Primi prezzi di preordine per le CPU Intel Haswell-E

Primi prezzi di preordine per le CPU Intel Haswell-E

Confermato il debutto a Settembre per i nuovi processori Intel destinati al segmento enthusiast; nel frattempo i primi rivenditori online inseriscono questi modelli a listino, con prezzi allineati alle aspettative

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Processori
Intel
 

Online i primi prezzi dei processori Intel della famiglia Haswell-E, provenienti da un rivenditore nord americano che ha inserito in preordine queste CPU. Ricordiamo come queste CPU siano destinate a prendere il posto di quelle Ivy Bridge-E, abbinate a schede madri socket LGA 2011 di nuova generazione basate su chipset Intel X99.

Nella tabella seguente sono riportate quelle che sono per il momento le caratteristiche tecniche di questi processori:

Modello

Core i7-5960X Core i7-5930K Core i7-5820K
Core 8 6 6
Threads 16 12 12
Cache L3 20MB 15MB 15MB
BLK 100MHz 100MHz 100MHz
Base clock 3GHz 3,5GHz 3,3GHz
Clock Turbo 3,5GHz 3,7GHz 3,6GHz
Controller memoria DDR4 quad channel DDR4 quad channel DDR4 quad channel
Clock max memoria 2.133 MHz 2.133 MHz 2.133 MHz
Configurazione PCI Express 2x16 + 1x8 2x16 + 1x8 1x16 + 1x8 + 1x4
TDP 140W 140W 140W

Al momento attuale questi processori sono disponibili in preordine, come riportato dal sito CPU-world, a prezzi che vanno da poco più di 1.100 dollari per il modello Core i7-5960X sino a 426 dollari circa per quella Core i7-5820K. A completare il trittico la CPU Core i7-5930K, soluzione a 6 core che è stata inserita a listino a 631 dollari. Dobbiamo segnalare come i prezzi di preordine di processori non ancora ufficialmente presentati sul mercato tendono tipicamente ad essere leggermente superiori a quelli che saranno i prezzi ufficiali praticati da Intel al lancio sul mercato.

Questi processori, come segnalato, andranno a prendere il posto dei modelli Core i7-4960X, Core i7-4930K e Core i7-4820K; per i due modelli agli estremi della gamma troveremo nelle nuove proposte Haswell-E un numero di core superiore (rispettivamente da 6 a 8 e da 4 a 6). Il debutto di questi processori è previsto per la prima metà del mese di Settembre 2014, presumibilmente in concomitanza con l'Intel Developer Forum Fall di San Francisco.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo17 Luglio 2014, 11:05 #1
Sono i soliti 1000 euro per il top di gamma

Com'era al tempo del 990x !

Comunque troppi per i miei gusti !
Littlesnitch17 Luglio 2014, 11:17 #2
Quindi sembra essere confermato che il best buy sarà il 5820K, almeno per un utilizzo con 2 VGA o su PC da render. Il 5630K sembra senseless.
Mparlav17 Luglio 2014, 11:35 #3
Quindi 426 $ per l'i7-5820K six core contro gli attuali 335$ dell'i7-4820k quad core ed i 594$ dell'i7-4930k six core.
Su strada diventerà, con le altre due cpu a 270 e 470 euro, circa 340-350 euro.

Con quella differenza, diciamo che una parte se ne va per la MB x99 vs x79, e gli altri per coprire una parte della differenza tra 32GB ddr3 e 32GB ddr4.

Parentesi memorie, facendo un paragone a spanne, si trova in rete (in Germania) il kit Crucial 32GB ddr4 2133 reg ECC a 420 euro e quello da 16GB a 250 euro.

Le Crucial 32GB ddr3 1600/1866 reg ECC sui 280-320 euro
Le Crucial 32GB ddr3 ballistix 1866 (no reg ECC) vengono 260 euro.

