Processori Atom, Celeron e Pentium con architettura Bay Trail

Processori Atom, Celeron e Pentium con architettura Bay Trail

Si avvicina il debutto dei processori basati sulla nuova architettura Intel Bay Trail, costruita con tecnologia a 22 nanometri. Tra le novitò anche il brand, con versioni non più solo Atom ma anche Celeron e Pentium

di pubblicata il , alle 08:41 nel canale Processori
IntelAtom
 

Nei giorni scorsi sono emerse varie informazioni su quelle che saranno le prossime versioni di processori Intel della famiglia Atom, basati su architettura nota con il nome in codice di Bay Trail. Con questo nome viene indicata la nuova architettura alla base delle CPU Atom, costruita con tecnologia produttiva a 22 nanometri e dotata di significative innovazioni rispetto a quanto disponibile sino ad oggi sul mercato.

In particolare con Bay Trail l'architettura passerà dal tipo in order adottata sino ad ora con i processori della famiglia Atom ad una out of order. Oltre a questo Bay Trail sarà la prima famiglia di CPU Intel di questo tipo ad adottare una cadenza di aggiornamento annuale, con un approccio quindi speculare a quanto visto in questi anni con le soluzioni della famiglia Core.

Proprio per questo tipo Intel utilizzerà l'architettura Bay Trail non solo con modelli appartenenti alla famiglia Atom ma anche con processori che utilizzeranno i brand Pentium e Celeron. Nella tabella seguente abbiamo riassunto le caratteristiche tecniche sino ad ora note per i processori attesi al debutto.

Modello

Core Clock Clock GPU TDP Famiglia
Atom E3840 4 1,91GHz 792MHz 10W Bay Trail-I
Atom E3823 2 1,75GHz 792MHz 8W Bay Trail-I
Atom E3822 2 1,46GHz 667MHz 7W Bay Trail-I
Atom E3821 2 1,33GHz 533MHz 6W Bay Trail-I
Atom E3810 1 1,46GHz 400MHz 5W Bay Trail-I
Pentium N3510 4 2GHz 750MHz 7,5W Bay Trail-M
Celeron N2910 4 1,6GHz 756MHz 7,5W Bay Trail-M
Celeron N2810 2 2GHz 756MHz 7,5W Bay Trail-M
Celeron N2805 2 1,46GHz 667MHz 4,5W Bay Trail-M
Pentium J2805 4 2,41GHz 792MHz 10W Bay Trail-D
Celeron J1850 4 2GHz 792MHz 10W Bay Trail-D
Celeron J1750 2 2,41GHz 792MHz 10W Bay Trail-D

Notiamo come cambi molto il TDP di questi processori a seconda della frequenza di clock di CPU e GPU, oltre che del numero di core che sono stati integrati. Il design rende disponibili versioni quad core native, con TDP che possono scendere sino a 7,5 Watt. Per i modelli Bay Trail-M sono disponibili anche indicazioni di SDP, Scenario Design Power, pari a 4,5 Watt per i modelli Pentium N3510, Pentium N2910 e Celeron N2810 mentre scende a meno di 2,5 Watt per la CPU Celeron N2805.

Il debutto di questi processori, destinati all'utilizzo in sistemi desktop e mobile oltre che per applicazioni industriali, è previsto per la fine dell'anno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ulk08 Luglio 2013, 09:00 #1
Atom E3840

Questo è interessante, magari qualche info-bench in più...
JackZR08 Luglio 2013, 09:08 #2
Considerando che ha lo stesso TDP tanto vale andare su un Pentium J2805 (4 core a 2,41GHz).
Cmq il problema delle APU intel rimane la GPU, punterei più su AMD.
Malek8608 Luglio 2013, 09:30 #3
Secondo me si fa parecchia confusione coi nomi. Io avrei tenuto fuori i Pentium e relegato i Celeron ai modelli da 10W.

Originariamente inviato da: JackZR
Considerando che ha lo stesso TDP tanto vale andare su un Pentium J2805 (4 core a 2,41GHz).
Cmq il problema delle APU intel rimane la GPU, punterei più su AMD.


Per esperienza personale, io dico che avere una GPU superiore è inutile, se alla fine il processore non riesce a fargli da spalla decentemente. Finisci col non riuscire a giocare lo stesso, e con lo svantaggio che anche i programmi che usano solo la CPU ti vanno peggio.

Sono cuorioso di vedere come andranno gli Atom in confronto ai Temash, che sembrano affidarsi a frequenze inferiori.
maxmax8008 Luglio 2013, 09:31 #4
[SIZE="3"][B][U]li hanno chiamati Celeron & Pentium, ma in pratica son tutti Atom...[/U][/B][/SIZE]

è un modo per separare nettamente gli i3-i5-i7 da ciò che c'è sotto,
mentre atualmente esiston ancora i Pentium ed i celeron 1155 che -volendo- si possono montare anche sui chipset di punta tipo z77..
AceGranger08 Luglio 2013, 09:34 #5
Originariamente inviato da: JackZR
Considerando che ha lo stesso TDP tanto vale andare su un Pentium J2805 (4 core a 2,41GHz).
Cmq il problema delle APU intel rimane la GPU, punterei più su AMD.


su questi Atom c'è una versione ridotta della HD 4000; per quello a cui sono indirizzati va piu che bene.
ulk08 Luglio 2013, 09:37 #6
Originariamente inviato da: JackZR
Considerando che ha lo stesso TDP tanto vale andare su un Pentium J2805 (4 core a 2,41GHz).
Cmq il problema delle APU intel rimane la GPU, punterei più su AMD.


Servono comunque più info e bench su prestazionie risparmio energetico, così non è molto chiara la situazione...
nickmot08 Luglio 2013, 10:04 #7
Chiaramente ora che i Celeron ed i Pentium su SB erano diventati CPU dignitosissime per l'utente comune a prezzo molto basso Intel li castra di nuovo.

Speriamo che siano buone notizie per AMD e le sue APU,
coschizza08 Luglio 2013, 10:20 #8
Originariamente inviato da: JackZR
Considerando che ha lo stesso TDP tanto vale andare su un Pentium J2805 (4 core a 2,41GHz).
Cmq il problema delle APU intel rimane la GPU, punterei più su AMD.


sono 2 cpu diverse per esempio il Pentium J2805 non supporta l'Intel ISG mentre l'altra si quindi sono nate per scopi differenti e fanno parte di 2 form factor differenzt il Bay Trail-i e D.
calcolatorez3z2z108 Luglio 2013, 10:30 #9
Questa è un ottima strategia.Se l'architettura bay Trail verrà destinata anche per PC non è escluso che si vedrà Android come S.O. ...è possibile che il mercato dei PC si risollevi.
Queste nuove CPU segneranno una svolta cruciale. Dopo quasi 20 anni finirà l'era dell'inefficiente Windos.
nickmot08 Luglio 2013, 10:42 #10
Originariamente inviato da: calcolatorez3z2z1
Questa è un ottima strategia.Se l'architettura bay Trail verrà destinata anche per PC non è escluso che si vedrà Android come S.O. ...è possibile che il mercato dei PC si risollevi.
Queste nuove CPU segneranno una svolta cruciale. Dopo quasi 20 anni finirà l'era dell'inefficiente Windos.


Se il mercato PC si deve risollevare con android (che non è mica più efficiente di Windows, al massimo ha richiesta HW inferiori lato CPU) stiamo freschi.
Ancora non c'è SW pensato per i tablet (che sono solo dei grossi smartphone) figuraimoci attendere che venga sviluppato SW per PC compatibile Android.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^