Roadmap delle CPU AMD: Zen in arrivo nel 2017, per desktop e mobile

Roadmap delle CPU AMD: Zen in arrivo nel 2017, per desktop e mobile

AMD prepara i piani per il lancio delle proprie soluzioni CPU e APU di nuova generazione basate su architettura Zen; debutto in volumi a inizio 2017, ma c'è possibilità che le proposte enthusiast arrivino già a fine 2016

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:51 nel canale Processori
AMDZenAPU
 

Non sappiamo se queste roadmap provengano realmente dall'interno di AMD, ma le informazioni in esse contenute sono allineate a quanto già emerso nei mesi scorsi con riferimento alle future soluzioni CPU e APU dell'azienda americana.

Pubblicate originariamente nel forum del sito SemiAccurate a questo indirizzo, le due roadmap seguenti contengono informazioni dettagliate su quelle che saranno le soluzioni destinate rispettivamente al segmento desktop e a quello mobile e All In One. Cuore di queste informazioni le piattaforme basate su CPU della famiglia Zen, nome che identifica l'architettura AMD di prossima generazione.

roadmap_amd_2017_2.jpg (57130 bytes)

Per le soluzioni desktop vedremo al debutto le proposte Summit Ridge nel corso del 2017, piattaforme di classe enthusiast basate su processori AMD della famiglia Zen dotati di un massimo di 8 core e capaci di gestire in parallelo sino ad un massimo di 16 threads. Queste CPU verranno proposte in versioni con TDP variabili tra 65 Watt e 95 Watt, abbinate a piattaforma chipset indicata con il nome in codice di Promontory e dotate di controller PCI Express Gen 3 integrato.

Raven Ridge è il nome delle soluzioni di fascia media, basate sempre su CPU della famiglia Zen ma dotate in questa versione di 4 core CPU integrati in abbinamento a GPU indicata come "Next Generation" e che presumiamo sarà basata sulla stessa architettura abbinata alle GPU Polaris per sistemi desktop attualmente in commercio. Valori di TDP compresi tra 35 Watt e 95 Watt caratterizzeranno queste soluzioni dell'azienda americana. Evidenziamo come per tutte queste soluzioni AMD abbia optato per utilizzare un'unica piattaforma condivisa, quella FM4 che verrà quindi adattata tanto a APU con GPU integrata come a tradizionali architetture di CPU.

roadmap_amd_2017.jpg (54940 bytes)

A seguire la roadmap per le soluzioni mobile, che riprende quella delle proposte APU per sistemi desktop con le immancabili differenze legate ai più ridotti consumi. Raven Ridge, quindi, anche per questo dispositivi con un massimo di 4 core CPU della famiglia Zen abbinati a GPU di prossima generazione dotata di un massimo di 12 compute units al proprio interno. Si tratta di un significativo update della parte GPU rispetto alle soluzioni Bristol Righe, le quali integrano nelle versioni più potenti GPU con 8 compute units al proprio interno. Il TDP sarà compreso tra un minimo di 4 Watt sino a un massimo di 35 Watt, lasciando chiaramente intendere come l'architettura di CPU Zen sia stata sviluppata anche pensandone ad utilizzi in ambiti nei quali i consumi possano essere particolarmente contenuti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
suneatshours8610 Agosto 2016, 10:01 #1

Zen non è in ritardo, la roadmap leakata riguarda i prodotti PRO

L'isteria che sta avviluppando i forum di settore potrebbe risultare alquanto fuori luogo, in quanto si è fraintesa la roadmap che è saltata fuori giusto ieri, relativa ad alcuni prodotti di AMD basati su uArch "Zen".

Zen sarà commercializzato a fine 2016, in quantità limitate, come AMD afferma da tempo, mentre per il 2017 sono attese le varianti PRO, cioè quelle certificate per essere impiegate in ambienti di lavoro critici (Workstation in particolare).

