Processori Penryn anche per sistemi notebook

Processori Penryn anche per sistemi notebook

Intel prepara una serie di cpu a 45 nanometri per sistemi notebook Centrino, al debutto nel primo trimestre 2008

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 13:42 nel canale Processori
Intel
 

Nel corso del primo trimestre 2008 Intel presenterà varie versioni di processore della famiglia Penryn, soluzioni dual e quad core costruite con tecnologia produttiva a 45 nanometri, compresi alcuni modelli destinati all'utilizzo in sistemi notebook Centrino.

In particolare, Intel prevede di abbinare questi processori alle piattaforme Santa Rosa Refresh, andando a sostituire quindi le cpu Core 2 Extreme X7800 e X7900 presentate quale proposte top di gamma da Intel nel corso del terzo e del quarto trimestre 2007.

Il processore Penryn per sistemi notebook, della serie Extreme Edition, avrà frequenza di clock di 2,8 GHz, la stessa quindi del modello Core 2 Extreme X7900, in abbinamento a frequenza di bus Quad Pumped di 800 MHz e a cache L2 da 6 Mbytes, unificata tra i due Core di processore. Il package sarà quello per schede madri dotate di Socket P, quindi identico a quello delle altre versioni di processore Core 2 Duo e Core 2 Extreme della famiglia Santa Rosa, basate su Core Merom a 65 nanometri di tecnologia produttiva.

Intel presenterà anche varie versioni di processore Core 2 Duo per sistemi notebook sempre basate su Core Penryn, caratterizzate da voltaggio di alimentazione standard e quindi non rientranti nella famiglia di processori Extreme. Avremo versioni con cache L2 da 3 Mbytes, con clock di 2,1 GHz e 2,4 GHz, oltre a modelli con 6 Mbytes di cache L2 da 2,5 GHz e 2,6 GHz di clock.

Fonte: VR-Zone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
HeDo_Progz16 Luglio 2007, 13:46 #1
Sul fronte consumi come siamo messi?
LanK16 Luglio 2007, 13:56 #2
ho letto faccia il 30 a litro
marchigiano16 Luglio 2007, 14:03 #3
ma i conroe-L ce li metteranno sui notebbok?
n3m3s116 Luglio 2007, 14:08 #4

apple?

La Apple...apprezzerà tutto cio'? Zio STEVE quando adotterà queste CPU sui suoi notebook e iMac? Secondo voi?
Gerardo Emanuele Giorgio16 Luglio 2007, 16:28 #5
Commento # 1 di: HeDo_Progz pubblicato il 16 Luglio 2007, 13:46

Sul fronte consumi come siamo messi?

Commento # 2 di: LanK pubblicato il 16 Luglio 2007, 13:56

ho letto faccia il 30 a litro

LOL
Mietzsche16 Luglio 2007, 17:11 #6
Originariamente inviato da: n3m3s1
La Apple...apprezzerà tutto cio'? Zio STEVE quando adotterà queste CPU sui suoi notebook e iMac? Secondo voi?


Secondo me dopodomani
CloNeAuS17 Luglio 2007, 22:05 #7
dopodomani di che anno?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^