), una configurazione inedita per le APU desktop di AMD.

In modo simile alle generazioni precedenti, anche le APU Ryzen 4000 si basano sulla più recente gamma mobile (nome in codice Renoir) e di conseguenza su un progetto che prevede core Zen 2 e grafica integrata Vega. Le CPU Ryzen 4000 senza grafica integrata (Vermeer) adotteranno invece la nuova architettura Zen 3, nonché un processo produttivo migliorato, un'evoluzione dei 7 nanometri.

Le APU desktop hanno un TDP fino a 65W, più alto dei 45W delle APU mobile, quindi sono in grado di operare a frequenze più alte. Al loro interno la GPU Vega, ottimizzata grazie al processo produttivo a 7 nanometri e altri accorgimenti, conta meno Compute Unit rispetto ai modelli 3000 (8 CU anziché 11) ma grazie alla frequenza di clock superiore (si vocifera fino a 2,1 GHz sul 4700G) è in grado di offrire prestazioni superiori.

Nei giorni scorsi sono trapelati alcuni dettagli anche sulle frequenze e sul resto della gamma di APU Ryzen 4000, che conterà verosimilmente anche soluzioni Ryzen 3 con 4 core e 8 thread e Ryzen 5 con 6 core e 12 thread. Videocardz, che ha pubblicato lo scatto, afferma che si tratta di una "versione finale e non dovrebbe mancare molto prima di vedere Renoir AM4 nei negozi", il che apre la porta a due eventualità: la prima è che le APU arrivino sul mercato prima delle CPU Zen 3 desktop, la seconda è che i processori Zen 3 usciranno (insieme alle APU) prima di quanto pensiamo. Staremo a vedere.

Le nuove APU potrebbero rappresentare un forte concorrente per i Core di decima generazione con GPU integrata di Intel, con il Ryzen 7 4700G potenzialmente in grado di affrontare il Core i7-10700 sotto il profilo della potenza di calcolo e di garantire prestazioni maggiori sul fronte della grafica.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gatto2316 Maggio 2020, 14:25 #1
Una CPU fantastica ma con una pecca sulla parte APU, solo 8CU invece che 11 (anzi al dire il verso speravo almeno 16). Ok frequenze più alte ma sarebbe stato anche ora abbandonare l'architettura VEGA al posto della più recente NAVI.
blackshard16 Maggio 2020, 15:57 #2
Originariamente inviato da: gatto23
Una CPU fantastica ma con una pecca sulla parte APU, solo 8CU invece che 11 (anzi al dire il verso speravo almeno 16). Ok frequenze più alte ma sarebbe stato anche ora abbandonare l'architettura VEGA al posto della più recente NAVI.


Qualcuno ha fatto notare che pompare ulteriormente la GPU in un sistema dove il collo di bottiglia è la bandwidth verso la RAM ha poco senso. In più aggiungere CU porta via spazio sul die.

Si saranno fatti i loro conti e hanno bilanciato unità esecutive e frequenza in questo modo.
conan_7516 Maggio 2020, 17:16 #3
Originariamente inviato da: blackshard
Qualcuno ha fatto notare che pompare ulteriormente la GPU in un sistema dove il collo di bottiglia è la bandwidth verso la RAM ha poco senso. In più aggiungere CU porta via spazio sul die.

Si saranno fatti i loro conti e hanno bilanciato unità esecutive e frequenza in questo modo.


Esattamente.
Inoltre, da quanto visto dalle apu mobile, le nuove cu sono più performanti delle vecchie come ipc; a questo si aggiunge la frequenza nettamente superiore (1400 vs 2100) che determina un deciso passo avanti sulla potenza di calcolo.
Mparlav16 Maggio 2020, 17:59 #4
Anzichè 2x 16MB di L3 di un 3700x, ci sono 2x 4MB come nel 4900H mobile con TDP 45W

I 4700G con 65W di TDP avranno più agio per clock mediamente più alti rispetto al 4900H, inoltre la gpu andrà 2.1GHz anzichè 1.75GHz.