A causa dei numerosi e rigorosi test che si è chiamati ad effettuare per prodotti di questo tipo, è naturale che vengano commercializzati dopo le varianti consumer. E' sempre accaduto ciò (anche per Intel - Xeon - e NVIDIA - Quadro), e sarà così anche per i prodotti basati su Zen.

di B&C
ziobepi10 Agosto 2016, 10:33 #2
Come vado dicendo da tempo,
Zen arriverà nel 2017

Ora resta da vedere se il refresh di Kaby Lake sarà confermato anche sulla fascia del 6700K.
gridracedriver10 Agosto 2016, 11:05 #3
Originariamente inviato da: ziobepi
Come vado dicendo da tempo,
Zen arriverà nel 2017

Ora resta da vedere se il refresh di Kaby Lake sarà confermato anche sulla fascia del 6700K.


come vai blaterando da tempo polaris non è a 28nm e zen non sarà a 28nm...
vediamo se cannerai pure la tua previsione del "vega sarà uno shrink a 14nm di fiji"

...ma vantati pure di avere le "tue fonti" attendibili
Bivvoz10 Agosto 2016, 11:12 #4
Originariamente inviato da: gridracedriver
come vai blaterando da tempo polaris non è a 28nm e zen non sarà a 28nm...
vediamo se cannerai pure la tua previsione del "vega sarà uno shrink a 14nm di fiji"

...ma vantati pure di avere le "tue fonti" attendibili


Ormai è rimasto solo lui come intermezzo comico nei commenti, senza sentiremmo la mancanza di Paulguru
ziobepi10 Agosto 2016, 11:16 #5
Originariamente inviato da: gridracedriver
vediamo se cannerai pure la tua previsione del "vega sarà uno shrink a 14nm di fiji"


Eh? Fiji? ROTFL mi sa che fai confusione, FIJI non è nemmeno GCN 4.0.

Ti spiego, vedo che non hai capito.

Vega sarà Polaris con le HBM2 e il liquido, senza altri cambiamenti di rilievo.
Dato che sarà raffreddato a liquido, ci sarà sicuramente qualche core in piu', ma quello che c'era da dire l'ha gia' detto Polaris.

Fine dell'off-topic.
Bivvoz10 Agosto 2016, 11:19 #6
Originariamente inviato da: ziobepi
Eh? Fiji? ROTFL mi sa che fai confusione, FIJI non è nemmeno GCN 4.0.

Ti spiego, vedo che non hai capito.

Vega sarà Polaris con le HBM2 e il liquido, senza altri cambiamenti di rilievo.
Dato che sarà raffreddato a liquido, ci sarà sicuramente qualche core in piu', ma quello che c'era da dire l'ha gia' detto Polaris.

Fine dell'off-topic.


Segnamo, poi vedremo
ziobepi10 Agosto 2016, 11:20 #7
Originariamente inviato da: Bivvoz
Segnamo, poi vedremo


Si' ma segnate bene, non come fa gridracedriver
gridracedriver10 Agosto 2016, 11:23 #8
Originariamente inviato da: Bivvoz
Ormai è rimasto solo lui come intermezzo comico nei commenti, senza sentiremmo la mancanza di Paulguru


ah proposito, ma paulguru???

Originariamente inviato da: ziobepi
Eh? Fiji? ROTFL mi sa che fai confusione, FIJI non è nemmeno GCN 4.0.

Ti spiego, vedo che non hai capito.

Vega sarà Polaris con le HBM2 e il liquido, senza altri cambiamenti di rilievo.
Dato che sarà raffreddato a liquido, ci sarà sicuramente qualche core in piu', ma quello che c'era da dire l'ha gia' detto Polaris.

Fine dell'off-topic.


si fai lo gnorri adesso e fai finta di nulla, ma ce li ricordiamo bene i tuoi post dove dicevi che amd avrebbe fatto una shrink sui 14nm di fiji...
vedremo se NON beccherai pure questa previsione

è probabile che carlotto se li sia salvati sui preferiti i tuoi post ridondanti ad ogni news su amd

...su HU non ricordo se l'hai scritto ma su B&C l'hai scritto svariate volte e ti ho sempre detto che non avrebbe senso fare copia e incolla di una gpu progettata sui 28nm senza fare dei cambiamenti dato che i PP NON sono comparabili.

...chiudi il fiasco, non solo gli OT
Bivvoz10 Agosto 2016, 11:25 #9
Originariamente inviato da: gridracedriver
ah proposito, ma paulguru???


gefri10 Agosto 2016, 11:28 #10
Originariamente inviato da: gridracedriver
...su HU non ricordo se l'hai scritto ma su B&C l'hai scritto svariate volte e ti ho sempre detto che non avrebbe senso fare copia e incolla di una gpu progettata sui 28nm senza fare dei cambiamenti dato che i PP NON sono comparabili.

...chiudi il fiasco, non solo gli OT


ricordo un "amd con zen 14nm nel 2019", ma sto ancora aspettando l'acquisto da parte di microsoft

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^