Prezzi e disponibilità delle future cpu Phenom

Prezzi e disponibilità delle future cpu Phenom

A partire dal primo trimestre 2008 AMD promette nuove versioni di processore quad core Phenom, con clock più elevati

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:11 nel canale Processori
AMD
 

Nella giornata di ieri AMD ha presentato ufficialmente le proprie nuove cpu quad core Phenom, rendendo disponibili due versioni con frequenze di clock pari a 2,2 GHz e 2,3 GHz.

Parliamo dei modelli Phenom 9500 e Phenom 9600, proposti a prezzi ufficiali pari 251 dollari e a 283 dollari USA per ordini 1.000 processori effettuati dai clienti OEM e dai distributori, tasse escluse.

AMD non ha presentato, così come inizialmente previsto, anche la versione Phenom 9700 a 2,4 GHz di clock in quanto a frequenze superiori a 2,3 GHz le cpu Phenom manifestano un bug di funzionamento con un particolare set di applicazioni eseguito con tecnologia di virtualizzazione.

Il lancio della versione Phenom 9700 è stato pertanto posticipato al primo trimestre 2008, periodo nel quale AMD avrà presumibilmente a disposizione la revision B3 del chip con bug corretto e maggiore tolleranza a frequenze di clock superiori a quelle di default.

Questo processore verrà presentato, al debutto, ad un prezzo inferiore ai 300 dollari USA, cifra che lascia immaginare che AMD praticherà una conseguente riduzione di prezzo delle proprie cpu Phenom 9500 e Phenom 9600.

Sempre nel corso del primo trimestre 2008 AMD dovrebbe presentare la cpu Phenom 9900, versione a 2,6 GHz di clock proposta ad un prezzo ufficiale atteso inferiore ai 350 dollari USA. E' evidente come con questi livelli di prezzo AMD cerchi di proporre in modo più competitivo le proprie soluzioni rispetto a quanto offerto dalla concorrente Intel a pari frequenza di clock con le proprie soluzioni Core 2 Quad.

Entro la fine dell'anno AMD dovrebbe presentare una versione "Black Edition" del processore Phenom 9600, dotata di moltiplicatore di frequenza sbloccato verso l'alto e in grado quindi di essere maggiormente appetibile per gli appassionati di overclock. Questo processore verrà proposto allo stesso prezzo della versione Pheno 9600 standard.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

44 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheBack20 Novembre 2007, 10:15 #1
Ma se danno pr oblemi oltre i 2.4ghz.... vuol dire ke neanke in oc li supereranno??????? :S
Jackari20 Novembre 2007, 10:17 #2
quindi i 169 euro per il 9600 di qualche news non sarà il prezzo reale??
ghiltanas20 Novembre 2007, 10:31 #3
ma e' una roba da matti lasciatemelo dire. Te ne esci con l'archiettura nuova dopo lungo tempo e quando la lanci, devi far rinviare i processori oltre una certa freq xke' danno problemi??? indi per cui chi prende un phenom ora, sa gia' che siamo al limite e possibilita' di oc zero...

spero vivamente che amd nn stia gettando la spugna e si accontenti del secondo posto definitivamente...
mauriziofa20 Novembre 2007, 10:31 #4
Il vero problema è la cache L2 limitata a 512kb non conta averne 8mega di quella L3, quella che velocizza il processore è la L2. Se tutti i programmi fossero multithreading e multicore avrebbero ragione loro ma siccome ancora 80% del software non è così servirebbe almeno 1mb di cache L2 per ogni core.

Oltre a questo, che non capisco come abbiano fatto a non notarlo dato che presumo provino i loro processori prima di venderli, c'è il famoso bug hardware che si risolverà nel 2008 e che permetterà di arrivare a 3ghz di clock con future incarnazioni del processore.
licarus20 Novembre 2007, 10:33 #5
Originariamente inviato da: TheBack
Ma se danno pr oblemi oltre i 2.4ghz.... vuol dire ke neanke in oc li supereranno??????? :S


ma su tomshw hanno fatto una prova con il 2.4 (però sembra fosse un engineering sample) e lo hanno overcloccato fino a 3ghz senza problemi né di calore né di stabilità. infatti dicevano che il bug non era forse così grave da rimandarne l'uscita. poi non saprei, non me ne intendo molto.
Crystal198820 Novembre 2007, 10:36 #6
In pratica i prezzi del 9600 e 9500 rimarrano come ora per soli 2 mesi... poi si abbasseranno per l'uscita del 9700 e 9900... e cmq mi attendo anche processori più potenti visto che un sample di un 9700 sempre B02 tira alla bellezza di 3 ghz senza crash ad aria...
safendi20 Novembre 2007, 10:37 #7
Originariamente inviato da: licarus
ma su tomshw hanno fatto una prova con il 2.4 (però sembra fosse un engineering sample) e lo hanno overcloccato fino a 3ghz senza problemi né di calore né di stabilità. infatti dicevano che il bug non era forse così grave da rimandarne l'uscita. poi non saprei, non me ne intendo molto.


da 2.4 a 3 non è che sia sto grande oc. già i q6600 g0 intel arrivano a 3500-3600 senza problemi ad aria
Crystal198820 Novembre 2007, 10:48 #8
Era solo per dire che a quanto pare il bug non fa molti danni... Inoltre si sono fermati a 3,00 ghz ma non hanno fatto prove ulteriori, quindi può darsi che tiri di più
TheBack20 Novembre 2007, 10:50 #9
Beh allora se ci arrivani sui 3gighi nn è tanto grave la cosa.... pensa ke te li vendono ai prezzi dei dual intel dai
Solo ke con 220 euro ci sta quel q6600 ke a parità di frequenza tira come un qx6800...
speriamo davvero amd nn si accontenti del 2° posto... altrimenti intel si mette a fare i prezzi a cakki suoi..... senza concorrenza è finito sto mercato...
zancle20 Novembre 2007, 10:52 #10
Originariamente inviato da: Jackari
quindi i 169 euro per il 9600 di qualche news non sarà il prezzo reale??


si sarà il prezzo reale iva compresa.
http://www.hwupgrade.it/news/cpu/i-...-amd_23298.html

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^