Processore AMD a basso consumo: in arrivo per fine anno?

Processore AMD a basso consumo: in arrivo per fine anno?

Il probabile avversario di Atom da parte di AMD potrebbe arrivare sul mercato entro la fine dell'anno. I primi dispositivi nel corso del 2009

di pubblicata il , alle 09:36 nel canale Processori
AMDAtomIntel
 

Nel corso della passata settimana abbiamo avuto modo di parlare dei lavori di AMD relativi allo sviluppo di un processore compatto dai consumi contenuti, destinato alla fascia di mercato degli UMPC e potenzialmente avversario di soluzioni quali Atom di Intel e Nano di VIA Technologies.

Secondo quanto si apprende ora leggendo il sito web Digitimes, pare che le intenzioni del colosso di SunnyVale siano quelle di portare sul mercato questo processore entro la fine dell'anno, in modo tale da poter mettere i produttori di notebook nella condizione di avviare le consegne dei prodotti finiti nel corso della prima metà del 2009.

Digitimes indica inoltre alcune informazioni differenti rispetto ai dettagli emersi nel corso della settimana passata: il processore sarà realizzato con processo produttivo a 65 nanometri e sarà basato sull'architettura del core K8 di precedente generazione. La frequenza operativa è attestata su 1,2GHz e pare previsto il supporto di istruzioni a 64-bit.

Pare inoltre che il colosso di SunnyVale abbia gia avviato alcune trattative con aziende come MSI, HP e Acer. La proposta di AMD, inoltre, dovrebbe giungere sul mercato ad un prezzo leggermente inferiore rispetto a quello praticato per le CPU Atom.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gianni187923 Giugno 2008, 09:58 #1
il K8 anche a 1.2 GHz si mangia letteralmente l'Atom di Intel, se il prezzo fosse realmente anche più basso.... beh
licarus23 Giugno 2008, 10:02 #2
dopo questa notiza secondo me per amd urgono sempre più i 45nm...
poaret23 Giugno 2008, 10:06 #3
Bisognerà vedere con tutte le ottimizzazioni per i consumi contenuti quanto andrà ancora più forte degli avversari...io scommetto che questo giro lo vincerà VIA
killer97823 Giugno 2008, 10:34 #4
Se è vero che consumera non + di 8W, sarà un ottima CPU, guardando alle prestazioni sicuro sarà + veloce dell'ATOM , che è una lumaca, poi bisogna pensare che nei 8W c'è anche il consumo del North integrato nel core,mentre all'Atom è separato è da quello che si è visto fino ad oggi sembra che il NB consumi e scaldi + della CPU

Vedremo come si evolverà la cosa magari entro la fine dell'anno AMD passa ai 45nm sperando che ottimizzi anche il processo, il SOI ormai non basta +
tuasora23 Giugno 2008, 10:39 #5
Se questo processore fosse un Sempron con la nuova gestione dei consumi messa sui nuovi Turion e se gli venisse affiancato un chip set (magari all in one) con consumi e prestazioni migliori di quello di Atom forse AMD potrebbe spuntarla... ma sono al momento solo "sogni"...
MarcoXX8423 Giugno 2008, 10:49 #6
Originariamente inviato da: tuasora
Se questo processore fosse un Sempron con la nuova gestione dei consumi messa sui nuovi Turion e se gli venisse affiancato un chip set (magari all in one) con consumi e prestazioni migliori di quello di Atom forse AMD potrebbe spuntarla... ma sono al momento solo "sogni"...


Io credo che AMD con un processore del genere la spunti in ogni caso. Non dimentichiamo che l'avversario (Atom) allo stato attuale non fa paura ad AMD. Potrebbe diventare pericoloso un AtomX2, cioè dualcore, ma a quel punto AMD potrebbe giocare bene la carta della grafica integrata e spuntarla comunque.
Come già scritto da un altro utente, in quegli 8W AMD integra CPU,NB,CONTROLLER RAM.
Nelle piattaforme Atom il consumo NB è un'incognita, ma dalle voci che girano il complesso CPU-NB-CONTROLLER sembra che passi i 10W.
jonny0323 Giugno 2008, 11:15 #7

Impressioni..