Forse c'è speranza per kit 32GB ddr4 2133/2400 no reg ecc a meno di 400 euro già a settembre-ottobre. E magari un kit da 16GB a meno di 300, giusto per cominciare, far sgonfiare un po' prezzi, ed aggiungerci 32 o 64GB dopo 6 mesi - 1 anno.
qboy17 Luglio 2014, 11:47 #4
Originariamente inviato da: Littlesnitch
Quindi sembra essere confermato che il best buy sarà il 5820K, almeno per un utilizzo con 2 VGA o su PC da render. Il 5630K sembra senseless.


tranne ambienti lavorativi ne vedo molto poco di senso in queste nuove cpu
AceGranger17 Luglio 2014, 12:03 #5
Originariamente inviato da: Mparlav
Quindi 426 $ per l'i7-5820K six core contro gli attuali 335$ dell'i7-4820k quad core ed i 594$ dell'i7-4930k six core.
Su strada diventerà, con le altre due cpu a 270 e 470 euro, circa 340-350 euro.

Con quella differenza, diciamo che una parte se ne va per la MB x99 vs x79, e gli altri per coprire una parte della differenza tra 32GB ddr3 e 32GB ddr4.

Parentesi memorie, facendo un paragone a spanne, si trova in rete (in Germania) il kit Crucial 32GB ddr4 2133 reg ECC a 420 euro e quello da 16GB a 250 euro.

Le Crucial 32GB ddr3 1600/1866 reg ECC sui 280-320 euro
Le Crucial 32GB ddr3 ballistix 1866 (no reg ECC) vengono 260 euro.

Forse c'è speranza per kit 32GB ddr4 2133/2400 no reg ecc a meno di 400 euro già a settembre-ottobre. E magari un kit da 16GB a meno di 300, giusto per cominciare, far sgonfiare un po' prezzi, ed aggiungerci 32 o 64GB dopo 6 mesi - 1 anno.



si ma vedrai che tempo un paio di mesi e le Ram subiranno tagli stratosferici; all'inizio anche i kit da 4x8 Gb ddr3 costavano quasi 500 euro, poi in 4-5 mesi sono arrivati a costare la meta....

imho, gia un paio di mesi dopo il lancio, quando tutti i produttori avranno a listino Kit 32 Gb DDR4, costeranno molto meno di 400 euro.
gd350turbo17 Luglio 2014, 12:05 #6
Originariamente inviato da: qboy
tranne ambienti lavorativi ne vedo molto poco di senso in queste nuove cpu


Soprattutto con la produzione videoludica attuale!
-giorgio-8717 Luglio 2014, 12:05 #7
Sono questi i processori che avranno le nuove ddr 4?
come vengono visti in ambito game e un uso con varie applicazioni aperte?
Per quello base se il prezzo fosse leggermente più basso sarebbe preferibile a un 4790k...visto i 2 core in più...
BTTLS17 Luglio 2014, 12:15 #8
secondo me per l'ambito gaming sono inutili.
Non viene sfruttato pienamente un i5 figurati questi.
gd350turbo17 Luglio 2014, 12:17 #9
Originariamente inviato da: BTTLS
secondo me per l'ambito gaming sono inutili.
Non viene sfruttato pienamente un i5 figurati questi.

Quoto...

io sono passato ( per sfizio non per necessità ) da un 3570 a un 3770, la differenza se non è nulla è veramente poca cosa !
bonzoxxx17 Luglio 2014, 12:26 #10
Originariamente inviato da: gd350turbo
Quoto...

io sono passato ( per sfizio non per necessità ) da un 3570 a un 3770, la differenza se non è nulla è veramente poca cosa !


in ambito gaming non si percepisce, lo si vede in ambito work: se gioco con il mio 3930K a 3.8 giggi non vedo molta differenza con il vecchio 3770k, e la situazione con cambia anche se lo porto a 5 giggi (sembrano tanti ma ci arriva ).... solo che nelle esportazioni lightroom ci mette almeno un 40% in meno, a 4.8Ghz quasi la metà del tempo. Impressionante.

Oppure ci posso far girare 11 macchine virtuali per simulare una rete, cosa che con le altre CPU sarei limitato a sole 7 macchine (rispettivamente 12 e 8 macchine utilizzanto ESXi)

queste CPU hanno senso se si necessita TANTA potenza computazionale (tipo AceGranger che ha scritto poco sopra), per un uso mainstream basta e avanza un 7850K/i5 4670 e 8GB di ram.

tutto il resto è fin troppo IMHO

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^