Risultati finanziari di AMD per il terzo trimeste 2003

Risultati finanziari di AMD per il terzo trimeste 2003

Il produttore americano rilascia informazioni sul proprio andamento finanziario: miglioramento della situazione complessiva anche se rimane una perdita d'esercizio

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:47 nel canale Processori
AMD
 
AMD ha rilasciato, a questo indirizzo, i propri risultati finanziari per il terzo trimestre 2003. Rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso la crescita delle vendite è stata dell'88%, per un quantitativo di 954 milioni di dollari, pur se bilanciata da una perdita netta di 31 milioni di dollari, (0,09 dollari ad azione).

Rispetto al secondo trimestre 2003 le vendite sono aumentate del 48% (erano state si 645 milioni di dollari), con una perdita per quel periodo che era stata pari a 140 milioni di dollari (0,40 dollari ad azione).

Nonostante continui la perdita d'esercizio, AMD inizia a vedere premiati i propri sforzi nel contenimento dei costi, così da ritornare ad una profittabilità nel giro dei prossimi trimestri.
SUNNYVALE, CA -- October 16, 2003 --AMD (NYSE:AMD) today reported sales of $954 million and a net loss of $31 million for the quarter ended September 28, 2003. The net loss amounted to $0.09 per share. Third quarter 2003 results include the operating results of FASL LLC, which was formed effective June 30, 2003 and is owned 60 percent by AMD and 40 percent by Fujitsu Limited.

Third quarter sales increased by 88 percent from the third quarter of 2002, and increased by 48 percent from the second quarter of 2003. In the third quarter of 2002, AMD reported total sales of $508 million and a net loss of $254 million, or $0.74 per share. In the second quarter of 2003, AMD reported sales of $645 million and a net loss of $140 million, or $0.40 per share.

“We delivered strong sales growth in our microprocessor and Flash memory business lines while tightly managing our expense structure,” said Robert J. Rivet, AMD’s chief financial officer. “Sales were up on a global basis reflecting increased demand in each of our major businesses and all geographic regions.”

“As a result of our sales growth and operational efficiencies, we reduced our third quarter operating loss by 76 percent to $30 million from $123 million last quarter. We more than doubled our positive EBITDA quarter-to-quarter to $277 million, generated positive cash flow from operations and ended the third quarter with a cash balance of $1.076 billion, up from $706 million in the second quarter.”

“In September, we successfully launched the AMD Athlon™ 64 processor family, the world’s first Windows®-compatible 64-bit PC processor. Initial demand has been very strong, particularly for the high-end AMD Athlon 64 FX model, targeted for the gaming, PC enthusiast and digital content creation markets. Similarly, demand for our AMD Opteron™ processor for servers and workstations continues to be strong. We believe these products strengthen our position to lead the industry’s transition to 64-bit computing.”

“With the successful launch of the Spansion™ Flash memory brand, we believe we are now the number one provider of NOR Flash memory solutions and are well positioned to achieve our strategic goal of being the number one provider of Flash memory solutions worldwide. We sampled the highest density monolithic NOR Flash memory product to date, the 512 Megabit Spansion Flash memory device. Customer acceptance of the Spansion brand has been outstanding, and the integration of AMD’s and Fujitsu’s Flash memory operations through FASL LLC are on a successful trajectory.”

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mirus17 Ottobre 2003, 11:02 #1
Hanno limitato in modo drastico le perdite, se continuano così il prossimo trimestre è in guadagno. Tutto sta a cavalcare bene l'onda del mercato natalizio.
prova17 Ottobre 2003, 11:03 #2
+88%!
Staranno facendo i salti di gioia!

Per quanto riguarda la mancanza di utili, spero che non decidano di tagliare in R&S. Ovviamente non succederà.

Bella AMD: ottima prova!
blubrando17 Ottobre 2003, 11:14 #3
un bel periodo per amd ..... buoni modelli e ottimi prezzi.....cosi si lavora!!! Per i tagli ai prezzi......avebbe potuto condonare....
Bulfio17 Ottobre 2003, 11:18 #4
Ma la perdita è sulle azioni o proprio perdono nell'equazione
GUADAGNO-SPESE=UTILE (in negativo)??
Sono 2 cose un pelo differenti...
prova17 Ottobre 2003, 12:58 #5

X BULFIO ...

... ehm ... guarda che non sono così differenti.

Gli utili [una cerca percentuale] si spalmano sul numero di azioni totali collocate sul mercato.

HotMuscle17 Ottobre 2003, 13:00 #6

x Bulfio

Ma che dici ???? Le azioni in borsa sono lo specchio dell'anima dell'azienda.. Tradotto in parole povere, se l'azienda non fa profitto (in perdita in questo caso) gli azionisti non possono godere dei dividendi derivanti dai guadagni (che in questo non ci sono).
HotMuscle17 Ottobre 2003, 13:05 #7

ancora x BULFIO

e comunque l'equazione dell'utile è RICAVI-COSTI = UTILI, nel caso i primo sia maggiore del secondo); PERDITE nel caso in cui il primo sia inferiore al secondo
andreat17 Ottobre 2003, 13:43 #8
e cmq non dimentichiamoci che la maggior parte dei costi x un'azienda si hanno x il personale dipendente....meno costi spesso coincide con meno dipendenti, quindi, a mio avviso, ok gioire x amd, ma badiamo bene dal farlo non sapendo a quanta gente tutto ciò ha comportato la perdita del posto di lavoro....
Scezzy17 Ottobre 2003, 14:10 #9
Commento # 2 di : prova pubblicato il 17 Oct 2003, 11:03

+88%!
Staranno facendo i salti di gioia!

--------------------------------------

Secondo me stanno facendo tutto fuorche' salti di gioia. Lavorano da anni e ancora devono andare in PAREGGIO. Lunga ancora e' la strada... ma finalmente si intravede la fine !
libero8117 Ottobre 2003, 14:41 #10
X ANDREAT

non dimentichiamoci neppure che se una fabbrica non taglia sul personale nei momenti di crisi rischia di fallire.. e se fallisce quelli che perdono il posto sono molti di +.. gioiamo x amd e x quelli riavranno il posto una volta che la società avrà ritrovato la stabilità..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^