Ribasso ai prezzi di alcune cpu Intel

Ribasso ai prezzi di alcune cpu Intel

Tagli in vista ai listini delle cpu Pentium D, Pentium 4 e Celeron D per meglio allineare questi prodotti alle soluzioni concorrenti di AMD

di pubblicata il , alle 09:12 nel canale Processori
IntelAMD
 

Intel si prepara a praticare una riduzione di prezzo dei processori basati su architettura Netburst, stando alle informazioni riportate dal giornale Economic Daily News (EDN) e riprese dal sito Digitimes a questo indirizzo.

Gli interventi riguarderanno i processori Pentium D, Pentium 4 e Celeron D, e diventeranno operativi prima della data del 22 Aprile originariamente indicata nelle roadmap Intel quale momento per una riduzione di prezzo di questi processori.

Alla base la strategia di AMD che ha praticato, lo scorso 12 Febbraio, un calo di prezzo per 17 processori della serie Athlon 64 e Athlon 64 X2, con architetture quindi single e dual core.

La mossa di AMD ha di fatto spinto Intel ad anticipare le riduzioni di prezzo delle proprie cpu di fascia entry level per piattaforme Socket 775 LGA; le riduzioni dovrebbero essere indicativamente tra il 5 e il 10% nel complesso.

Questa mossa di Intel non è che l'ultimo atto della pressante guerra di prezzi che i due produttori americani stanno praticando da molti mesi: la conseguenza diretta è una interessante opportunità di mercato per i clienti, messi nella condizione di acquistare processori a prezzi sempre più bassi, ma con pesanti riflessi negativi sulle situazioni finanziarie di queste aziende.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fukka7501 Marzo 2007, 09:23 #1
Se solo si trovasse qualche Cedar Mill Pentium4 661
killer97801 Marzo 2007, 09:24 #2
"con pesanti riflessi negativi sulle situazioni finanziarie di queste aziende"

Di sicuro non patiranno la fame
gianni187901 Marzo 2007, 09:30 #3
Originariamente inviato da: killer978
"con pesanti riflessi negativi sulle situazioni finanziarie di queste aziende"

Di sicuro non patiranno la fame

bene queste notizie fanno sempre bene, ora si aspetta che scendano le altre cpu
giulio8101 Marzo 2007, 09:33 #4
"con pesanti riflessi negativi sulle situazioni finanziarie di queste aziende"


si chiama legge del mercato...la concorrenza è un toccasana per gli utenti e son sicuro che nè amd nè intel falliranno...
fukka7501 Marzo 2007, 09:42 #5
Originariamente inviato da: gianni1879
bene queste notizie fanno sempre bene, ora si aspetta che scendano le altre cpu


Riduzione già prevista da tempo, in aprile, con l'introduzione dei modelli E6320 e E6420
http://www.hwupgrade.it/news/cpu/il...rile_19963.html
Fiuz01 Marzo 2007, 09:49 #6
Originariamente inviato da: giulio81
si chiama legge del mercato...la concorrenza è un toccasana per gli utenti e son sicuro che nè amd nè intel falliranno...


oppure "abbasso i prezzi sennò la roba vecchia non la compra nessuno"

in qualsiasi caso, però, non mi spiacciono queste iniziative
iaio01 Marzo 2007, 09:54 #7
Originariamente inviato da: fukka75
Riduzione già prevista da tempo, in aprile, con l'introduzione dei modelli E6320 e E6420
http://www.hwupgrade.it/news/cpu/il...rile_19963.html



si ma la riduzione era prevista per il 22 aprile, invece con questa notizia la intel ufficializza che il taglio prezzi sarà effettuato prima di quella data.. (però non dice quando )
TrOmBoLoZzO01 Marzo 2007, 10:38 #8

AUAHUUHAUHAUHAUA

Ehm....a quando l'abbassamento dei prezzi delle RAM (nel 2006 aumentate al dettaglio del 30% mediamente)?????
Cloud7601 Marzo 2007, 10:42 #9
Le ram in italia si abbassano come si abbassa il prezzo del carburante... dopo moooolto tempo...
Se guardi fuori dall'Italia i prezzi delle ram sono scesi anche del 30-40% per alcuni modelli.
Saluti!
gianni187901 Marzo 2007, 11:21 #10
Originariamente inviato da: fukka75
Riduzione già prevista da tempo, in aprile, con l'introduzione dei modelli E6320 e E6420
http://www.hwupgrade.it/news/cpu/il...rile_19963.html


si l'avevo letta, ma cmq dicevo la riduzione effettiva non quella prevista

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^