Progetto ESTASI: Athlon XP a 3 Ghz

Progetto ESTASI: Athlon XP a 3 Ghz

Tutto italiano il nuovo record di overclock per processori AMD Athlon XP: raggiunta la soglia di 3 Ghz con un sistema a celle di peltier

di pubblicata il , alle 09:45 nel canale Processori
AMD
 
Tutto italiano il nuovo record di overclock per processori AMD Athlon XP: raggiunta la soglia di 3 Ghz con un sistema a celle di peltier. Lo staff di PCTuner, a questo indirizzo, ha pubblicato un dettagliato articolo che racconta come si è arrivati a questo incredibile risultato.

prisma1.jpg


Il cuore del sistema di raffreddamento è rappresentato dal sistema ESTASI, basato su 3 waterblock con 3 celle di peltier da 226 watt ciascuna. Correttamente alimentato, questo sistema autocostruito è in grado di portare la cpu a temperature di funzionamento abbondantemente sotto zero, lasciando spazio a overclock estremamente spinti.

2998.jpg


Schermata di WcpuID alla frequenza di clock di 2.998 Mhz, ottenuta con frequenza di bus di 230 Mhz e scheda madre Socket A EpoX 8K3A (chipset VIA KT333).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

46 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JoJo10 Gennaio 2003, 09:50 #1
Ma assorbe quasi un 1KWatt forse + se consideriamo anke l'alim del PC... quanto una stufa!

Secondo me stiamo rasentando il ridicolo con questa "storia" dell'overclock... Per cosa poi?! Pochi frame in + su qualke gioco?! Qualke punto in + su 3dmark?! Mah...
Yuritech8510 Gennaio 2003, 09:53 #2
STI PAZZI!!!! potevano buttarlo direttamente nel frezeer...
UltimateBou10 Gennaio 2003, 10:01 #3
JoJo non hai capito lo spirito dell'overclock, coloro che hanno fatto sta cosa non è che si terranno il pc in queste condizioni per giocarci e fare qualche punto a 3dmark! è un record e si deve prendere come tale! e poi, che figo!
frankie10 Gennaio 2003, 10:03 #4

Le cose assurde per me sono 2:

Come cavolo han fatto a fare 230 di bus, al posto di 166, in pratica gli HD e la scheda video stavano friggendo erano precisamente a 46MHz, tutto questo perchè hanno usato il KT333 al posto del KT400 o del Nforce2 che non ha il divisore a 1/6. Magari potevano salire ancora

Secondo mi mette un po' in dubbio la piastra metallica che supporta il WB dal lato caldo al lato freddo...
Yuritech8510 Gennaio 2003, 10:03 #5
Giusto UltimateBou...anche perche la strada non è tutta l'oro...
LucasCorso10 Gennaio 2003, 10:04 #6
Bravi semplicemente, anzi grandi!!!
JoJo10 Gennaio 2003, 10:05 #7
Ultimate... lo conosco lo spirito dell'overclock... il mio primo overcock è stato di un 486 DX2 66Mhz portato ad 80Mhz... quindi penso di esserci passato anke io...
Yuritech8510 Gennaio 2003, 10:12 #8
CHE LAVORACCIO PERO'!!!se lo faccio la mamma mi sbatte fuori di casa!...e il pc se lo tiene per pac-man
ZackS10 Gennaio 2003, 10:14 #9
Questi sono overcklock estremi, per lo staff ci Pctuner non è stato uno "semplice" record italiano ma molto di più. Con questo progetto hanno acquisito molte informazioni su un sistema basato da tripla peltier, 600W è più Watt non sono facili da gestire, qui non si parla di azoto


I miei complimenti allo staff
MrZzz10 Gennaio 2003, 11:07 #10

Re: Le cose assurde per me sono 2:

Originally posted by "frankie"

Come cavolo han fatto a fare 230 di bus, al posto di 166, in pratica gli HD e la scheda video stavano friggendo erano precisamente a 46MHz, tutto questo perchè hanno usato il KT333 al posto del KT400 o del Nforce2 che non ha il divisore a 1/6. Magari potevano salire ancora

Secondo mi mette un po' in dubbio la piastra metallica che supporta il WB dal lato caldo al lato freddo...


Ciao Frankie.
La scelta di adottare la 8k3a al posto di una 8k9a, e' stata fatta per un paio di motivi: prima di tutto, il vcore impostabile sulla prima e' superiore a quello della seconda (senza modificarla). In secondo luogo, l'esperienza accumulata nei mesi con la 8k3a la rendeva piattaforma molto conosciuta e di facile "comprensione" per chi ci lavorava. Infine, neppure sul kt400 e' presente un divisore 1/6. Tieni presente che a quella frequenza (230MHz), a mollare probabilmente e' stata la VGA: purtroppo, era cmq la migliore che avevamo a disposizione. Nforce2 e' stato scartato a priori per un po' di motivi: innanzi tutto, l'estrema immaturita' del prodotto. Nella settimana immediatamente precedente al test, solo sul nostro forum almeno 2 utenti diversi hanno visto la loro 8rda spegnersi improvvisamente e non riaccendersi piu'. Inoltre, altri riportano difficolta' oltre i 215MHz di FSB. Ancora, i bios sono cmq alle prime release e certamente saranno passibili di ulteriori miglioramenti quando chi li scrive avra' preso confidenza col prodotto.
Predo il tuo come un augurio: spero che effettivamente la prossima volta andra' meglio. Questa e' stata un po' una prova generale con ESTASI, che ha mostrato di essere capace di reggere voltaggi spaventosi applicati alle cpu. Tieni presente che quel 3GHz e' stato ottenuto con una sola CPU: molto spesso, i record-man possono giovarsi di un vassoio di almeno una decina di cpu, tra cui selezionare la migliore.

Non ho capito la tua perplessita' a quale pezzo si riferisca: se fossi cosi' gentile da essere piu' preciso, un buon consiglio non si disprezza mai!
Grazie.

Luca

PS: Zacks, ho una cosina qua... Ti mando un pvt dopo!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^