Processori Intel Core i7 al debutto

Processori Intel Core i7 al debutto

Da questa settimana sono disponibili in commercio i primi sistemi dotati di processori Intel Core i7, basati di architettura Nehalem

di pubblicata il , alle 14:30 nel canale Processori
Intel
 

Nella giornata di ieri Intel ha ufficialmente avviato la commercializzazione dei processori della serie Core i7, 3 modelli destinati al segmento di fascia medio alta del mercato che per la prima volta vedono l'utilizzo dell'architettura di processore nota con il nome in codice di Nehalem.

Abbiamo già avuto modo di analizzare le prestazioni velocistiche di questi nuovi processori Intel, evidenziando come le innovazioni architetturali implementate abbiano permesso di ottenere prestazioni mediamente più elevate rispetto a quanto messo a disposizione dalle soluzioni della famiglia Core 2. Per i dettagli prestazionali completi rimandiamo a questo indirizzo.

A questo indirizzo è inoltre disponibile la nostra analisi architetturale, nella quale sono illustrate le principali novità implementate da Intel nei processori della famiglia Nehalem. Segnaliamo l'integrazione del memory controller, l'utilizzo del bus Quick path Interconnect e il ritorno della tecnologia HyperThreading.

Queste le caratteristiche tecniche dei processori Core i7 resi disponibili da Intel sul mercato:

  • Core i7 920: frequenza di clock di 2,66 GHz; bus QPI a 4,8 Gigatransfert/sec; cache L3 da 8 Mbytes; memoria DDR3-1333; TDP massimo 130 Watt; Overspeed protection abilitata. Prezzo ufficiale al debutto pari a 284 dollari USA; tasse escluse.
  • Core i7 940: frequenza di clock di 2,93 GHz; bus QPI a 4,8 Gigatransfert/sec; cache L3 da 8 Mbytes; memoria DDR3-1333; TDP massimo 130 Watt; Overspeed protection abilitata. Prezzo ufficiale al debutto pari a 562 dollari USA; tasse escluse;
  • Core i7 965 Extreme Edition:  frequenza di clock di 3,2 GHz; bus QPI a 6,4 Gigatransfert/sec; cache L3 da 8 Mbytes; memoria DDR3-1333; TDP massimo 130 Watt; Overspeed protection disabilitata. Prezzo ufficiale al debutto pari a 999 dollari USA; tasse escluse;

I primi prezzi disponibili per il mercato retail italiano vedono il modello Core i7 920 proposto a circa 320,00€ IVA compresa; per la soluzione Core i7 940 la cifra passa a circa 610,00€, per raggiungere i 1.100,00€ IVA compresa per la soluzione Core i7 965 Extreme. Notiamo quindi come i prezzi praticati in Euro, IVA compresa, siano in valore numerico leggermente più alti di quanto richiesto in dollari USA nei listini ufficiali, questi ultimi tasse escluse.

Le nuove cpu richiedono schede madri con Socket 1366 LGA, non risultando quindi compatibili con le piattaforme per processori Core 2 in commercio da tempo. Al momento attuale queste piattaforme vengono proposte sul mercato retail italiano con prezzi che partono a partire da circa 300,00€: si tratta quindi di piattaforme tutt'altro che economiche, aggiungendo al prezzo di processore e scheda madre anche quello delle memorie DDR3, che possono essere anche di tipo triple channel.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

87 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
maumau13818 Novembre 2008, 14:42 #1
Be' tanto fascia media non sono: 300 euri per la CPU, aggiungeteci almeno altri 350 per scheda madre e RAM, metteteci un alimentatore e un case decente, una buona scheda video, e si superano i 1000 euro. Comunque posso dire finalmente sono arrivati.
D3stroyer18 Novembre 2008, 14:52 #2
1 anno e giu' tutti di upgrade pc a prezzi ridicoli! Per natale 2009 ci saranno prezzi veramente ridicoli per farsi un pc di un certo livello.
.:Moro21:.18 Novembre 2008, 14:54 #3
sempre il cambio 1:1

mi sarei fatto un bel i7 920.. solo che troppo costo per le mie tasche.. andrò di 2°mano o lo prenderò tra un (bel) pò...

certo.. tra un'anno i prezzi saranno calati.. ma avrò senso prendere un 920?? ci saranno di quelli superiori che ti faranno ancora + gola ma sempre ad un certo costo..
Stech198718 Novembre 2008, 14:54 #4
@maumau 138: non basta: ricorda che montano costosissime e per ora inutili DDR3...

Mi sa che per quanto mi riguarda se ne parlerà l'anno prossimo...
Bartsimpson18 Novembre 2008, 15:05 #5
1000 no che non bastano. Poi la Corsair dice già che per sfruttare al massimo i processori I7 servono 6 giga di ram DDR3... Ovviamente lo dice per il bene dei consumatori!
D4N!3L318 Novembre 2008, 15:10 #6
Ma allora è possibile overcloccarli sti processori o no? Quello da 2.66 Ghz lo posso portare a 3?
Fl1nt18 Novembre 2008, 15:10 #7
beh, io il mio core 2 duo e6600 al day one lo pagai 350 euro
nickfede18 Novembre 2008, 15:11 #8
IMHO sarà un Flop pazzesco.......PhenomII 3 GHz Black Ed sarà il Best Buy....sempre IMHO
J3DI18 Novembre 2008, 15:12 #9
Cercando un pò online il 920 si trova 285 ivati assieme a molte mobo 1366 abbondantemente sotto i 300 euro. Se ci mettete un kit dual channel invece che triple vi accorgerete che il costo di una piattaforma Nehalem non è molto più costoso di uno basato su mobo X48 e lg775.
gabi.243718 Novembre 2008, 15:20 #10
Originariamente inviato da: D4N!3L3
Ma allora è possibile overcloccarli sti processori o no? Quello da 2.66 Ghz lo posso portare a 3?


Certo che puoi overclockarli

E al tipo che dice che saranno un flop, tutto dipende da amd, se la situazione non cambia, il flop è tuo che sbagli previsione

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^