Processori AMD triple-core: nuove informazioni sul debutto

Processori AMD triple-core: nuove informazioni sul debutto

Circolano nuove informazioni relative alla disponibilità nel 2008 dei processori triple core di AMD, con uno sguardo anche all'anno successivo

di pubblicata il , alle 08:59 nel canale Processori
AMD
 

Il sito web Dailytech ha pubblicato alcune interessanti informazioni ricavate da una roadmap di AMD e relative ai periodi di distribuzione sul mercato dei processori triple core dell'azienda di Sunnyvale. Si tratta di informazioni piuttosto diverse rispetto ai rumor trapelati la scorsa settimana, dei quali abbiamo discusso in questa notizia.

Secondo le nuove informazioni, infatti, a partire da Febbraio 2008 AMD metterà in commercio due versioni di processori triple-core, basati su core Toliman e che prenderanno il nome commerciale di AMD Phenom 8700 e 8600, rispettivamente a 2,4GHz e a 2,3GHz di frequenza operativa. Entrambi i processori saranno caratterizzati dalla presenza di 3MB di cache di terzo livello e di 512KB di cache L2 per ciascun core, risultando così in un totale complessivo di 1,5MB di cache di secondo livello. Il TDP dovrebbe essere di 95W. Come detto, il lancio è previsto per il mese di Febbraio, con disponibilità in volumi a partire dal mese successivo.

Nel 2008 avanzato, la maggior parte della produzione AMD passerà dal processo a 65 nanometri a quello a 45 nanometri, in modo tale che l'offerta quad-core e triple-core del primo periodo 2009 possa già essere caratterizzata dal nuovo processo produttivo.

Il primo processore triple-core realizzato a 45 nanometri, identificato dal nome in codice Heka, sarà disponibile con supporto a memorie DDR2 e DDR3 ed in due versioni: una provvista di cache L3 condivisa, l'altra senza. Tutti gli altri processori a 45 nanometri di AMD, eccezion fatta per le soluzioni basate su core Propus, saranno provvisti di cache L3 condivisa. Deneb e Propus, inoltre, offriranno solamente supporto alle memorie DDR3.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

42 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
corradobernardi06 Dicembre 2007, 09:05 #1
troppo tardi il 2009 per i 45nm...
killer97806 Dicembre 2007, 09:07 #2
Cosa c'è di nuovo? quali sono le informazioni interessanti?

Bo!!!
Yokoshima06 Dicembre 2007, 09:08 #3
Illuminatemi: perché fare una versione senza L3 nel 2009?
andamus06 Dicembre 2007, 09:10 #4
Ma se questi hanno "solo" 3 core come fanno ad avere un tdp maggiorde di quelli con 4 core?
ulk06 Dicembre 2007, 09:14 #5
Che squallore, sembrano le apette dei processori o i tricicli a seconda delle frequenze.
rdefalco06 Dicembre 2007, 09:18 #6
Poi presumo che con l'affinarsi dei processi produttivi AMD dovrà disabilitare un core apposta per soddisfare le richieste di mercato?
Mparlav06 Dicembre 2007, 09:21 #7
Perchè come oggi i dual core sta' diventando entry-level, nel 2009 lo saranno i triple core.
E la cache L3 è cmq costosa per una cpu da 50 euro.

La cache L2/L3 ha uno scarso impatto sui consumi.
Avranno lasciato lo stesso TDP, perchè tanto ai fini della dissipazione, cambia poco.

Ma la domanda vera è: ce la farà un Phenom X3 2.4Ghz a battere l'X2 6000+ ed il Core 2 Duo E8400 3.0GHz sul prezzo/prestazioni?
In teoria una "simulazione" può essere fatta già usando i Phenom X4.
ThePunisher06 Dicembre 2007, 09:24 #8
45nm nel 2009?

Più di un anno più tardi di Intel?

Almeno questi... saranno B3?
ramarromarrone06 Dicembre 2007, 09:25 #9
tutti di buon umore stamattina...

secondo me se saranno proposti al giusto prezzo saranno un alternativa interessante ai duo di intel...(è vero che vanno un pò di meno ma sarebbero 3 contro 2)..e poi a quelli che sputano tanto sui phenom consiglio di aspettare che questa piattaforma maturi così come successe per gli athlon64
Dix 306 Dicembre 2007, 09:28 #10
si il problema amd E TROPPO LENTAAAAAAAAAAAAAAA...

Cacchio nel 2009 (anche inoltrato) come si prospetta i 45 nm.. quando intel li avra gia affinati e probabilmente avra i 32 pronti..

NOOOOO...

AMD una mossa suuuuuuu.. più veloce.. piu veloce.....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^