offerte prime day amazon

Processori Triple core al debutto da febbraio

Processori Triple core al debutto da febbraio

Entro alcuni mesi AMD presenterà in commercio le prime versioni di processore Phenom con 3 core; a seguire i modelli dual core

di pubblicata il , alle 09:56 nel canale Processori
AMD
 

Stando alle informazioni rilasciate in questa notizia dal sito Digitimes, che trovano conferma nei produttori di schede madri taiwanesi, AMD avrebbe in previsione di presentare le prime cpu Phenom Triple Core a partire dal mese di Febbraio.

Il nome in codice con il quale vengono indicati questi processori è quello di Toliman; si tratta di cpu identiche a quelle Phenom attualmente in commercio, con la differenza data dall'integrare 3 e non 4 core di processore. Il quantitativo di cache L2 rimane di 512 Kbytes per ciascun core, per un totale di 1,5 Mbytes, mentre la cache L3 condivisa rimane pari a 2 Mbytes nel complesso.

I processori Phenom Triple Core che AMD immetterà in commercio sono modelli Phenom 7700 e Phenom 7600, caratterizzati rispettivamente da frequenze di clock di 2,5 GHz e 2,3 GHz, con TDP massimo dichiarato in 89 Watt.

A seguire, presumibilmente nel mese di Marzo, AMD presenterà i processori noti con il nome in codice di Kuma: si tratta di architetture Phenom del tipo dual core, con frequenze di clock presumibilmente allineate a quelle dei processori Triple Core e livelli di TDP pari a 65 Watt.

Nel mese di Gennaio 2008 AMD presenterà anche processori Athlon single core, modello Athlon LE-1640, basato su core noto con il nome in codice di Lima. Troveremo anche nuove versioni di processore Sempron, con core noto con il nome in codice di Sparta: il modello Sempron LE-1300, previsto per il primo trimestre 2008, opererà alla frequenza di clock di 2,3 GHz con TDP pari a 45 Watt.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

63 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mansell30 Novembre 2007, 09:59 #1
viiiiaaa che cominciano a vender i processori malriusciti!!!
3nric030 Novembre 2007, 10:02 #2
se costano meno di un 4core e funzionano nn vedo il problema
vincyilbiondo30 Novembre 2007, 10:08 #3
ma come mai windows sta producendo solo dual-core e quad-core, abbandonando l'idea di tre porcessori???forse perchè sono fonte di problemi??E poi perchè amd si è lanciata in questa nuova avventura?
TheDarkAngel30 Novembre 2007, 10:08 #4
non sempre gli scarti vanno male, peccato che sia proprio l'architettura che arranca
jp7730 Novembre 2007, 10:12 #5
Chissa se saranno step B3 con risolti i bug o ancora B2...cmq sono curioso di vedere come si comportano rispetto ad un penryn dual core
zztop200030 Novembre 2007, 10:16 #6
I triple core sono in realtà dei quad core "difettosi" nel senso che AMD, per evitare di scartare troppi processori in fase di produzione, preferisce immettere sul mercato processori che abbiano almeno 3 core perfettamente funzionanti.
82screamy30 Novembre 2007, 10:17 #7
Originariamente inviato da: vincyilbiondo
ma come mai windows sta producendo solo dual-core e quad-core, abbandonando l'idea di tre porcessori???forse perchè sono fonte di problemi??E poi perchè amd si è lanciata in questa nuova avventura?


Ehm...
CertoCerto30 Novembre 2007, 10:22 #8
I motori a 3 cilindri davano non pochi problemi, siamo sicuri che i processori a 3 core saranno diversi?
paolo_paul30 Novembre 2007, 10:24 #9
Originariamente inviato da: vincyilbiondo
ma come mai windows sta producendo solo dual-core e quad-core, abbandonando l'idea di tre porcessori???forse perchè sono fonte di problemi??E poi perchè amd si è lanciata in questa nuova avventura?


Windows?

Cmq come avventura non mi sembra nuovissima... Per esempio mi ricordo della ormai molto vechia 9500 della Ati: non vorrei dire eresie, ma era una 9700 "castrata". In quel caso era possibile sbloccare le parti "dormienti". Qua è un po' diverso... ma il concetto mi sembra sempre quello: ottimizzare la produzione e ridurre gli "scarti" per... incrementare i margini?
al13530 Novembre 2007, 10:26 #10
amd ha bisogno di piu soldi, e sta vendendo anche gli "scarti" proprio per questo.... funzionassero bene sti phenom... bah

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^