Magari un po' di overclock sulle DDR4 da 3200 a 3733 potrebbe anche giovare

Tutto sommato, si possono guardare le prestazioni di un 4900H per farsi una buona idea: il 4700G andrà qualcosina di più.

Il prezzo sarà la chiave di tutto, come sempre.
conan_7516 Maggio 2020, 18:05 #5
Originariamente inviato da: Mparlav
Anzichè 2x 16MB di L3 di un 3700x, ci sono 2x 4MB come nel 4900H mobile con TDP 45W

I 4700G con 65W di TDP avranno più agio per clock mediamente più alti rispetto al 4900H, inoltre la gpu andrà 2.1GHz anzichè 1.75GHz.

Magari un po' di overclock sulle DDR4 da 3200 a 3733 potrebbe anche giovare

Tutto sommato, si possono guardare le prestazioni di un 4900H per farsi una buona idea: il 4700G andrà qualcosina di più.

Il prezzo sarà la chiave di tutto, come sempre.

La ram a 3733 per la gpu si farà sentire parecchio.
La parte cpu sarà un 4900h con 25w di tdp in più.
La cache ridotta a 8mb da una parte ridurrà leggermente le prestazioni rispetto al 3700x ma dovrebbe garantire una certa agilità nel salire di clock.
Mi aspetto grandi cose vista la maturità acquisita nel processo produttivo del silicio.
_Jack_17 Maggio 2020, 11:20 #6
Stavo facendo due conti in tasca alla banda passante e sono impietosi.

La RAM ddr4 3733 ha una banda teorica di 30 GB/s (che poi misurati sono in realtà di meno, circa 25).
In configurazione dual channel arriviamo a 60 GB/s teorici.

Una GTX 650 ha una banda di 80 GB/s.

Ora, se una GPU integrata, nella migliore delle ipotesi, ha a disposizione una banda passante che non raggiunge i valori di una scheda di fascia medio-bassa del 2012, giratela come volete, ma non c'è storia: per questioni di marketing potranno giusto mutuare il nome dalle GPU vere, ma il paragone finisce li.
conan_7517 Maggio 2020, 12:08 #7
Originariamente inviato da: _Jack_
Stavo facendo due conti in tasca alla banda passante e sono impietosi.

La RAM ddr4 3733 ha una banda teorica di 30 GB/s (che poi misurati sono in realtà di meno, circa 25).
In configurazione dual channel arriviamo a 60 GB/s teorici.

Una GTX 650 ha una banda di 80 GB/s.

Ora, se una GPU integrata, nella migliore delle ipotesi, ha a disposizione una banda passante che non raggiunge i valori di una scheda di fascia medio-bassa del 2012, giratela come volete, ma non c'è storia: per questioni di marketing potranno giusto mutuare il nome dalle GPU vere, ma il paragone finisce li.

Per questo non ha molto senso spingere sulle unità cu una volta che la banda viene saturata.
Le prestazioni saranno circa quelle di una 550, comunque un incremento rispetto alle precedenti che si attestavano su una 1030.
Quindi casual gaming fino a 1080p su titoli non complessi graficamente.
La novità è che, finalmente, si può avere una cpu con prestazioni più che valide unite ad una grafica integrata comunque decente.
dirac_sea17 Maggio 2020, 16:43 #8
Salve, mi interesserebbe sapere se queste nuove Apu potranno essere installate su mainboard con chipset A320 e sulle B350... assumo che dalle B450 in su sarà possibile. Grazie.
Bradiper18 Maggio 2020, 11:23 #9
Sicuramente un gran componente per assemblare un PC casa, studio,ufficio, web film ecc ecc e qualche gioco senza pretese grafiche.
Soprattutto da ufficio,accoppiato a un buon ssd vien fuori una macchina fluida e veloce con ogni programma.
Max(IT)18 Maggio 2020, 14:38 #10
Quindi il 4700G sarà basato ancora su Zen 2 ???
Che casino che sta facendo il marketing AMD con i nomi ...
Così diventa difficile capire cosa stai comprando.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^