Originariamente inviato da: MarcoXX84
Potrebbe diventare pericoloso un AtomX2, cioè dualcore, ma a quel punto AMD potrebbe giocare bene la carta della grafica integrata e spuntarla comunque.
Come già scritto da un altro utente, in quegli 8W AMD integra CPU,NB,CONTROLLER RAM.
Nelle piattaforme Atom il consumo NB è un'incognita, ma dalle voci che girano il complesso CPU-NB-CONTROLLER sembra che passi i 10W.


10 watt non sono pochi x un'architettura a bassissimo consumo e la cosa peggiore è proprio l'utilizzo di un chipset "preistorico" x contenere i costi.. cosa ke oltre a creare probl nello sfruttamento della nuova cpu (xché a mio avviso nn verrà sfruttata a dovere..) come già si evince da alcune testimonianze.. scaldera' e consumerà + della cpu.. limitandone le prestazioni attuali. X quanto riguarda ipotesi "AtomX2".. se nn ricordo male, dovrebbero uscire almeno 2 modelli di fascia alta ke integreranno l'hyperthreathing.. cpu ke cmq, possono essere pensate come dual-core.. anche se SOLO virtualmente. E cmq, sono + ke sicuro che alla Intel, basti ke progettino o riescano a interfacciare un chipset + recente e + ad'hoc.. e potrebbero spiazzere tt.. cosa ke cmq, nn è stata ancora fatta.. x permettere anche alla concorrenza di farsi avanti.. e.. x sfruttare vecchi chipset inutilizzati. Alla fine, alla Intel nn si butta nulla no? ehehe.. Sicuramente avranno avuto l'esigenza di rimpiazzare questi vecchi chipset.. e sicuramente c'hanno trovato questo, come posto! Bye.
MarK_kKk23 Giugno 2008, 11:18 #8
Io non ne sarei così sicuro, bisogna sempre ricordare che è inutile che una cpu lenta consumi poco a pieno carico xkè magari un'altra cpe più assetata di watt ma più veloce trona in idle prima. Le questione è sapere quale delle 2 sarà più veloce e meno assetata di potenza. Per quanto riguarda la questione grafica integrata... beh nn condivido, a mio parere, chi compra questi pc, non è interessato alle prestazioni e alla grafica (tanto nn ci giocherà mai), ma a durata della batteria e connettività.
bongo7423 Giugno 2008, 11:26 #9
Slurp la voglio la voglio!

basta usare il sempron le 2Ghz a 1/10 del suo potenziale!
Superboy23 Giugno 2008, 11:27 #10
Originariamente inviato da: jonny03
10 watt non sono pochi x un'architettura a bassissimo consumo e la cosa peggiore è proprio l'utilizzo di un chipset "preistorico" x contenere i costi.. cosa ke oltre a creare probl nello sfruttamento della nuova cpu (xché a mio avviso nn verrà sfruttata a dovere..) come già si evince da alcune testimonianze.. scaldera' e consumerà + della cpu.. limitandone le prestazioni attuali. X quanto riguarda ipotesi "AtomX2".. se nn ricordo male, dovrebbero uscire almeno 2 modelli di fascia alta ke integreranno l'hyperthreathing.. cpu ke cmq, possono essere pensate come dual-core.. anche se SOLO virtualmente. E cmq, sono + ke sicuro che alla Intel, basti ke progettino o riescano a interfacciare un chipset + recente e + ad'hoc.. e potrebbero spiazzere tt.. cosa ke cmq, nn è stata ancora fatta.. x permettere anche alla concorrenza di farsi avanti.. e.. x sfruttare vecchi chipset inutilizzati. Alla fine, alla Intel nn si butta nulla no? ehehe.. Sicuramente avranno avuto l'esigenza di rimpiazzare questi vecchi chipset.. e sicuramente c'hanno trovato questo, come posto! Bye.


http://www.accademiadellacrusca.it/
Siamo in un forum, non in un Sms (per non aggiungere altro ^ ^)

E' ovvio che Intel non sia di così limitate vedute e sa fare le addizioni, avranno voluto sfruttare questo chipset per sveltire il processo di sviluppo degli apparati e mandare alle case costruttrici prodotti funzionanti, poi tra qualche mese arriverà sicuro un nuovo chipset compatibile pinTopin, ma le piattaforme saranno gia pronte

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^